1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Framel

    Framel Membro Junior

    Privato Cittadino
    Buongiorno a tutti, avrei bisogno di un chiarimento.
    Se, domani richiedo un mutuo per l'acquisto della prima a casa e ricevo l'ok definitivo della banca a novembre (è solo un esempio) con rogito a febbraio, da novembre a febbraio non devo presentare più alcun documento alla banca e il mutuo si considera concesso?
    Mi spiego meglio...abbiamo scelto casa e se va in porto con il nostro acquirente, procederemo con la richiesta del mutuo.
    A breve dovrei cambiare lavoro, per cui mi chiedo se una volta ottenuto l'ok potrò cambiare lavoro anche se al rogito non saremo ancora arrivati.
    Posso considerarmi al sicuro?
    (il nuovo lavoro sarà a tempo indeterminato ma avendo un periodo di prova potrei ritrovarmi anche anche dopo pochi giorni)
     
  2. francesca63

    francesca63 Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Più che altro non mi pare saggio fare un mutuo se stai rischiando di trovarti senza lavoro.
     
    A Bagudi e Jan80 piace questo messaggio.
  3. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    i tempi sono molto importanti. Gli scenari che potrebbero presentarsi sono diversi.
    Nel caso tu ottenessi il benestare del mutuo e non hai ancora cambiato lavoro ti conviene anticipare il rogito, quindi rogitare e poi cambiare lavoro. Nel caso accadesse tra la delibera e il rogito; le banche chiedono l'apertura del conto per l'accredito dello stipendio, si accorgerebbero del cambio lavoro e potrebbero sospendere la delibera al superamento del periodo di prova, di solito sono 60 gg lavorativi.
     
    A francesca7, Bagudi, marioaoun e ad altre 4 persone piace questo elemento.
  4. eldic

    eldic Membro Storico

    Privato Cittadino
    la delibera dovrebbe essere, in teoria, irrevocabile.
    in pratica in almeno un paio di casi ho visto la banca "tirarsi indietro", per gravi motivi (uno era saltata fuori documentazione falsa).
    di base però, se la pratica è solida, abbastanza difficilmente la banca chiede un aggiornamento della documentazione all'interno del periodo di validità della delibera.
    questo detto fai bene a farti scrupoli; però io me li farei a prescindere da quello che pensa la banca.
    te la senti di imbarcarti in un mutuo se non sei tranquillo circa la tua posizione lavorativa?
     
    A Jan80 piace questo elemento.
  5. Framel

    Framel Membro Junior

    Privato Cittadino
    Vi ringrazio per le risposte e spiegazioni.
    Vorrei specificare che non ho mai detto di essere a rischio con il lavoro dato che sono nella stessa azienda da 17anni. Ho specificato di voler cambiare lavoro.
    Il mutuo non avrei problemi a pagarlo, non trattandosi di una grossa cifra, anche se fossi a casa.
    Stiamo già pagando un mutuo ma per motivi abbastanza gravi, vogliamo assolutamente cambiare casa
     
    A Jan80 piace questo elemento.
  6. eldic

    eldic Membro Storico

    Privato Cittadino
    beh, mi pare di capire che tu non sia più un ragazzino e il cambio di lavoro sia una scelta professionale/di carriera non un "proviamo se va"; sono due cose ben diverse.
    al posto tuo sarei sereno; se PROPRIO PROPRIO vuoi avvisa la banca di questa cosa... ma io sinceramente non sveglierei il can che dorme; semplicemente assicurati che anche il nuovo datore di lavoro canalizzi subito lo stipendio sul conto corrente.
    da bancario potrei dirti che "avercene di clienti così scrupolosi" ;)
     
    A Framel e Jan80 piace questo messaggio.
  7. Framel

    Framel Membro Junior

    Privato Cittadino
    Ti ringrazio, mi auguro anche che la banca verifichi che in tanti anni di mutui e finanziamenti non ci sono mai stati ritardi e pagamenti mancati, anzi ci sono state estinzioni anticipate. Speriamo
     
  8. eldic

    eldic Membro Storico

    Privato Cittadino
    sta sereno che lo storico dei pagamenti è la prima cosa che vanno a verificare ;)
     
    A Framel e Rosa1968 piace questo messaggio.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina

  1. Questo sito utilizza i cookie per personalizzare i contenuti, personalizzare la tua esperienza e per mantenerti connesso se ti registri.
    Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies.
    Chiudi