1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Antonino63

    Antonino63 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Volevo chiedervi un consiglio su quanto valutare un'appartamento.
    Ho intenzione di comprare un'appartamento con queste caratteristiche:
    1) Casa di 2 piani costruita nel 2005 (contesto di circa 100 appartamenti)
    2) l'appartamento è di 50 mq tenuto abbastanza bene
    3) Situato al primo piano
    4) La casa secondo me è molto bella con cortile
    5) Cantina (circa 3 mq)
    6) Box singolo
    7) Ascensore
    8) Riscaldamento autonomo
    9) sono 2 locali (Camera, soggiorno con cucina a vista) + ripostiglio
    la camera ha 2 finestre e il soggiorno con il balcone
    10) spese circa 700 euro
    11) E' un po' vicina alla ferrovia (però è quella dei treni locali non troppa rumorosa, distante circa 50\60 metri)

    Io mi trovo a Monza e la casa è situata in periferia e non ha negozi troppo vicini. Ci sarebbe un supermercato a circa 1km. La strada principale è distante circa 400 mt.
    Capisco che la valutazione senza vedere la casa è molto difficile se non impossibile, ma volevo un vostro parere vista anche la crisi che ormai ci sta assillando.
    So che i prezzi degli appartamenti si stanno abbassando e di conseguenza non so quanto valutarlo.

    Ultima domanda:
    Ma l'IMU quest'anno dovrei pagarlo io o il vecchio proprietario?
    grazie :)
     
  2. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    A parte il fatto che una valutazione fatta in questo modo sarebbe da "cioccolataio" (ci mancano solo le valutazioni un tanto al chilo e poi siamo a posto...) non sei tu che devi valutare l'appartamento, ma il tuo compito è stabilire se quel'appartamento - che ovviamente ti piace - ha un prezzo che giudichi giusto per te.

    Il prezzo l'appartamento ce l'ha già ed è quello che proprietario ed eventuale agente immobiliare hanno stabilito insieme. Certamente puoi fare una trattativa, se ti va bene te lo aggiudichi, se ti va male valuterai tu se ti conviene aggiornare la tua proposta....

    Ma non puoi certamente presentarti da un proprietario e dirgli " Sa, siccome dicono che gli appartamenti stanno calando di prezzo, io lo voglio pagare di meno".
     
    A enzo6 e maryber piace questo messaggio.
  3. Antonino63

    Antonino63 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Ovvio che non si puo' fare una valutazione esatta ma volevo soltanto un parere da voi che siete più esperti di me .

    Invece non sono d'accordo quando mi dice che "non si puo'" dire che la crisi si ripercuota anche sui prezzi. Poi ovviamente chi vende puo' dire quello che vuole e fare i prezzi che vuole (ne ha tutti i diritti), ma che la crisi esista è un dato di fatto.

    La ringrazio per la sua risposta.
     
  4. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Sul forum ci diamo tutti del tu.

    Certo che la crisi c'è, ma non è automaticamente riversabile sul prezzo di un immobile in vendita, perchè, per quanto ne puoi sapere, il prezzo potrebbe anche essere stato già abbassato o addirittura l'immobile potrebbe già essere stato in vendita tenendo conto del deprezzamento del periodo.
     
  5. Antonino63

    Antonino63 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Il fatto è che non tengono conto della crisi e di tante altre cose :)
    Ti posso dire che tutti gli appartamenti che ho visitato dalla richiesta al reale prezzo che potrebbero accettare la differenza è notevole (almeno nella mia zona). Ma queste cose le sai sicuramente meglio di me :)
    Io sono molto inesperto e mi trovo a dover valutare un qualcosa che ha un prezzo richiesto notevolmente superiore.

    L'appartamento dovrebbe venir libero a luglio, come pensi sia meglio procedere per non andare incontro a spiacevoli conseguenze?
    Mi dicono che è meglio partire subito dal preliminare d'acquisto (trascritto dal notaio? ) in quanto con la sola proposta di acquisto l'inquilino potrebbe cmq fare quello che vuole ...
    Sei d'accordo?
     
  6. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    C'è un'agenzia oppure no ?
     
  7. Antonino63

    Antonino63 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Da parte mia non tanta, però ovviamente essendo adesso in affitto e pagando più di 500 euro al mese, prima è meglio è :)
    Cmq potrei anche aspettare
     
  8. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare

    Non ho capito il senso della tua risposta.
    Ti chiedevo se l'appartamento è in vendit presso un'agenzia oppure no.
     
  9. Antonino63

    Antonino63 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Son veramente diventato vecchio :)
    Pensa ho letto se era urgente l :)
    (devo decidermi a comprare gli occhiali )
    Si l'appartamento è gestito da un'agenzia immobiliare
    Mi ha anche detto che è responsabile su tutto. Sarà vero?
    scusami per la svista
     
  10. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Si, l'agenzia è bene che si prenda le sue responsabilità, quindi tratterai suo tramite, se vuoi acquistare.

    L'importante è che l'immobile sia conforme catastalmente e urbanisticamente, per cui fai una proposta con questa condizione sospensiva.
    Se devi fare il mutuo, chiedi una clausola sospensiva anche per questo, in modo che, se la banca non te lo concedesse, non perdi soldi.

    Su questo forum troverai comunque tutte le notizie che vuoi, e se hai bisogno di consigli, chiedi.
    Ciao
     
    A maryber piace questo elemento.
  11. Antonino63

    Antonino63 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Difficile controllare che sia conforme, lo puo' fare giusto un geometra.
    Cmq è un contesto di circa 100 appartamenti e mi hanno anche detto che non ci sono mai stati problemi.
    Ma il notaio fa tutti questi controlli (ovviamente se li richiedo) ?
     
  12. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Il notaio non controlla l'urbanistica, al limite incarica un tecnico.
    Tanto vale che lo faccia fare tu da qualcuno che conosci...
     
  13. Carlo Garbuio

    Carlo Garbuio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    sono d'accordo con Silvana, le valutazioni non vanno fatte un tanto al chilo, quindi
    diffida dalle valutazioni che si basano su un unico parametro = €/mq :cauto:e che poi vengono corrette applicando indici troppo soggettivi e quindi inaffidabili :innocente:
    diffida da chi ti propone valutazioni gratuite (solitamente gli AI) :pollice_verso:
    ...
    affidati ad un valutatore professionista :fico:

    con dati concreti alla mano puoi sperare di aver anche maggior successo nella trattativa, e qui ti consiglio di affidarti ad un buon AI, non il primo che incontri :ok:
    attento a non commettere l'errore di considerare valore e prezzo sinonimi ... :occhi_al_cielo:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina