• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

celestino

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Sono proprietario di un piccolo immobile insieme ad un mio fratello.
Tutte le spese sono sempre state pagate dal sottoscritto e mai restituite.
Ho deciso che dal mese corrente tutte le spese ad eccezione delle utenze faro' un versamento di quanto dovuto x la meta'.
L'altra meta' dovrà versarla mio fratello (ICI-IMU-condominio ecc-), nel caso non dovesse versare le sue quote cosa succede? sono responsabile anch'io?
Grazie
 

marcanto

Membro Assiduo
Professionista
l'immobile è in comproprietà ?
sul titolo che ne qualifica la vostra proprietà, sono indicate le quote di proprietà che competono ad entrambi ?

allora è corretto per te pagare il tuo 50 % e ne sarai responsabile di non pagare per l'altra metà
onde evitare problemi con il tuo comune, per IMU, ti consiglio di comunicargli che gli eventuali avvisi di pagamento siano inoltrati ai due proprietari in modo distinto.
fanne una formale richiesta
 

SALVES

Membro Senior
Professionista
Per il pagamento dell'IMU vige la liquidazione in solido, solitamente vengono notificate tanti avvisi quanti sono i comproprietari.
 

CheCasa!

Membro Supporter
Membro dello Staff
Agente Immobiliare
Sono proprietario di un piccolo immobile insieme ad un mio fratello.
Tutte le spese sono sempre state pagate dal sottoscritto e mai restituite.
Ho deciso che dal mese corrente tutte le spese ad eccezione delle utenze faro' un versamento di quanto dovuto x la meta'.
L'altra meta' dovrà versarla mio fratello (ICI-IMU-condominio ecc-), nel caso non dovesse versare le sue quote cosa succede? sono responsabile anch'io?
Grazie
Il consiglio è quello di pagare la tua metà. Nel caso in cui ti venga intimato il pagamento della quota non di tua spettanza in quanto solidale nel pagamento di quel particolare costo, potrai anticipare il versamento avendo la possibilità della rivalsa sul comproprietario inadempiente...
 

D3rivato

Membro Attivo
Mediatore Creditizio
Il consiglio è quello di pagare la tua metà. Nel caso in cui ti venga intimato il pagamento della quota non di tua spettanza in quanto solidale nel pagamento di quel particolare costo, potrai anticipare il versamento avendo la possibilità della rivalsa sul comproprietario inadempiente...
Detto in soldoni, lo stato vuole il 100% delle tasse dovute, non gli interessa quanti siano i proprietari. Non puoi pagare il tuo 50 % se era quello che intendevi. Allo stato non interessa se tuo fratello non paga, quelli sono problemi tra te e lui
 

angy2015

Membro Attivo
Professionista
leggo che si parla anche di utenze, forse l'immobile viene di fatto utilizzato e in tal caso bisognerebbe tenere in conto di chi ne beneficia. Valgono le considerazioni citate in precedenza, ma se fosse in uso ad uno solo dei fratelli sarebbe opportuno che questi si facesse carico delle spese.
 

celestino

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
L immobile viene utilizzato dai fratelli e le utenze sono intestate per motivi pratici solo a a uno
Grazie
 

possessore

Membro Attivo
Privato Cittadino
A me sembra siano state scritte delle inesattezza:

1) Non arrivano mai avvisi di pagamento IMU a casa; ognuno si calcola da sé l'IMU, e la paga; al massimo, può arrivare la cartella esattoriale se uno non ha pagato nei tempi previsti, a seguito di un successivo controllo dell'agenzia delle entrate;

2) Se una persona è proprietaria del 50% di un immobile, deve pagare il 50% di IMU. E basta. Anche perché il pagamento IMU si fa indicando nome, cognome, e codice fiscale. Se una persona ha una quota di proprietà, pagherà proporzionalmente a tale quota.

Poi, cosa succede quando l'altro proprietario al 50% non paga l'IMU di sua spettanza, è altro discorso.
 

marchesini

Membro Attivo
Privato Cittadino
Per l'IMU concordo con @possessore, infatti è questo il mese che bisogna provvedervi.
Per la tassa sui rifiuti la cartella arriva a chi ha fatto la " pratica" in comune a prescindere dalla proprietà totale o meno dell'immobile, se si smette di pagare o si paga non il dovuto.... arrivano i solleciti con gli interessi e &.
Stessa cosa per il condominio, l'amministratore ha un nome a cui inviare il conto...
Molto meglio che ti chiarisca con tuo fratello prima di pagare con lo sconto .:risata:
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

manukka ha scritto sul profilo di John S..
john S. ho bisogno di parlarti sto in una situazione simile alla tua mio padre finge volere aiutare e vuole vendere casa . lui non si é mai interessato scrivimi su facebook ok? https://www.facebook.com/manuela.amari.92
StefyC88 ha scritto sul profilo di Fran77.
Certamente! Senza problemi mi puoi contattare in privato, non ti nego che conosco il Salento, anche perché sono Pugliese, più specificatamente di Foggia, ma vivo a Roma, quindi sarebbe magnifico se potessimo collaborare insieme. Aspetto tue notizie! A presto
Alto