1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. FERNY

    FERNY Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino


    Buongiorno, è da qualche mese che sto cercando di acquistare un appartamento e già mi sono rivolta a questo forum per chiedere alcune informazioni al riguardo. Ho ancora bisogno del vs. parere, la scorsa settimana mi è capitatata una cosa alquanto anomala a mio giudizio: recatami sul posto nell'arco della giornata mi sono ritrovata ad essere accompagnata presso lo stesso cantiere da più agenzie. E' mai possibile una cosa del genere? Può un'impresa costruttrice dare mandato di vendita degli appartamenti che sta realizzando a più agenzie "contemporaneamente"? Vi ringrazio in anticipo per le risposte e suggerimenti vorrete fornirmi.
     
  2. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    E' possibile anche se è una cattiva forma di agire.
    L'importante è che tu vada, agisca ed eventualmente concluda solo con la prima agenzia con la quale vedi l'immobile.
     
  3. FERNY

    FERNY Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Umbero grazie per la risposta. Vorrei però formulartene un'altra. L giorno che ho visionato il cantiere era con me anche una mia amica, la quale forse potrebbe essere interessata all'acquisto. Lei è esonerata dalla provvigione, l'Agenzia non conosce neanche il suo nome. Puoi confermarmi, grazie.
     
  4. GuglielmoP

    GuglielmoP Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Non è esonerata, in quanto, anche se non ha contattato lei direttamente l'agenzia in questione, è venuta a conoscenza del cantiere per tramite dell'Agente Immobiliare. Quindi, semmai dovesse concludere l'acquisto, dovrà riconoscere la provvigione all'agenzia per il cui tramite è riuscita a concludere l'affare
     
  5. FERNY

    FERNY Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Per GuglielmoP: Scusami se ti contraddico ma non è stata la mia amica a contattare l'agenzia bensì io. Ho fatto una semplice richiesta di informazioni tramite internet e sono poi stata accompagnata in cantiere da un addetto dell'agenzia al quale però non mi ha chiesto alcun documento per provare chi ero....non vedo come lei debba essere obbligata a corrispondere la provvigione in caso giunga ad un'eventuale trattativa direttamente col costruttore.
     
  6. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Mi sembrerebbe una scorrettezza... E' venuta a conoscenza dell'immobile tramite Agenzia: se non interessava cosa c'è venuta a fare? Teoricamente potrebbe anche passarla liscia, ma ti ripeto non è corretto..
     
    A Limpida piace questo elemento.
  7. GuglielmoP

    GuglielmoP Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Io continuo a sostenere che, molto probabilmente, anche l'amica in questione debba pagare la provvigione in quanto, sia che decida di comprare tramite l'agente, sia che voglia scavalcarlo, avrebbe comunque concluso un affare per suo tramite: senza l'aiuto dell'agente/agenzia, difatti, non sarebbe venuta a conoscenza dell'appartamento e, quindi, non avrebbe mai formulato alcun tipo di proposta.
     
    A Umberto Granducato e Limpida piace questo messaggio.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina