1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Piero65

    Piero65 Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Salve, in questo tormentato periodo negativo legato al mondo immobiliare, comincio a pensare seriamente all'uscita dal marchio con cui 13 anni fà ho iniziato il mio percorso immobiliare... Senza rinnegare nulla di questi anni trascorsi, penso che dopo aver dato più di 250 mila euro nelle casse del Franchisor, sia arrivato il momento di pensare a risparmiare le 1500 euro mensili di royalty ( avendo 2 agenzie ).. Ho dato un occhiata al contratto che mi lega a loro ( cosa che non avevo mai fatto prima ) e mi accorgo che per recedere anticipatamente dal contratto dovrei fare un preavviso di 12 mesi e in più x 2 anni non potrei lavorare nello stesso settore x non creare concorrenza sleale.. Vi sembra logico tutto ciò ? È possibile secondo voi farle passare come clausole vessatorie ? Premetto che sono cosciente che la legge non ammette ignoranza ed io ignorantemente ho firmato il contratto...
     
  2. od1n0

    od1n0 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Per quel che concerne la non concorrenza secondo me puo' essere considerata clausola vessatoria in quanto pone una restrizione alla libertà contrattuale nei rapporti con i terzi e quindi deve essere approvata specificatamente.
    Ma non te l'hanno fatta approvare specificatamente?
     
  3. Studio CR

    Studio CR Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Non so se è giusto o no, però credo che in tempi come questi, i franchising siano veramente messi a dura prova...
    io ho lavorato come segretaria in un franchising e secondo me ci sono molte altre cose che non sono giuste... in fin dei conti, il franchising sinonimo di famiglia, non esiste, ognuno lavora per se... e il franchisor lavora per garantirsi la miglior piazza e le sue royalty. Sono cose che si sanno, solo che quando tutto è rosa, è rosa...
    Piero, secondo me, anziché provare a cercare un cavillo sul contratto (che non c'è e che se c'è ti farà sperperare altri soldi), dovresti provare a trovare un accordo con il franchisor.
     
    A Luca1978, Bagudi e od1n0 piace questo elemento.
  4. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
  5. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Mahhhh !!!
    mi sembra un film
    come fare a dire ad una persona se vai via da me per due anni non devi lavorare ?
    :D
    Non credo che una clausola così si possa ritenere ammissibile (parlo da non sapiente)

    Potrei capire se tale clausola fosse posta riferita al locale dove si esercita la professione utilizzando il marchio ( ma addirittura di non esercitare più nemmeno altrove :pollice_verso: )
    mandali a gag..re
     
  6. Piero65

    Piero65 Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Mi piacerebbe sapere se tra gli agenti che sono iscritti a questo forum, ci sia qualcuno che essendo in francisingh abbia letto cosa prevede la clausola di recesso anticipato nel loro contratto e se vi siano similitudini.
     
  7. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    C'era stata mesi fa qualche discussione in merito... Prova a cercare
     
  8. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    La clausola della non concorrenza è sicuramente vessatoria. Cio non toglie che tu l'abbia firmata e accettata, quindi non so come potrebbe andare a finire.


    :^^:
    Scusa se rido... ;)
     
  9. Studio CR

    Studio CR Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    non ridere dai... :p
    a parte gli scherzi, provare a trovare un accordo è sicuramente meglio che cercare clausole vessatorie!
     
    A enrikon piace questo elemento.
  10. luxcillor

    luxcillor Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Il patto di non concorrenza se non è remunerato è nullo!Leggi bene il tuo contratto!!!!!
     
    A luciobo e enrikon piace questo messaggio.
  11. Aleri78

    Aleri78 Membro Junior

    Agente Immobiliare
    fatti assistere da un legale..perchè anche se hai firmato un contratto non è detto che tutte le clausole al suo interno siano valide!

    mi sembra un po un esagerazione!!!
     
  12. vasciminno

    vasciminno Ospite

    Ciao ti parli per esperienza personale ... O meglio per esperienza di persone a me vicine che sono uscite da 2 franchising diversi ... In entrambe c'erano penali ( anche alte ) e patto di non concorrenza .... Sai com'è finita per entrambe ???? A tarallucci e vino !!! Il primo chiedevano circa 40 mila euro e uscit con mile euro il secondo addirittura a zero anzi ha lasciato un buco di 4 mesi ...
    E non parlo di franchising piccolini !!!
    Secondo me oggi sono talmente alle prese con le difficoltà che incontrano con impropri franchisee che l'ultima cosa che vanno a pensare e far causa a qualcuno che va via ... Accordati e vedrai che la risolvi con un pugno di mosche
     
  13. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Prova a dire che non riesci a pagarli. ....
     
    A Deportivo e andrea b piace questo messaggio.
  14. od1n0

    od1n0 Membro Senior

    Privato Cittadino
    La nullità in mancanza di corrispettivo disciplinata dall'articolo 2125 cc prevede un prestatore di lavoro o un contratto di agenzia 1751 -bis cc. Non sono sicuro che si possa applicare ad un contratto di franchising.
    Il questo caso credo si applichi il 2596.

    "1. Il patto che limita la concorrenza deve essere provato per iscritto. Esso è valido se circoscritto ad una determinata zona o ad una determinata attività, e non può eccedere la durata di cinque anni.
    2. Se la durata del patto non è determinata o è stabilita per un periodo superiore a cinque anni, il patto è valido per la durata di un quinquennio."
     
    Ultima modifica: 24 Marzo 2014
  15. Franco Taccori

    Franco Taccori Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Ciao Piero, ho appena letto il tuo post e se posso esserti di aiuto ho risolto a settembre 2013 un contratto simile al tuo.
    Per prima cosa ti premetto che ho consultato all'epoca alcuni legali e purtroppo in materia di franchising non sembra esserci molta competenza soprattutto per quelli immobiliari, ma ho comunque scoperto alcune cose che penso possano esserti utili ( semmai da verficare )
    Per quanto riguarda il patto di non concorrenza scoprii all'epoca che questo è nullo se non remunerato e pertanto io penso che tu possa esercitare una volta risolto o terminato il tuo rapporto ( verifica con un legale ma a me dissero così )
    Sulla disdetta non penso si possa fare molto ma alla fine i mesi volano e pertanto meglio iniziare ovviamente con raccomandate alla mano.
    Io avevo anche delle penali in quanto il mio contratto durava 5 anni, ma alla fine "patteggiai" amichevolmente con il franchisor ancora un anno di affiliazione e poi sono uscito, in più scoprii che la penale non può essere superiore ad un anno di contratto nonostante nel mio la cifra indicata era di circa 10.000 € !!!
    un saluto

    Ovviamente mi pare opportuno aggiungere che è meglio trovare un accordo che iniziare una causa legale in quanto penso che ti costerebbe più di una penale !
    Ma un buon accordo lo si riesce a raggiungere meglio quando si conoscono bene le obbligazioni e gli effetti del contratto sottoscritto quindi ogni consiglio trovato e verificato è un punto a tuo favore.
    Per ultima cosa volevo suggerirti di verificare se qualche tuo collega/affiliato abbia di recente risolto o concluso il contratto e vedi come si è mosso ( a me servì moltissimo ) in modo da evitare magari errori o patteggiare somme che avresti potuto risparmiare grazie ad un suo consiglio.
     
    Ultima modifica di un moderatore: 28 Aprile 2014
    A Bagudi piace questo elemento.
  16. Piero65

    Piero65 Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Grazie Franco, avevo già verificato la nullità del patto di non concorrenza ed infatti non era poi questo ciò che mi preoccupava maggiormente.. Il succo del discorso però è cosa mi succederebbe se di punto in bianco lasciassi il franchising senza un minimo di preavviso. Ho verificato con altri colleghi che si sono trovati in questa situazione ed ho scoperto che alcuni ancora pagano cambiali dopo anni di cessazione rapporto, altri invece non hanno sborsato un euro nonostante siano passati dalla sera alla mattina con altro franchising.. Mah !!! Per il momento ho lasciato perdere la cosa ed ho rimandato tutto alla scadenza dei 5 anni di contratto che avverrà a fine 2015.
     
  17. Franco Taccori

    Franco Taccori Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Io risolsi anticipatamente nel 2013 perchè a me scadeva nel 2016!..... Effettivamente anche dei miei colleghi pagarono in cambiali ( balordi strozzini ) mentre io riuscii ad accordarmi con una disdetta di un anno e quindi roy. ancora per un anno al posto di una penale e quindi affiliato ancora per un anno.
    Visto che ti manca poco fai bene ad aspettare magari hai tempo a valuatre bene la situazione, ma ricordati le scadenze.
    In bocca al LUPO.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina