1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Mantino

    Mantino Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Salve a tutti,vorrei esporvi il mio problema.Nel 2009 si è conclusa una disputa giudiziale nella quale l'organo competente CTU ha stimato il valore del mio immobile,trattasi di una palazzina di case popolari sita nel mantovano,la porzione assegnatami è stata valutata 998.000 euro.La stessa stima l'avevano fatta precedentemente il nostro geometra e l'architetto della controparte.In seguito però cercando di venderla ci si è trovati di fronte alla realtà:nessuno comprava,pur avendo dovuto pagare gli avvocati ed il tribunale in base a quel valore.Le agenzie del posto non sono molto interessate perchè dicono che è un immobile difficile da vendere e optano per la permuta,io non so bene che fare dopo 3 anni,se aspettare che il mercato si apra oppure svendere,ma di quanto?Se qualcuno gentilmente ha un consiglio è benaccetto.Grazie
     
  2. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Tutto dipende dalle tue necessità.
    Il mercato immobiliare attraversa un periodo difficile e se le agenzie del posto non sono interessate è più che evidente che il valore attribuito alla tua proprietà è
    fuori mercato. Se puoi aspetta tempi migliori ma nessuno sa se e quando arriveranno. Se preferisci realizzare affidati ad una agenzia seria e guarda quali saranno le offerte.
    Solo tu potrai decidere se vendere oppure no.
     
    A Mantino e studiopci piace questo messaggio.
  3. Mantino

    Mantino Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Grazie del suggerimento
     
  4. Alessandraa

    Alessandraa Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
  5. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    -37%
     
  6. Alessandraa

    Alessandraa Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Azz...da me cè il -20%
     
  7. proge2001

    proge2001 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Questo mostra quanto siano fuori luogo molte stime fatte da "noti professionisti". Una stima così precisa (998.000 e non un miliione!!) indica che è stato fatta banalmente una moltiplicazione ( euro al mq x tot mq) ed il mercato invece ( come sempre) ha dato il suo responso!!
     
    A Elena piace questo elemento.
  8. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    998.000 e non un milione. La stima vorrebbe dimostrare che la valutazione è precisissima e seria ma credo che si sia solo allineata al metodo di tutti i commercianti:
    2,99 e non 3 euro.
     
    A Bagudi piace questo elemento.
  9. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista
    ahahahah prima fate le valutazioni alla carlona poi la ................mannaia.
    -37% , tanto vale regalarla............
    valutazione alta per prendere l'incarico poi il lento stillicidio del venditore da parte dell'agenzia
    per convincerlo a calare il prezzo. Oramai questa e' la tattica.:occhi_al_cielo:
    fai una cosa, fatti fare almeno altre due valutazioni ad oggi e vedi quale e' la piu' seria
    tenendo conto del momento di crisi e della tipologia dell'immobile.
    vedi un po' a quanto vendono immobili simili nella tua zona e fai 2+2.
    da quella valutazione sta a te decidere quanto scendere se trovi l'acquirente e se sempre ti conviene.
    fai un contratto con l'agenzia tenendo conto della loro valutazione, se ti trovano il cliente e vuoi vendere, bene, sei sempre tu che decidi, se invece esagerano i ribassi
    e non ti conviene salutali e amici come prima.:p
     
  10. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    La più seria scommetto che sarà la più alta
     
    A proge2001 piace questo elemento.
  11. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista
    ovvero dalla stragrande parte della categoria. :^^:
     
  12. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista
    spero che sappia ragionare........................:shock:
     
  13. Mantino

    Mantino Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    eeeee -37% magari!Ad un certo punto ci sarebbe andato anche bene viste le offerte fatte al mio commercialista incaricato di trovare acquirenti,quella più alta è stata di 320 mila euro precisando non un euro in più.Ma lo stesso discorso vale per un altro nostro immobile sito nel cremonese valutato da altro CTU e nostri "competenti" circa 300 mila euro,questo è in mano ad una agenzia e le offerte si sono aggirate dagli 80 ai 150 mila euro.Probabilmente le stime sono state fatte per rimpinguare le casse del tribunale e affini,comunque seguo il consiglio e tra poco mi accorderò con un agenzia per il primo immobile,non è così pratico essendo a 200km di distanza hehehe
     
  14. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    :innocente: :innocente: :p
     
  15. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista
    il tuo caso personale non lo conosco, mi sembra di capire che parli di case popolari........:shock:
    cmq sei in buona compagnia.............i venditori vengono illusi con valutazioni troppo alte rispetto al potere di acquisto e agli stipendi medi degli italiani.
    sembra che tutti debbano essere paperon de' paperoni ed io so di cosa parlo abitando a milano.
    poi pero' si accorgono che in giro ci sono solo tanti "paperino" squattrinati o quasi.
    (anzi lo sanno da prima) e cominciano a dire ai venditori che non si vende, che c'e' la crisi, che e' strano, che non capiscono, che sono preoccupati, che speriamo che si riprenda l'economia (come se fosse facile) e ti propongono di abbassare il prezzo.
    poi dopo tre mesi di nuovo e passa un anno e tu ti accorgi che la valutazione che ti avevano fatto e' lontana anni luce.
    purtroppo, per te che accetti di vendere a prezzo molto ribassato trovi solo immobili ancora a prezzo pieno di prima valutazione.
    invece di fare questo giochino sadico, consiglierei di valutare le case e poi di dire subito che tanto a quel prezzo non si vende.:shock:
    almeno uno e' preparato.:ok:
     
  16. proge2001

    proge2001 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Sono stati i "tecnici" a fare la valutazione! Come dice il nostro amico, le agenzie del posto non erano interessate perchè difficile da vendere! Ma lui, come fanno tutti, sono 3 anni ( tre!!) che cerca di vendere al prezzo dei "tecnici", chiaramente non riuscendoci. E questi sono i risultati. Come ho già detto prima, il mercato ha dato il suo responso!
     
  17. Elena

    Elena Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    ..

    .. concordo... ricorda loro però che se decidono di tornare sui loro passi prima di prendere iniziative, con l'acquirente dell'offerta scartata, di contattare l'agenzia della mutata decisione.. sai quante cause ci risparmieremmo?
    ...

    detto ciò visto che l'immobile è a Mantova, e trattasi di palazzina magari anzichè eseguire la vendita cielo terra potresti valutare di eseguire la vendita frazionata è più facile trovare 10 acquirenti disposti a spendere 100 mila e non uno che spende 1 milione su una palazzina di case popolari..fermo restando che qualche dubbio sulla bontà delle stime dei tre tecnici l'ho..

    .. potrebbe accadere, infine, che qualche avvoltoio sotto ben celate spoglie sia lì in attesa di un tuo cedimento (nel far fronte alle spese legali per esempio) per proporti il -50%... e allora ragazzi nessuno riderà ma piangeremo tutti...
     
  18. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista
    veramente rispondevo a chi ha consigliato di scendere del 37% di colpo.
    cmq a parte il caso in questione e' prassi consolidata oramai di tutte le agenzie valutare troppo per prendere l'incarico e poi demoralizzare il venditore consigliandolo di scendere a piu' riprese il prezzo valutato proprio dalla stessa agenzia.
    che non mi si venga a dire che il prezzo l'ha deciso il venditore.
    non ci credo. tutte scuse.
    e nei casi in cui fosse cosi', se il prezzo e' troppo alto bisogna avere il coraggio di rinunciare all'incarico.
    piu' chiaro di cosi' non so come dirlo.
    ma non lo fa nessuno........ed e' per questo che il mercato immobiliare e' stagnante, asfittico, congelato, morente etc etc.
    tutti stiamo aspettando che il prezzo scenda pian piano e forse nei prossimi tre o quattro anni i prezzi avranno perso quell surplus del 15-20% di oggi.
    a quel punto tutti si dovranno adeguare a vendere a prezzo di mercato non a prezzo affettivo...........come dicono gli agenti. (non ci ho mai creduto cmq a questa teoria)
     
  19. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    ottimo consiglio, purtroppo sono passati circa alcuni giorni da quel consiglio e i prezzi delle case sono calati, diciamo che ad oggi dal 37% si può considerare un ragionevole ribasso del 44,55 % :ok:

    Sbagliato alla grande :maligno: conosci come lavoro io e altri migliaia di agenti immobiliari :innocente: No, quindi non facciamo affermazioni solo per scrivere qualcosa, vogliamo i nomi e cognomi di quelli che lavorano come dici te :innocente: :innocente:

    Errato :cauto:

    3-4 anni :shock: tra 3-4 anni ci sarà ancora L'Italia->Europa-> Euro :innocente: e noi ci preoccupiamo se le case scenderanno del 10-25-40 % :confuso:
     
    A ccc1956 piace questo elemento.
  20. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista
    sono anni che sono nel mercato immobiliare e so come vanno le cose. tutti santi a parole pur di prendere l'incarico e poi..................
    ma dai...le agenzie si fanno la guerra per strapparsi l'incarico offrendo di piu'.
    ed il venditore abbocca.
    sono tutte cosi', sono anni che lavorano cosi'.
    certo se un immobile valutato 500K euro ed il venditore lo vuole mettere a 800k e' facile rinunciare a quell'incarico.:innocente:
    ma proprio a me e' stata fatta una valutazione da una grossa, notissima agenzia e consigliato di mettere il primo prezzo a 35k euro in piu'.
    che io ho rifiutato proprio perche' sapevo gia' dall'inizio che era una buffonata.
    oramai non mi incantate piu'.:p
     
    A Antonio Troise piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina