1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. nunzia di

    nunzia di Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    scusate, avrei bisogno di un aiuto...non sono esperta in questo settore!!1 vi spiego: i miei genitori ieri hanno venduto una casa. il pagamento è stato effettuato con un assegno bancario, ma non possono incassarlo prima di 10-15 giorni, perché gli acquirenti hanno richiesto un mutuo. volevo sapere, se è una caos normale.
    Poi mio padre risultava, su questa casa con il nome xyx invece di xxx, quindi il notaio ha fatto un atto di rettifica, chiedendo 1.200 euro. Tornando a casa hanno trovato l'atto notarile di quando acquistò la casa mio padre, il nome è scritto in modo corretto. Quindi vorrei capire dove sia stato l'errore se effettivamente c'era da pagare la rettifica.
    ringrazio in anticipo
     
  2. Roby

    Roby Fondatore

    Agente Immobiliare
    L'atto notarile di compravendita con assegni bancari non è certo la procedura migliore da seguire, anzi, il notaio all'atto esige di norma i circolari per "garantire" il pagamento.
    Il fatto di aspettare 15 giorni può essere determinato dal fatto che i tuoi acquirenti abbiano avuto un mutuo con erogazione non contestuale al momento del rogito, ma bensì differita al momento dell'iscrizione ipotecaria consolidata in conservatoria dei registri immobiliari ( in effetti ci vogliono circa 15 gg.)
    Resta comunque il fatto che la procedura è anomala avendoti consegnato un assegno bancario da non incassare, già di per sè contro legge perchè è un posdatato.

    Non capisco come possa un notaio fare una rettifica di un atto se l'atto precedente è corretto come dici.

    Avete consegnato l'immobile??
    Siete stati seguiti da un agenzia?
    L'operato dal notaio cosi come l 'hai descritto non è dei più deontologici.
     
    A enrikon e nunzia di piace questo messaggio.
  3. nunzia di

    nunzia di Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    intanto ti ringrazio per l'aiuto...
    siamo stati seguiti da un ingegnere, la casa è stata consegnata ieri.
    dieci minuti fà ho telefonato al notaio (Ostuni) io vivo a verona. L'addetta mi ha garantito che è tutto regolare e di stare tranquilla che l'assegno è sicuro anche se semplicemente bancario. che loro fanno le pratiche in modo coretto (io ci credo poco)
    poi per quanto riguarda la rettifica, questi erano 2 miniappartamenti che sono stati poi successivamente uniti... in uno dei atti risulta al notaio che il nome è sbagliato, ma sui atti notarili che abbiamo in mano noi, il nome è scritto correttamente.
    Ho chiesto anche di darci qualche dichiarazione del rogito di ieri, ma mi ha risp che per ora non possono darmi nulla, mi daranno una copia di conforme del atto tra una 10 di giorni. quindi in mano, i miei genitori hanno solo questo benedetto assegno bancari... sinceramente mi convince poco
    scusa se non mi esprimo bene ma ho fatto le scuole in Germania
     
  4. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Sottoscrivo in tutto quanto affermato dall'esimio collega Roby e aggiungo:
    - L'operato del notaio lascia piuttosto perplessi. Non ti ha avvisato dei rischi cui andavi incontro accettando un semplice assegno bancario? E poi avrebbe almeno dovuto consigliarti di non dare l'immissione in possesso finchè l'assegno non fosse andato a buon fine. Questo come minimo.
    Lo sai, vero, che il passaggio di proprietà è di fatto già avvenuto e che se l'assegno risultasse scoperto ti troveresti senza casa e senza soldi???

    Bah... speriamo bene :occhi_al_cielo:
     
  5. nunzia di

    nunzia di Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    si questo mi è più che chiaro :basito: io non sono potuta scendere al paese, quello che vi scrivo è quello che mi ha comunicato mia madre telefonicamente. Non so cosa fare.... An dimenticavo, il rogito non è stato fatto nello studio notarile, bensì a domicilio.
    ho provato anche a parlare con l'ingegnere che ci ha dato "una mano" a vendere la casa, ma mi sembra di parlare con il muro. mi dice di stare tranquilla, che ha studiato 30 anni e capisce subito (non come me che continuo a fare le stesse domande sansa capire la risposta) che l'assegno è valido in tutti gli effetti e che li funziona cosi.
    poi il venditore, a quanto so io, deve avvisare il comune entro 48 ore dal rogito, questo ingegnere mi dice che non ci sono problemi... sinceramente son sempre più convinta di aver preso una grande...non trovo nemeno il termine per descrivere come mi sento... come dici te .... speriamo bene :occhi_al_cielo:
     
  6. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    :shock::shock::shock: ...l'acquirente era invalido?

    :shock::shock::shock: ...io diffido per principio di chi dice di aver studiato 30 anni ;)


    Sì, questo è per la comunicazione di cessione di fabbricato. Lo devi fare ma non c'entra niente con i problemi che si profilano all'orizzonte... :occhi_al_cielo:

    A parte tutto, dai, non voglio pensar male; sicuramente andrà tutto bene. Tutto quello che potevate fare per mettervi nei pasticci l'avete fatto. Adesso non resta che aspettare questi 15 giorni.
     
    A nunzia di piace questo elemento.
  7. Roby

    Roby Fondatore

    Agente Immobiliare
    Il venditore deve comunicare la cessione fabbricato entro 48 ore dalla stipula dell'atto notarile......... qui stai tranquilla che è giusto cosi.

    Probabilmente è come dico io era un atto non contestuale e a garanzia del pagamento ti hanno rilasciato un assegno bancario invece di un ordine di bonifico irrevocabile a nome dei venditori che può essere bloccato solo se si trovano trascrizioni pregiudizievoli al momento dell'iscrizione ipotecaria.
    E' una prassi un po anomala sinceramente quella dell'assegno bancario, davvero molto anomale, è comunque un titolo esecutivo che ti potrà dare la possibilità di agire in giudizio se succedesse qualcosa e di chiamare in causa anche il notaio che è garante del pagamento.
    Spero bene anche io, l 'unica cosa che può rincuorarti è chiedere a tua madre come gli sono sembrati gli acquirenti, sai è vero che potrebbe essere scoperto l'assegno ma ..... insomma si andrebbe incontro a situazioni legali di non poco conto, tipo truffa emissione di assegni a vuoto ecc ecc....... insomma bisogna essere davvero dei delinquenti con tanto ......come si dice di pelo sullo stomaco.........
    Aggiornaci appena puoi.
    Un saluto.
     
    A nunzia di piace questo elemento.
  8. nunzia di

    nunzia di Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    no nessun invalido, nel momento di andare da un ppaese al paese vicino dove ha sede il notaio, è venuto fuori questa storia, del rogito del domicilio (per non far spostare tante persone...cavolata) io l'ho scoperto sempre solo esclusivamente dopo. An il domicilio è l'ufficio dello zio dell'acquirente... anch'io diffido da chi si vanta dello studio, ma rischiavo di litigare telefonicamente e magari peggiorare ancora di più questa situazione.....
    hai perfettamente ragione... Tutto quello che potevamo fare per metterci nei pasticci l'abbiamo fatto :triste:
    ti faro sapere fra 15 gironi come è andata... e grazie ancora

    Aggiunto dopo 6 minuti :

    cosa succede se non si avvisa il comune della cessione del fabbricato, perché questo ingegnere continua a ribadire che non c'è bisogno che nel momento che gli acquirenti richiedono residenza va in automatico... i miei genitori hanno piena fiducia in lui, quindi vogliono ascoltarlo.... e scusate ancora
     
  9. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    La cessione del fabbricato deve essere comunicata dal venditore al comune tassativamente entro 48 ore, pena sanzione pecuniaria. L'ing. afferma cose fuori dalla realtà. Quanto ha preteso per la mediazione?. Ha rilasciato una fattura per
    l'eventuale incasso?.
     
    A enrikon e Limpida piace questo messaggio.
  10. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    :applauso::applauso::applauso::applauso::applauso::applauso::applauso::applauso::applauso::applauso::ok:

    :shock::shock::shock:
    Ma io me lo sentivo che questo era un fanfarone... nella migliore delle ipotesi... :occhi_al_cielo:
     
  11. klimt

    klimt Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    tutta la mia solidarieta' ,speriamo bene, ma tienici informati
    ma l'ingegnere ha studiato 30 anni per fare l'ingegnere o l'agente immobiliare?
    che provigggione vi ha chiesto? se non l'avete fatto non pagatelo.
    Chiedi anche copia dell'atto di rettifica e poi controlla o fai controllare (non dall'ingegnere) se era giusto farla
    Auguri

    Aggiunto dopo 1 :

    chi e' il fanfarone? l'ingegnere, l'acquirente o il notaio?:triste:
     
  12. nunzia di

    nunzia di Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    non so più cosa dirvi :basito: l'ingegnere si è guadagnato 2.600 euro... senza fattura ovviamente.... Spero solo che ne l'ingegnere, l'acquirente o il notaio siano dei fanfaroni... i miei genitori sono stati davvero ingenui e io troppo distante per poter intervenire se non telefonicamente.... adesso spero solo che questi 15 giorni passano in fretta... spero che questo incubo finisca e che vada tutto bene (ho pochissime speranze purtroppo)
    vi farò sapere.... speriamo bene:shock:
     
    A Roby piace questo elemento.
  13. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Spero che tutto vada a buon fine ma c'è un particolare che non mi convince: il notaio deve aver annotato nel rogito il pagamento effettuato con assegno bancario con la data di emissione del giorno del rogito. Se avesse annotato un assegno con data posticipata avrebbe avallato un illecito.
    Il problema può nascere se l'assegno non verrà pagato per mancanza di fondi. Trascorsi otto o quindici giorni dalla data di emissione (in caso di assegni su piazza o fuori piazza) l'assegno non è più protestabile, con tutte le conseguenze del caso.
    Spero che Nunzia ci dia notizie in merito.
     
  14. nunzia di

    nunzia di Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    a quanto so,il notaio ha annotato il pagamento effettuato con assegno bancario...numero di assegno e cifra... so per certo che sull'assegno non c'è data... quindi un illecito? se l'assegno non dovrebbe essere coperto, posso usare questo assegno contro di loro? non ho capito bene il discorso del protestabile, se vale anche per un assegno sensa data...
     
  15. Roby

    Roby Fondatore

    Agente Immobiliare
    Infatti il notaio se questi sono in fatti ha agito davvero maldestramente.
     
    A nunzia di piace questo elemento.
  16. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    :ok: Giusto! Il notaio ha registrato un assegno senza data; data che verrà poi messa al momento dell'incasso e che quindi sarà posteriore alla data del rogito :shock:

    Quindi i fanfaroni in questa vicenda sono in aumento: siamo già a due :fico:
     
  17. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Un assegno deve essere obbligatoriamente emesso con la data del giorno della compilazione.
    E' anche vero che spesso si paga con assegni postdatati e non nascono problemi se vengono onorati dalla banca.
    Comunque il notaio non ha agito nel pieno rispetto delle leggi.
    Quando presenterai l'assegno all'incasso metterai la data del giorno e così l'assegno sarà protestabile.
     
  18. nunzia di

    nunzia di Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    an ok.... sè l'assegno non dovrebbe essere coperto, possiamo contestarlo.... quindi anche il notaio avrebbe le sue colpe. :shock: Speriamo che sia coperto, non ho nessunissima voglia di iniziare qualche causa contro questa gente che è abituata a lavorare in modo illecito. Sarebbe un incubo, anche perchè come già detto, ci dividono 1000 km.
    Appena potrò versare l'assegno vi farò sapere dell'esito.... intanto grazie per il supporto :)
     
  19. nunzia di

    nunzia di Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ciao :), ieri i miei hanno versato questo benedetto assegno in banca.... dovrebbe essere tutto sistemato, anche se il direttore ci ha detto di essere sicuri al 100 % del buon esito solo verso lunedi-martedi, ma in teoria è tutto ok :ok:. Questo rogito è stato sul serio molto strano, cmq è andata bene alla fine...
    vi ringrazio ancora per i vostri consigli... ciao e buon lavoro
     
  20. Roby

    Roby Fondatore

    Agente Immobiliare
    grazie a te :):ok:
     
    A nunzia di piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina