1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. brizio75

    brizio75 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Salve a tutti vorrei un consiglio su come procedere questo il problema: tempo fa ho messo privatamente in vendita casa ovviamente ho ricevuto molte tel di agenzie e su loro insistenza ho accettato di "collaborare" con loro ma senza firmare nessun mandato... Nel frattempo cerco anche una nuova casa e ne vedo una che ci interessa tramite un'agenzia...alla fine decidiamo di bloccare la vendita della nuova casa fino a quando non si vende la mia ma per far ciò devo firmare un mandato di vendita in esclusiva... Accetto e contatto tutte le agenzie con cui "collaboravo" per informarle che avevo firmato con un ai e di togliere gli annunci e quant'altro...ora che succede? Che mi chiama un ai di cui mi ero dimenticato e mi avvisa di un eventuale acquirente...subito ho detto che da poco avevo firmato un mandato con un'altra agenzia...adesso chiedo a voi...come mi dovrei comportare? Non voglio fare il furbo con nessuna delle due ma nel caso andasse a buon fine la visita come dovrei comportarmi con l'ai ufficiale? Devo corrispondere un compenso? Si possono dividere le percentuali? Insomma vorrei un consiglio su come procedere perché potrei anche annullare la visita e basta...grazie e scusate la lungaggine
     
  2. miciogatto

    miciogatto Membro Supporter

    Privato Cittadino
    Prima leggi cosa hai firmato riguardo alla penale in modo che tu sia consapevole delle conseguenze in caso di violazione dell'esclusiva.

    In genere si tratta di una percentuale rispetto alla commissione piena.

    Poi la cosa più sensata da fare, a mio avviso, è parlarne serenamente con l'agente a cui hai attualmente affidato incarico in esclusiva e sentire se intende collaborare con questo agente che ti ha trovato un interessato.

    Se tutto va bene e fai dirigere visite e quant'altro al tuo attuale agente ufficiale, si metteranno d'accordo e pagherai la commissione solo all'agente.

    Anche perchè da avere un interessato (ammesso che sia vero) a vendere davvero ce ne passa.

    Se inoltre in passato hai già fatto visitare casa a questo interessato tramite l'agenzia senza incarico le cose si complicano.
    La eventuale visita fatta fare tramite l'agenzia di cui ti eri dimenticato è molto più importante della "non firma" di incarico ed è sufficiente a obbligarti alla provvigione.

    E ancora di più, per evitare grattacapi futuri, in questo caso insisterei per la collaborazione tra le agenzie.
     
  3. lollo2000

    lollo2000 Ospite

    non sei l'unico a trovarti in questa situazione ormai è patologico in italia è una storia sempre più comune ve la racconto:

    c'era una volta il venditore che decide di vendere casa, prova da privato ma poi ci fà lavorare anche 20 agenzie (non si sà mai) senza firmare nulla, così pensò avrò le mani libere. ma il venditore non sà che le varie agenzie sotto il portone si fanno firmare il foglio visita
    poi un bel giorno per un motivo od un altro da un' esclusiva ad un agente che si ritrova a lavorare su un immobile strapubblicizzato e già visto da quasi tutti i probabili acquirenti che si sono vincolati con il foglio visite di un'altra agenzia
    così il povero venditore si ritrova sotto botta di agenti vari che litigano tra di loro
    e con il rischio di infilarsi in qualche causa civile che in italia è tutto un programma e inevitabile svalutazione dell'immobile
     
  4. brizio75

    brizio75 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Be messa così sembra una furbata del venditore invece ti assicuro che molti probabilmente agiscono in buona fede...magari anche un po più di correttezza da parte di un'ai nello specificare quanto descritto da te non sarebbe male...per adesso cmq le visite sono state fatte dall'Agenzia "regolare" quindi in teoria potrei anche annullare la visita dell'agenzia senza commissione...ma per curiosità se nel contratto non viene specificato nulla per quanto riguarda la penale a quanto ammonta di solito?
     
  5. lollo2000

    lollo2000 Ospite

    hai ragione ci sono quelli che agiscono in buona fede o mal consigliati e quelli che pensano di fare i furbi
    di agenti immobiliari che chiamano e ti dicono che hanno pronto l'acquirente per la tua casa ne trovi a mazzi quindi consiglio sono i primi da evitare vecchio stile cantastorie
    nel tuo caso hai dato un incarico in esclusiva ad un agente
    presumo che tu l'abbia fatto perchè parlando con questa persona ne hai tratto un giudizio positivo e di fiducia sul suo modo di operare
    ok allora procedi solo con lui, è il tuo agente scelto tra i tanti, iniziate un percorso insieme per la vendità della tua casa, poi valuterà lui eventuali collaborazioni con colleghi
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  6. alessandro66

    alessandro66 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Se il campo è stato sbarrato, ciò equivale a zero penale se, semplicemente, non è stato compilato, equivale a mancato accordo e in caso di controversia decide il giudice.
     
  7. alessandro66

    alessandro66 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Le alternative possono essere:
    1) proponi all'agenzia senza incarico la collaborazione con quella che ha l'incarico in esclusiva (potrebbero accordarsi per un 50% ciascuno, oppure l'acquirente paga l'agenzia che lo porta e tu l'agenzia che ha l'incarico...ma ci sono anche altre opzioni...eventualmente vedranno loro);
    2) se non riescono a mettersi d'accordo o non contemplano nemmeno la collaborazione, potresti optare (sempre se il fantomatico acquirente fosse veramente interessato), per pagare la penale all'agenzia che ha l'incarico, mentre l'altra agenzia si fa pagare dall'acquirente che porta (in tal caso fatti rilasciare una rinuncia da parte loro a richiederti la provvigione);
    3) una volta fatto l'appuntamento con questo signore, ricordati che non può eventualmente concludere tramite l'agenzia alla quale hai affidato l'incarico, altrimenti l'agenzia che te l'ha portato ti chiederebbe la provvigione, quindi deve assolutamente concludere tramite l'agenzia che te lo presenta. Per non incorrere in questa eventualità puoi ricorrere a uno dei due suddetti punti;
    3) se trattasi di agenzie che non collaborano e non hai esigenza di vendere nell'immediato, eviterei di impantanarmi e lascerei lavorare tranquillamente l'agenzia alla quale hai dato l'esclusiva.
     
  8. brizio75

    brizio75 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    allora ieri sono andato a parlare con l'agenzia ufficiale che mi ha risposto in questo modo:
    non collaboriamo con altre agenzie ci paghi quanto dovuto e l'eventuale acquirente paga l'agenzia non ufficiale...
    sinceramente mi sembra corretto in quanto ho firmato un contratto che mi vincola..da specificare che a suo tempo all'AI non ufficiale sottolineai che in caso di proposta la provvigione l'avrebbe presa solo dall'acquirente...
    p.s. visti i tempi preferisco perdere 3/4 mila euro che una vendita...
     
  9. alessandro66

    alessandro66 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Il quanto dovuto a cosa si riferisce?....Non mi è chiaro se fanno riferimento alla penale o all'intera provvigione pattuita con l'incarico...
    la sola penale non dovrebbe convenirgli in quanto necessariamente inferiore alla provvigione piena che, in caso di tua inadempienza contrattuale (nello specifico la violazione dell'esclusiva) non possono pretendere...se invece impostano la collaborazione con pagamento dell'altra agenzia da parte dell'acquirente, loro da te possono prendere la provvigione piena sul prezzo di compravendita....ma poi, sull'incarico, è indicata o no la penale?
     
  10. brizio75

    brizio75 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    inizialmente si parlava di penale poi è intervenuto il titolare dell'agenzia che ha pensato bene di "pretendere" l'intera provvigione, cosa che ovviamente non farò,pagherò nel caso la dovuta penale....
    p.s. Per quanto riguarda la penale, sull'incarico non c'è scritto nulla...
     
  11. alessandro66

    alessandro66 Membro Senior

    Privato Cittadino
    La provvigione piena non la possono chiedere...sull'incarico non c'è scritto nulla nel senso che il campo relativo non è stato compilato o è stato sbarrato?
     
  12. lollo2000

    lollo2000 Ospite

    in questo caso la penale è uguale al mancato guadagno corte di cass
     
  13. alessandro66

    alessandro66 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Numero e anno della sentenza?
     
  14. lollo2000

    lollo2000 Ospite

    ora mi chiedi troppo cerca su internet ma è un principio civilistico il risarcimento del danno emergente e del lucro cessante in caso di inadempimento contrattuale
     
  15. brizio75

    brizio75 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    cmq ripeto diciamo che a me "non interessa".. preferisco vendere casa e pagare il dovuto che rischiare il contrario....
     
  16. lollo2000

    lollo2000 Ospite

    contento tu contenti tutti
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina