1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. compay68

    compay68 Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    buongiorno,
    volevo sapere se la procedura di surroga (da variabile a fisso) si può attuare sulla mio mutuo che è articolato in questo modo:
    Attualmente pendono due ipoteche una di primo grado per il mutuo residuo di 100.000€ (ipoteca 1 1/2 debito) più una di secondo grado pari a due volte l'importo di liquidità aggiuntiva richiesta nella prima surroga di 35.000 per lavori di ristrutturazione (ipoteca di 2° grado pari al doppio del'importo richiesto)
    è una procedura che si può fare? perchè a me la banca due anni fa mi fece due pratiche distinte una di surroga pura del vecchio ed un'altra di rifinanziamento(?) mutuo aggiuntivo(?) non so come identificarlo per la parte di liquidità cioè quella di 35.000....oggi potrei passare ad altra banca con una semplice surroga ?
    grazie per i consigli
     
  2. eldic

    eldic Membro Senior

    Privato Cittadino
    secondo me, quando hai surrogato la prima volta per la seconda erogazione ti è stata in realtà aperto un nuovo finanziamento.
    se paghi con addebito e hai due addebiti distinti è senz'altro così. in tal caso le surroghe saranno 2.
     
  3. compay68

    compay68 Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    si è come dici tu....ma questa doppia surroga è consentita oppure sarò vincolato con questa banca fino alla fine...?
    o meglio ancora sono state già perfezionate delle operazioni di doppia surroga se vogliamo chiamarla cosi?
    grazie
     
  4. eldic

    eldic Membro Senior

    Privato Cittadino
    sono due operazioni distinte, ma per la banca subentrate poco cambia: problemi di natura burocratica o amministrativa non dovrebbero essercene.

    quello che rimane da valutare è se tu "vai bene" alla banca subentrante e se le condizioni che ti propongono vanno bene a te.

    se la rata non è troppo onerosa rispetto al reddito e i pagamenti sono stati regolari il primo punto è "smarcato"; ti rimane da valutare quale condizioni riesci a strappare.
     
  5. compay68

    compay68 Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    ok compreso.
    grazie delle risposte sei gentile
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina