1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Matteo92

    Matteo92 Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Buongiorno, ho un immobile su 2 livelli con piano terra e piano interrato su 3 lati.
    Dall'atto risulta un appartamento al piano terra composto da soggiorno, ecc ecc...Con annessa cantina distinta con numero 9 bagno e 2 ripostigli.
    L'annessa cantina sarebbe il salone e i 2 ripostigli le camere.
    Ma dal catasto risulta pt e p-1 tutto a/7.
    L'immobile è effettivamente accatastato tutto residenziale o è un piano terra con cantine?
    Grazie
     
  2. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Potrebbe essere tutto residenziale.

    Come ti e' pervenuto l'immobile...?

    Acquisto, sucessione etc.....?

    Verifica poi sull'atto se ci sono state altre pratiche edilizie e quali.
     
  3. Marco Giovannelli

    Marco Giovannelli Membro Attivo

    Altro Professionista
    dubito che sia tutto residenziale. si indica così quando nella stessa planimetria dell'abitazione c'è inclusa anche la cantina ( anche se sono a diversi piani di distanza).

    quindi tirando fuori la planimetria catastale troverai la planimetria dell'appartamento e in piccolo da una parte anche la planimetria della cantina.
    il tutto ha un solo subalterno. è una cosa normale.

    saluti
     
  4. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Non è detto assolutamente.

    Le schede catastali significano tanto ma non tutto.

    Potrebbe esserci stato nel passato un condono.
     
  5. Marco Giovannelli

    Marco Giovannelli Membro Attivo

    Altro Professionista
    il proprietario non ha parlato di condono, e dovrebbe saperlo qualora ci fosse!!
     
  6. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Infatti.

    Gli ho consigliato di controllare l'atto per verificare se vi fossero state delle opere integrative.

    Domandandogli pure in quale modo gli è pervenuta la casa.

    Domanda lecita, se l'avesse acquistata di recente saprebbe vita morte e miracoli della casa e non sarebbe servito formulare il quesito sul forum.. o no,,,?
     
  7. Marco Giovannelli

    Marco Giovannelli Membro Attivo

    Altro Professionista
    i casi sono due : o il condono l'ha fatto lui (quindi lo sa) o ha acquistato post condono e nel caso c'è scritto sull'atto ( e quindi lo sa).

    aspettiamo risposta.

    saluti
     
  8. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Potrebbe essergli pervenuta per successione e o per eredità.

    Cmq attendiamo.
     
  9. irma

    irma Membro Attivo

    Privato Cittadino
    lo puoi dedure dal numero di vani dichiarati nella visura catastale.
    Catastalmente Il num dei vani non corrisponde al num dei locali.
    Per il catasto cucine e camere sono conteggiate generalmente un vano ciascuno, mentre bagno, ripostiglio, corridoio sono conteggiati 1/3 ciascuno, soffitte e cantine, non direttamente comunicanti, 1/4 se sono piccole
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina