1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. buzz71

    buzz71 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    ciao a tutti scusate se vi propongo un quesito proprio oggi.
    avevo un terreno e un box adiacenti entrambi di mia proprietà inseriti al catasto. pagavo ICI e tutto il resto.
    il box è crollato e mi ritrovo 2 particelle. posso unificarle? chi mi aiuta? posso andare al catasto e dirlo oppure c'è bisogno di geometra,notaio ecc? cambiare ICI sisi può?
    premetto che ho tutti i documenti relativi al crollo da parte del comune che ne certifica il crollo.
    grazie x l'aiuto?
     
  2. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Comunica all'ufficio ICI del comune l'inaggibilità del garage ed allega copia dei documenti relativi al crollo, nella stessa chiedi la cancellazione a ruolo dei tributi sia ICI quanto tia.
    Inoltre incaricando un tecnico procedi alla variazione catastale dichiarando la inaggibilità per evitarti di fare cumulo al reddito e pagare IRPEF su un manufatto inusufruibile.
    Ciao salves
     
    A Marco Giovannelli piace questo elemento.
  3. Marco Giovannelli

    Marco Giovannelli Membro Attivo

    Altro Professionista
    in linea di principio convengo con salves. preciso che le situazioni sono due o vuoi cancellare dal catasto sia terreni che fabbricati il tuo immobile (quindi demolirlo totalmente) oppure semplicemente dichiararlo decadente e inagibile (tecnicamente collabente) per il primo caso le spese da affrontare sono leggermente maggiori ( circa 1000 euro di onorario tecnico) mentre per la seconda leggermente inferiori (circa 300 - 400 euro) dipende quale strada vuoi seguire e cosa ti serve ( in linea di principio la meno dispendiosa dovrebbe bastare). Questi prezzi sono al netto di eventuale onorario per la redazione di una perizia di inagibilità(ma se il comune ha già certificato non credo che serva) che non tutti i comuni chiedono, per esempio nel mio comune non serve (basta una lettera di comunicazione e il comune si riserva di controllare) mentre in due tre comuni vicini la vogliono (meramente una certificazione in foglio semplice).

    saluti
     
    A m.barelli piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina