1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. rubens

    rubens Membro Attivo

    Altro Professionista
    Ciao a tutti.......come può consegnare il beneficiario di un testamento olografo al Notaio senza che gli altri eredi vengano a conoscenza della persona che lo ha depositato??
     
  2. EnzoDm

    EnzoDm Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Un testamento olografo, in genere, viene conservato dal beneficiario. Alla morte del testatore viene consegnato al Notaio il quale provvede alla pubblicazione e successivamente ad attuare le volontà del de cuius.
     
  3. Sarah333

    Sarah333 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Il testamento olografo può essere depositato solo da testatore dal notaio e del deposito se ne redige apposito verbale alla presenza di due testimoni.Non è ammessa neppure la rappresentanza in quanto trattasi di atto personale.
     
    A Umberto Granducato e vavy piace questo messaggio.
  4. vavy

    vavy Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Il testamento olografo può essere presentato per la pubblicazione da chiunque... quindi anche non necessariamente dal beneficiario ;).. vedi tu da chi vuoi farlo consegnare.... il testamento che può essere depositato dal notaio dal solo testatore è quello segreto.. oppure ovviamente quello pubblico. ma quello olografo è il classico foglio che tipicamente si rinviene tra le carte del defunto con: "io sottoscritto, ____________ nel pieno possesso delle mie facoltà mentali...." scritto di pugno dal testatore, datato e sottosritto.
     
    A acquirente piace questo elemento.
  5. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Ho alcuni dubbi sulla correttezza della suddetta risposta.

    Sono ammessi 3 tipi di testamento ordinari. art. 601 c.c.
    Olografo: scritto per intero, datato e firmato, a mano dal testatore. art 602 c.c.
    Pubblico: per atto di notaio
    Segreto: per atto di notaio.

    La procedura citata da Sarah è relativa al "testamento pubblico", dove il notaio, in presenza di testimoni, provvede a scrivere "sotto dettatura" : permette la redazione del testamento anche a chi non è o non è più in grado di scrivere.

    Si applica in modo simile, (notaio e testimoni), anche al "testamento segreto": in questo caso il testatore consegna al notaio il T. in busta chiusa, in presenza di testimoni.

    art. 620 c.c.: Pubblicazione T. olografo.
    Chiunque è in possesso del T.olografo deve presentarlo a un notaio per la pubblicazione, appena ha notizia della morte del testatore.
    Chiunque abbia interesse, può chiedere , con ricorso al tribunale, che sia fissato un termine per la pubblicazione.
    Il notaio procede alla pubblicazione del T. in presenza di due testimoni, redigendo nella forma degli atti pubblici un verbale.........
    Il verbale è sottoscritto dalla persona che presenta il testamento, dai testimoni, e dal notaio
    .........

    Nel caso in cui il T è stato depositato dal testatore presso il notaio, la pubblicazione è eseguita dal notaio depositario.
    (omissis) :fiore:

    p.s.: Noto con stupore che il Cod. Civile è uno dei libri meno noti agli Italiani.
    Io devo a mio nonno, canestraio forse poco più che analfabeta, il massimo rispetto: forse il nonno ne aveva tratto la stessa convinzione dopo qualche fregatura: mi ricordava mio padre che era solito dire che l'unica ignoranza non ammessa era proprio quella sui diritti e doveri del c.c.
     
    A acquirente piace questo elemento.
  6. Sarah333

    Sarah333 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    grazie della correzione vavy,ho controllato e x il deposito può presentarlo chiunque,oltre al testatore,sia in possesso a qualunque titolo della scheda testamentaria. X la disciplina del testamento olografo cè il combinato disposto degli art 608e 620,art 61 legge notarile e art 82reg notarile. Come detto prima viene comunque redatto verbale alla presenza dei test e quindi il nome di chi l ha depositato esce.

    Aggiunto dopo 2 minuti :

    ps non cè bisogno di dare un giudizio negativo,basta la correzione e farlo notare come facciamo tutti dato che sei nuovo iscritto.. A meno che non siano papàlate belle e buone..altrimenti anche io dovrei fare lo stesso perché anche la tua risposta è incompleta e inesatta

    Aggiunto dopo 5 minuti :

    X bastimento: cfr Santarcangelo,La forma del testamento,in Testamento e patti successori,pg 203....
     
  7. vavy

    vavy Membro Attivo

    Privato Cittadino
    :confuso: scusa Sarah, non volevo far la maestrina scrivendo "è sbagliato" ma l'errore era abb rilevante.. ed effettivamente mi pare che, per risolvere il problema, la risposta effettivamente non fosse utile. quanto all'incompletezza del mio post, non credo che un forum sia un posto appropriato per scrivere trattati di diritto. inesattezze invece non ne vedo.
     
    A acquirente piace questo elemento.
  8. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    @ sarah
    Ringrazio per i riferimenti, sempre utili.
    Ma non capisco il senso e lo scopo della bibliografia citata.
    Nel mio intervento non ho fatto altro che ricopiare il testo del Codice Civile, e mi sembra più che sufficiente ed esaustivo. E che risulta in contrasto con la tua risposta, per altro rilevata in contemporanea da vavy: esperti o neofiti del forum, se si sbaglia si ammette: non è più semplice? :stretta_di_mano: :amore:
     
    A rubens e acquirente piace questo messaggio.
  9. Sarah333

    Sarah333 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    bastimento vavy ha detto una cosa errata. Il testamento olografo può essere anch esso depositato. L unica cosa che non era giusta nella mia risposta è che lo può depositare chiunque. Ps il codice civile a volte da solo non basta...tutto qui. E a riprova di quello che affermo quando sa di assurdo riporto sempre il riferimento...onde evitare dubbi e questioni. Ho pure ringraziato vavy x avermi messo il beneficio del dubbio. Il forum serve anche a imparare e ne sono grata. Luminari ancora non siamo,ne io me nessun altro
     
  10. vavy

    vavy Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Ecco chiarito il misunderstanding... mentre sarah parlava di deposito (a fine di custodia) rubens si riferiva invece - e a qs io rispondevo - alla consegna del testamento olografo al notaio ai fini della sua pubblicazione.
    mentre con il deposito c/o notaio il testatore (e in qs caso credo sia effettivamente il solo che può farlo) si reca dal notaio perchè custodisca il testamento e ne curi la pubblicazione dopo la morte, con la consegna al notaio (oggetto della domanda) il notaio prende atto dell'esistenza di un testamento e ne cura la pubblicazione. :stretta_di_mano:
     
    A rubens e acquirente piace questo messaggio.
  11. Sarah333

    Sarah333 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    l olografo lo può depositare anche persona diversa dal testatore.mi hai fatto venire il dubbio sono andata a controllare ed è così. Ora bisogna vedere se Rubens con la parola deposito intende questo o ai fini della pubblicazione...spero intervenga..
     
    A rubens piace questo elemento.
  12. rubens

    rubens Membro Attivo

    Altro Professionista
    Sarah intendo depositare dal notaio......................grazie
     
  13. vavy

    vavy Membro Attivo

    Privato Cittadino
    se è solo a fine di custodia (il testatore tizio, è ancora vivo ma si vuole esser certi che il testamento non vada perso) vada a depositarlo direttamente il testatore, al momento della pubblicazione si saprà che il defunto aveva portato il proprio testamento dal notaio.
    che poi chiunque, possa andare dal notaio a dire "deposito il testamento del vivente tizio" mi sembra alquanto strano (proprio in quanto atto personalissimo) ma non ho davvero il tempo di andare a verificare questo punto.
     
    A rubens piace questo elemento.
  14. rubens

    rubens Membro Attivo

    Altro Professionista
    ......................dopo che è andato a miglior vita..................diciamo.....
     
  15. vavy

    vavy Membro Attivo

    Privato Cittadino
    :domanda:
     
    A rubens piace questo elemento.
  16. rubens

    rubens Membro Attivo

    Altro Professionista
    .............nel senso che il testamento lo deposito dal notaio dopo la morte del testatore.....grazie
     
  17. vavy

    vavy Membro Attivo

    Privato Cittadino
    ecco, allora lo devi consegnare per la pubblicazione. però puoi farlo consegnare a chiunque.... il notaio lo riceve e fissa il giorno x pubblicarlo. alla presenza di 2 testimoni. poi verrà data esecuzione alle volontà.
     
    A rubens, Roby, Bastimento e 1 altro utente piace questo messaggio.
  18. EnzoDm

    EnzoDm Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    E' quello che ho detto io...12 post fa. Per esperienza diretta e con colloqui da 6 Notai, il testamento olografo viene consegnato o... depositato solo dopo la morte del testatore in quanto, ripeto, col testatore in vita, nessun Notaio ha voluto accettare in consegna o in...deposito il testamento olografo. Questo sempre...per esperienza diretta. Che poi a consegnarlo al Notaio per la Pubblicazione davanti a 2 testimoni (che in genere sono 2 impiegati dello studio notarile) sia il beneficiario o qualsiasi altra persona, questo è un dettaglio.
     
    A rubens e acquirente piace questo messaggio.
  19. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    .... curiosi gli atteggiamenti e le letture di alcuni interventi ... :p
     
  20. vavy

    vavy Membro Attivo

    Privato Cittadino
    già! ;)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina