1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. clo

    clo Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Nel condominio dove ho un appartamento, uno dei condomini ha fatto eseguire dei lavori senza avvertire nessuno.
    Si trattava di un espurgo della fogna e della potatura degli alberi del giardino.
    L'amministratore dell'epoca non è stato informato.
    Ora dopo 2 anni ha portato delle fatture spropositate e vuole essere pagato.
    Ne ha diritto.
    Preciso che allora il condominio aveva un contratto con una ditta per la cura del giardino, anche se in quei mesi non aveva eseguito nessun lavoro.
    La ditta che ha eseguito la potatura è stata contattata dal condomino.
    Dobbiamo pagare?
     
  2. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Il condomino che aveva stipulato un contratto con la ditta per la cura del giardino ha fatto questo contratto in base ad un incarico avuto dall'assemblea dei condomini oppure lo ha fatto di propria iniziativa? Ci sarebbe inoltre da accertare se le opere commissionate fossero impellenti e necessarie e l'amministratore dell'epoca non aveva provveduto in tempo utile.
    Sono molte le variabili da considerare per valutare la correttezza dell'accaduto. Solo l'attuale amministratore può stabilire in
    base alla documentazione presentata e al regolamento di condominio se l'operato del condomino è lecito e la richiesta pecuniaria per il lavoro fatto adeguata.
     
  3. clo

    clo Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    La ditta che manuteneva il giardino era stata assunta dal precedente amministratore,però nel 2008 era stata pagata solo fino al mese di marzo. La potatura non era strettamente necessaria, e ,forse non sono stata chiara nell'esposizione,il condomino ha mandato una nouva ditta chiamata da lui. L'espurgo doveva essere fatto, ma io credo si dovesse avvertire prima l'amministratore e poi il prezzo indicato in fattura è molto superiore a quelli praticati in zona.
     
  4. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Da quanto dici il condomino ha agito senza il preventivo consenso degli altri condomini. E' necessario convocare un'assemblea: in tale sede potrete contestare l'operato del condomino tramite un'interpellanza all'amministratore che dovrà accertarne le responsabilità e stabilirne l'eventuale illiceità.
     
    A clo piace questo elemento.
  5. clo

    clo Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Vorrei aggiungere anche che queste spese non erano straordinarie in quanto previste annualmente nel bilancio
     
  6. Procicchiani

    Procicchiani Membro Attivo

    Amministratore di Condominio
    Art. 1134 codice civile
    (Spese fatte dal condomino)

    Il condomino che ha fatto spese per le cose comuni senza autorizzazione dell'amministratore o dell'assemblea non ha diritto al rimborso, salvo che si tratti di spesa urgente.



    dubito si posso dire che la potatura era urgente

    mentre si può dire che un intervento alle fogne è urgente

    Io li ho visti gli appartamenti allagati di *****, ti assicuro che non sono piacevoli e il condomino deve pagare notevoli danni, generalmente non pagati dall'assicurazione, raramente si è assicurati per i rigurgiti e se lo si è, le franchigie sono elevate e c'è un limite sinistro!


    sinceramente non capisco come la richiesta del rimborso arrivi con 2 anni di ritardo


    è indubbio che nel vs. fabbricato c'è scarsa comunicazione
    e non avete mai deciso come comportarsi in questi casi
    es: se avete statisticamente bisogno di un intervento ogni 6 mesi, perchè non fare un abbonamento così che le pulizie vengano fatte in automatico, senza dover aspettare un possibile allagamento di ***** ?
    es: perchè non inserire nella bacheca un elenco delle ditte a cui rivolgersi in caso di emergenza ?
    es: perchè non scegliere un amminstratore con numero verde di pronto intervento 24h su 24h che garantisce sempre la risposta in tempi rapidi ?
    ...
     
  7. clo

    clo Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    E' un condominio un pò particolare, tra i condomini e i vari amministratori nel corso degli anni non si capisce molto.:disappunto:
    Era stabilito che la pulizia delle ***** dovesse essere fatta due volte all'anno.
    L'appartamento lo sto vendendo, da anni non si riesce a tenere un'assemblea valida e quindi non si approva niente, nemmeno i bilanci. Per fortuna l'acquirente vive nello stesso palazzo ed è informato dei fatti, chiedevo informazioni per poter chiudere la mia situazione contabile. Grazie
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina