1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. jean65it

    jean65it Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buogiorno, sono nudo proprietario di un appartamento in un condominio e anche di una quota della ex casa del portiere ora affittata. I proventi di questo affitto vanno ad abbattere le spese condominiali a carico del mio usufruttuario ed io non ne ho alcun beneficio. Siccome ora questo appartamento ex portiere necessita di lavori di manutenzione (imbiancare pareti) vorrei sapere se tali spese spettano a me o all'usufruttuario. Grazie
     
  2. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Quesito intrigante. A parte l'ovvia risposta: cercate di mettervi d'accordo..., direi:

    Secondo il c.c. :
    1) a carico dell'usufruttuario sono gli oneri di ordinaria manutenzione.
    2) Al proprietario competono le riparazioni straordinarie.
    3) A chi ha in uso il bene anche le straordinarie resesi necessarie per mancanza di manutenzione ordinaria (punto più difficile da sostenere)
    L'imbiancatura delle pareti spettava a chi aveva in uso l'appartamento, cioè all'inquilino. (lo assimilerei alla ordinaria manutenzione, o strord. in carenza dell'ordinaria.) Se ciò non è avvenuto, sembrerebbe logico che fosse l'uusufruttuario ad intervenire in vece dell'inquilino, per analogia.
     
  3. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Esempio:
    Tribunale civile di Cassino ord. 8 ottobre 2002

    Le spese sostenute per l’impermeabilizzazione di un lastrico solare, posto alla sommità di un edificio in condominio, gravano sull’usufruttuario anziché sul nudo proprietario, trattandosi di spese relative alla manutenzione ordinaria della cosa.
    Nel distinguere tra riparazioni straordinarie e quelle ordinarie, in materia di obblighi dell’usufruttuario e del proprietario, occorre prendere in considerazione tre profili: a) la normalità e/o prevedibilità dell’intervento; b) l’entità materiale; c) il costo in rapporto al reddito della cosa.


    Io direi che sono a carico dell'usufruttuario :stretta_di_mano:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina