1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. sylvestro

    sylvestro Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    In corso la ventiduesima edizione del convegno vanerdì 12 e dabato 13 settembre

    http://www.monitorimmobiliare.it/fo...tori-uniti-per-cavalcare-l-onda-della-ripresa


    Forum di Scenari Immobiliari: operatori uniti per cavalcare l'onda della ripresa
    G.L.
    12/09/2014
    • il punto della situazione sul real estate italiano ed europeo.

      L’innovazione diventa la chiave per cavalcare la ripresa: ecco perché i lavori del forum, intitolato quest’anno “New Players, New Products, New Places” ha visto l’inaugurazione delle nuove imprese e dei progetti di Migliora Italia, con le presentazioni di FederlegnoArredo, Arpinge e Paspartu.

      Un altro evento chiave sarà la premiazione di Claudia Galassi per il progetto di comunicazione “Arel Fuori Expo Tour”, al quale sarà consegnato il riconoscimento Real Estate Innovation Lady 2014.

      Nel corso del Forum, gli interventi di Domenico De Masi (Università di Roma “La Sapienza”), Paolo Lucchetta (RetailDesign/IUAV Venezia), Anupama Kundoo (UCJC Universidad Camilo José Cela), Cino Zucchi (CZA – Cino Zucchi Architetti) sul tema“Cambia il mondo, cambiano i prodotti”.

      Successivamente si parlerà di finanza di “Finanziare il real estate, far crescere l’Italia”, con Gregorio De Felice (Intesa Sanpaolo), Ruggiero Gambino (FinecoBank), Riccardo Lamanna (State Street Bank), Silvia Maria Rovere (Morgan Stanley SGR), Massimo Tivegna (Unicredit).

      Chiuderà la sessione di oggi il panel dedicato a “Scenari 2015: Economia, società e politica” con un confronto fra Mario Deaglio (Centro di Ricerca e Documentazione “Luigi Einaudi”) ed Enrico Morando (Ministero dell’Economia e delle Finanze).

      In chiusura di giornata la presentazione di IDI Gazeley Brookfield Logistics Properties.

      Sabato 13 saranno protagoniste “Le strategie delle imprese pubbliche e private”, con interventi di Elisabetta Spitz (Invimit SGR), Giovanni Maria Paviera (Cassa Depositi e Prestiti), Stefano Scalera (Ministero dell’Economia e delle Finanze), Alberto Agazzi (Generali Real Estate), Roberto Busso (Gabetti Property Solutions), Emanuele Caniggia (IDeA Fimit SGR), Manfredi Catella (Hines Italia), Cesare Ferrero (Bnp Paribas Real Estate Italia), Sergio Iasi (Prelios).

      Le conclusioni del Forum saranno affidate ad Alessandro Cattaneo (Anci) e Massimo Lo Cicero (Università di Roma “La Sapienza”).

      Modera i lavori Mario Breglia, Presidente di Scenari Immobiliari.
     
    A andrea boschini piace questo elemento.
  2. skywalker

    skywalker Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Come al solito un sacco di teoria ma di pratica nemmeno l'ombra.
     
    A Carlo Garbuio e PyerSilvio piace questo messaggio.
  3. Manlio Carnevale

    Manlio Carnevale Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Un' analisi reale l' ho riscontrata nell' editoriale http://www.monitorimmobiliar e.it/report-immobiliare-europeo-ancora-al-palo-tra-stagnazione-e-deflazione
    e cito
    .
    Il 2016 è una previsione ottimistica, nella speranza che la gestione obsoleta della governance italiana cambi radicalmente, ed io ci credo poco, almeno per i prossimi 10/15 anni!!
    Per rimanere in tema di concretezze adoperando ragionamenti reali, gli operatori del settore devono prendere atto della domanda internazionale, quindi di investitori che acquistano immobili in Italia(russi, cinesi ecc ecc..); da quì l' esigenza di ottimizzare l' esportazione dell' industria immobiliare all' estero e garantire all' investitore un servizio di gestione immobiliare, nel senso che contratti, burocrazia, tasse ecc ecc, dovranno rientrare nelle informazioni generali gestite direttamente dal professionista nell' interesse e per conto dell' investitore !
    Stesso ragionamento si estende all' innovazione, quindi nel caso di ammodernamento degli immobili, il professionista dovrà essere preparato e gestire le tendenze e volontà dell' investitore in primis nel tema della sostenibilità ambientale!
    Altro aspetto dell' esportazione dell' industria immobiliare è rappresentata dalla realizzazione di immobili all' estero con caratteristiche archittettoniche e design di interni, tutto made in italy.
    La morale è che pensare di rimanere ancorati esclusivamente alla domanda locale è inadeguato; i diversi convegni dovrebbero approfondire il tema dell' internazionalizzazione e localizzazione riguardo l' import/export dell' industria immobiliare italiana!
     
  4. Ale.

    Ale. Membro Senior

    Altro Professionista
    beh....c' e' anche chi spara la parola ripresa a caso ancora dall'anno scorso.......e continua imperterrito senza avvalersi dei dati economici ma solo con la legge del " prima o poi indovino " :D:sorrisone:
     
    A SILENZIOSO, PyerSilvio e Antonio Troise piace questo elemento.
  5. sylvestro

    sylvestro Membro Assiduo

    Privato Cittadino


    Manlio, secondo te, nel campo dell'edilizia moderna i professionisti italiani hanno da insegnare o da imparare?

    Mi faresti un esempio di modello architetturale italiano recente che proporresti all'estero? E magari mi ipotizzi anche a chi (Russi, Arabi, Cinesi, Canadesi, Olandesi, Spagnoli, ...)
     
    A skywalker piace questo elemento.
  6. skywalker

    skywalker Membro Assiduo

    Agente Immobiliare


    Bhè, tempo fa ho visto una foto di un palazzo nuovo edificato in cina, bel palazzo devo dire, perfettamente integro, peccato che si sviluppasse in orizzontale e non in verticale...
    I progettisti non avevano considerato bene su quale tipo di terreno lo stavano edificando, era fatto bene però, crollando non si è nemmeno spezzato, sarebbe potuto addirittura essere riutilizzato tanto era rimasto integro, riutilizzato sì, ma dall'uomo ragno...
    A parte questa eccezione devo dire che concordo in pieno con te.
     
    A Bagudi e sylvestro piace questo messaggio.
  7. sylvestro

    sylvestro Membro Assiduo

    Privato Cittadino


    [​IMG]
     
    A Bagudi, Rosa1968 e skywalker piace questo elemento.
  8. skywalker

    skywalker Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Aggiungerei inoltre che noi italiani troppo spesso riteniamo di essere superiori agli altri, pensiamo che la nostra capacità di adattamento, la nostra furbizia, il nostro estro siano valori assoluti e ci adagiamo pensando che alla fine, presto o tardi, la soluzione faccia capolino dalle pareti del cilindro.
    Abbiamo cultura, storia, moda...anche i romani pensavano di essere più acculturati ed eleganti dei germani...la storia però come spesso si dice, si ripete...
     
    A Ale. piace questo elemento.
  9. Manlio Carnevale

    Manlio Carnevale Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Chi ha stabilito che deve essere recente o moderno, lo stile è fine a se stesso e quello italiano è apprezzato in tutto il mondo! Se negli Stati Uniti(esempio)ci fosse una località che si accostasse allo stile urbanistico-architettonico del Lago di Garda(esempio), sicuramente il mercato immobiliare del luogo sarebbe dinamico ! Approfondirò l' argomento che trovo molto interessante... Caro @sylvestro, proprio da te blogger del settore, la domanda che mi hai posto mi stupisce ! Stamani ti sei svegliato con sentimento anti-Italia :^^: ?
    Dai, si scherza :stretta_di_mano:

    P.S. http://www.chometemporary.it/2014/01/10/litalia-che-piace-allestero/
     
  10. skywalker

    skywalker Membro Assiduo

    Agente Immobiliare



    Dai però, è rimasto in buone condizioni noo?
    Non si sono nemmeno rotti i vetri alle finestre...
    Guardandolo viene il dubbio che sia stato progettato proprio così da un architetto con il vizio del troppo sakè...
     
    A sylvestro piace questo elemento.
  11. sylvestro

    sylvestro Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    E' esattamente il contrario ;)[DOUBLEPOST=1410598320,1410598291][/DOUBLEPOST]
    :risata:
     
  12. PROGETTO_CASA

    PROGETTO_CASA Ospite

    ..............poi ci sono anche quelli che sono in crisi dal 2008
     
  13. skywalker

    skywalker Membro Assiduo

    Agente Immobiliare


    E' proprio questo il punto Manlio, proprio questo...
    Nessuno è come noi, siamo innovatori, siamo artisti, abbiamo il culto del bello e la capacità di realizzarlo, abbiamo dimostrato anche eroismo nei momenti più bui...
    Si tratta però delle idee, delle capacità e della tempra morale del singolo o di piccoli gruppi di visionari dal profilo geniale.
    Chiediti però il motivo per cui nel nostro paese ci sia una tale concentrazione di eccellenze ed in altri magari no.
    Credo purtroppo che la ragione sia che abbiamo fatto di necessità virtù.
    Siamo dovuti diventare così per sopravvivere ad un paese e ad uno stato che non ha mai tutelato i suoi figli ne li ha mai supportati in nessun modo.
    Questo avviene da sempre.
    Ancora oggi gli italiani mantengono parte di queste meravigliose caratteristiche, peccato però che oggi i nostri concittadini più meritevoli vadano all'estero, qui non trovano le condizioni per poterle sviluppare.
     
  14. Manlio Carnevale

    Manlio Carnevale Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Dovendo fare una piccola parentesi di politica-economica, ritengo che la condizione attuale dell' Italia sia da imputare anche alla responsabilità di tutti i cittadini italiani in quanto per diversi decenni hanno accettato di buon grado il vivere in condizioni non consone al proprio tenore di vita, ad inciuci vari per ottenere posti di lavoro e lavoro, votare a chi potesse mantenere promesse, pagare per evitare controlli fiscali(anche con formaggi e vino..), insomma del vivi e lascia vivere a 360° !! Quando scoppia la bomba dei conti pubblici esorbitanti, degli sprechi e della necessità di rigore per cercare di sistemare il danno causato da tutti a vario titolo, ecco che la colpa è solo dei politici ladroni ! Troppo comodo !!!
    Ritornando all' argomento, io farei un distinguo tra necessità di andare all' estero per trovare occupazione di lavoro(producendo ricchezza per il paese che ospita)e andare all' estero per promuovere il proprio talento e risorse del paese di provenienza, producendo ricchezza interna; penso ci sia una netta differenza !!
     
    A Carlo Garbuio e PROGETTO_CASA piace questo messaggio.
  15. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    e abbiamo la resistenza ......
     
    A ingelman piace questo elemento.
  16. Ale.

    Ale. Membro Senior

    Altro Professionista
    pensavo che le cose ti andassero un po meglio quest anno.........
     
  17. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare

    Già...
     
    A Ale. piace questo elemento.
  18. Carlo Garbuio

    Carlo Garbuio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    :ok:
    :stretta_di_mano:
    :birra:
    ad ognuno la propria responsabilità
     
  19. Carlo Garbuio

    Carlo Garbuio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    vero, ma non è affatto semplice
    L'Italia è molto diversa e arretrata rispetto all'estero, non certo per gli immobili, ma per le scelte politiche, la mancanza di conoscenza e trasparenza del mercato e per una diffusa "superficialità" professionale.
    :triste:
     
    A Manlio Carnevale piace questo elemento.
  20. Manlio Carnevale

    Manlio Carnevale Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    :stretta_di_mano:
     
    A Carlo Garbuio piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina