1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Gabr13lla9

    Gabr13lla9 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Posso verificare - e se si in che modo - se l'inquilino moroso che ha appena lasciato l'appartamento ha provveduto a richiedere la chiusura dei contratti (tutti a suo nome) per luce e gas ?

    Io in mano non ho nulla, non so neppure quale gestore erogava i servizi suddetti.

    Devo/Posso fare qualche cosa per tutelarmi ?
     
  2. PROGETTO_CASA

    PROGETTO_CASA Ospite

    Chiami un qualsiasi gestore (ES: ENEL) spiegando la cosa dopo aver rilevato numero matricola del contatore.
    I gestori hanno un database clienti in comune quindi sono in grado di dirti a chi rivolgerti e se il contratto è chiuso.
     
    A Gabr13lla9 piace questo elemento.
  3. Gabr13lla9

    Gabr13lla9 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Telefonato. Enel energia. Mi hanno risposto picche. Non sono l'intestataria del contratto quindi per privacy a me non dicono nulla. Non so se devo fare qualche cosa o se mi sto preoccupando di una cosa che alla fine non mi deve interessare . Che pifferino :triste:
     
  4. Sereno

    Sereno Membro Attivo

    Privato Cittadino
    E' successo anche a me: in qualità di proprietario e con il codice cliente rilevabile dal contatore, ENEL ha fornito le indicazioni di mio interesse. E' più difficile risalire al fornitore del gas, ma con la matricola contatore ed il n. di PDR, che dovrebbe essere indicato sul contatore o su un cartellino adiacente, è bastato un giro di telefonate ai fornitori della zona per risalire a quello giusto. Comunque nessun onere può essere imputato al proprietario, le eventuali morosità restano a carico del precedente inquilino che ha sottoscritto i contratti di fornitura.
     
    A Gabr13lla9 e PROGETTO_CASA piace questo messaggio.
  5. elisabettam

    elisabettam Membro Senior

    Agente Immobiliare
    non devi tutelarti perché non hai responsabilità. Nel momento in cui dovrai fare un subentro o un nuovo contratto, le cose si sbroglieranno
     
    A Gabr13lla9 piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina