1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Manlio Carnevale

    Manlio Carnevale Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Eh si, può capitare di vedere una casa all'ultimo piano con un panorama eccezionale ma fare i conti con pensieri inquietanti " E poi soffriremo il caldo o il freddo!? Ma si può stare l'intero giorno con il clima o il riscaldamento acceso ?! Può essere che non esiste una soluzione senza spendere un patrimonio?! "

    Immagine.png Solitamente dopo le domande inquietanti si decide di desistere, a maggior ragione se entrando si avverte subito quella brutta sensazione di caldo o freddo! Ma niente di più sbagliato !!

    Si devono ipotizzare due scenari,nell' immobile occorre o meno sostituire gli infissi ma il problema ovviamente rimane!

    Quindi la soluzione senza dover far diventare la nostra casa un cantiere?

     
  2. francesca63

    francesca63 Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Quando lavoravo avevo la fila di persone che cercavano solo l’ultimo piano.
    Mai messi ultimi piani in pubblicità, si vendevano sempre solo contattando i clienti con richiesta specifica.
    A Milano non era nemmeno un discorso di panorama (non sempre presente), ma di non avere vicini sulla testa.
     
    A Bagudi, Jan80 e Manlio Carnevale piace questo elemento.
  3. specialist

    specialist Membro Senior

    Privato Cittadino
    A patto che sia ultimo piano non mansardato e con ascensore, altrimenti è molto meglio piano rialzato!
     
  4. Manlio Carnevale

    Manlio Carnevale Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Qualche idea ragazzi?
     
  5. cafelab

    cafelab Moderatore Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Dipende da un milione di fattori
    Se è un lavatoio sottotetto riadattato a residenziale
    Se è una mansarda
    Se è un attico
    Se è degli anni 50, 70, 2018
    Se ha copertura a falde o a tetto piano
    Se è o meno calpestabile
    Se è all'Aquila o a Taranto
    Se ha esposizione prevalente a nord o a sud
    Se ha aggetti che fanno ombra
    Se è isolato o ha edifici attorno
    Ecc ecc

    Cambiare infissi potrebbe anche fare più male che bene
     
    A CheCasa!, dormiente, Bagudi e ad altre 2 persone piace questo elemento.
  6. specialist

    specialist Membro Senior

    Privato Cittadino
    Se non è una "mansarda", sottotetto o soffitta, in genere l'ultimo piano è molto più aerato rispetto ai piani bassi, oltre che più luminoso.
     
    A CheCasa! e francesca63 piace questo messaggio.
  7. Luigi PROIETTI

    Luigi PROIETTI Membro Attivo

    Altro Professionista
    Iniziamo con 2 domande semplici:
    Anno costruzione immobile
    Ubicato
     
  8. Manlio Carnevale

    Manlio Carnevale Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Domande per evitare il focus!
    Questo è un topic tecnico, quindi lasciamo perdere le domande o illazioni, chi vuole o si sente in grado di rispondere lo faccia!
    Ripeto: Quindi la soluzione senza dover far diventare la nostra casa un cantiere?
    Io le risposte le ho, avrei avuto piacere a confrontarmi tecnicamente non sicuramente a rispondere a quesiti inutili per il piacere di eludere! Grazie...
     
  9. marcanto

    marcanto Membro Attivo

    Altro Professionista
    di soluzioni tecniche che esulano da interventi che pongono in essere soluzioni da praticare sull'involucro edilizio .......non ne conosco.
    quindi, anche se minimamente e per un breve periodo la casa deve diventare un luogo di lavoro se si intende raggiungere lo scopo
     
  10. marcanto

    marcanto Membro Attivo

    Altro Professionista
    quali sarebbero ????
     
  11. Manlio Carnevale

    Manlio Carnevale Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Questo è il focus e domanda @marcanto, grazie...
     
  12. marcanto

    marcanto Membro Attivo

    Altro Professionista
    allora ti ho risposto
    puoi evidenziare ove la tua contrarietà .........
     
  13. bepix

    bepix Membro Junior

    Privato Cittadino
    a meno che non sia un immobile costruito meno di 20 anni fa , l'ultimo piano di qualunque edificio è il peggior posto dove abitare. spese condominiali alte (piu' alte di tutti), invivibile in estate e in inverno e quasi sempre circondato da palazzi di altezza uguale o superiore, per cui panorama da depressione.
     
  14. specialist

    specialist Membro Senior

    Privato Cittadino
    Io veramente abito all'ultimo piano in un posto bucolico e sono tutt'altro che così sf...to.
     
    Ultima modifica: 27 Agosto 2018
    A CheCasa! e Bagudi piace questo messaggio.
  15. cafelab

    cafelab Moderatore Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Qui non si elude nulla,
    mi trovi pienamente disponibile a un confronto tecnico

    La dottrina insegna che “rendere un immobile meno caldo o meno freddo” vuol dire migliorare l’isolamento termico, l’inerzia termica e la tenuta all’aria
    quindi è necessario analizzare l’involucro e decidere quali interventi adottare, che possono essere cappotto, brise soleil, infissi, vmc, condizionamento, caldaie più efficienti ecc

    ma se esiste un metodo che non comporta lavori edili ed è pure a basso costo, BEH sono tutt’orecchi, c’é sempre da imparare no?
     
    Ultima modifica: 27 Agosto 2018
    A Jan80 e Slartibartfast piace questo messaggio.
  16. Manlio Carnevale

    Manlio Carnevale Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Una prima soluzione pratica è il montaggio a soffitto di pannelli polisterene estruso[nell'immagine si tratta di pannelli polistirolo] da cm 3; stessa operazione si può effettuare sulle pareti verticali dell'ala nord dell'abitazione!

    polisterene estruso.jpg
     
  17. Manlio Carnevale

    Manlio Carnevale Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Altra soluzione come si vede nel video, sempre utilizzando pannelli polisterene estruso da cm 3, ma occorre distaccarsi un 15 cm dal soffitto, creare un collegamento con ogni camera e infine uno sfiato in balcone[tre fori interasse 20/30 cm].
     
  18. cafelab

    cafelab Moderatore Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Ci stai mostrando un cappotto interno di spessore ridotto, visti i toni mi aspettavo una soluzione innovativa.
    È un intervento che viene fatto molto spesso nelle ristrutturazioni, ha varie controindicazioni: ha efficacia ridotta, è un palliativo e ruba cm preziosi di altezza o alle stanze, applicandolo al lato nord può creare rischi di vario tipo a partire dalla condensa interstiziale, dipende da cosa è fatto il muro
    Ma comunque I lavori edili e impiantistici vanno fatti, sai quanto pesano e quanto costano quei pannelli?
     
    A francesca7, eldic, Umberto Granducato e ad altre 3 persone piace questo elemento.
  19. Manlio Carnevale

    Manlio Carnevale Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Una delle soluzioni! Potrebbe essere un consiglio per qualcuno che patisce caldo e freddo, ed è possibile che accada! Tu che consiglio daresti?
     
  20. cafelab

    cafelab Moderatore Membro dello Staff

    Altro Professionista
    È ancora estate, non serve scaldarsi tanto
    La tua non è una soluzione, ma un intervento, c'è una bella differenza.

    Senza un'analisi preventiva non conosci il comportamento dell'involucro e non puoi valutare se e quanto quell'intervento lo va a modificare, non hai strumenti per valutare se ci sarà un risparmio energetico ne x es in quanti anni recupererai l'intervento
    Hai solo la certezza di spendere migliaia di euro e perdere cm di casa.
     
    A francesca7, CheCasa!, akaihp e ad altre 3 persone piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina