1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Fridrick

    Fridrick Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Ciao a tutti!

    Vi pongo il seguente caso: un condominio all'interno del quale le unità all'ultimo piano sono proprietarie in maniera indivisa del solaio (e lo utilizzanbo a modi deposito). Le unità ai piani inferiori dispongono invece delle classiche cantine all'interrato.

    In caso di rifacimento del tetto la spesa verrà divisa in base ai millesimi condominiali "classici" oppure le unità dell'ultimo piano (proprietarie in maniera indivisa del solaio) saranno chiamate a sostenere la spesa in proporzione maggiore rispetto ai relativi millesimi?

    Ringrazio in anticipo chi vorrà rispondere
     
  2. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Divisa per millesimi
     
  3. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Da come hai descritto questo solaio penso che si tratti di un solaio sottotetto, e per i diritti da te descritti la sua manutenzione è a totale carico dei condomini all'ultimo piano ed in parti uguali, in quanto il solaio funge da copertura a loro e da deposito a loro stessi. In poche parole è come se fosse un solao di qualsiasi altro piano che viene diviso in parti uguali la struttura mentre il condomino al piano inferiore si fa carico totale dell'intonaco ed ilcondomino del piano superiore si fa totale carico della pavimentazione.
    Quanto ha suggerito da Bastimento è in caso che il solaio fungeva da copertura sopra la quale non c'è tetto spiovente.
     
  4. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Scusa @SALVES: io ho letto che la domanda riguardava il rifacimento del tetto.
    Questo è compreso tra le parti comuni, la cui manutenzione è a carico di tutti i condomini secondo i propri millesimi.

    La tua risposta penso si applichi nel caso di interventi sulle solette (= solai divisori) dei vari piani.

    Credo che l'equivoco nasca dal fatto che Fridrick ha chiamato solaio quello che in effetti è il sottotetto (sono piemontese anch'io ...): il tetto è comune a tutti, e non serve solo al proprietario del sottotetto.

    Semmai i millesimi avrebbero dovuto tenere conto della disponibilità di questa pertinenza: analogamente alle cantine, per il piano sottostante.
     
  5. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Infatti ho dato la risposta su quanto scritto da Fridrik, che penso abbia scambiato un sottotetto per tetto, e confermato che quanto scritto da te riguarda il tetto.

    Forse non ho trascritto perfettamente la forma, sicuramente non è una correzione ma un distinguo a seconda dei casi.
     
  6. Fridrick

    Fridrick Membro Ordinario

    Privato Cittadino

    Sì scusate forse mi sono espresso male
    Per solaio intendo un locale sottotetto usato a modi deposito e di proprietà indivisa dei 3 proprietari dell'ultimo piano (piano che appunto si trova subito al di sotto)

    Non avevo parlato di "sottotetto" ma di "solaio" perchè (in piemonte? :) ) normalmente ho sempre inteso il sottotetto come un'estensione ABITABILE dell'appartamento e non come un semplice locale deposito
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina