1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. giorgino

    giorgino Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Ho letto svariate volte che solo il 50% delle compravendite in Italia sono intermediate dagli agenti immobiliari iscritti al ruolo. Per esempio in Francia sono più del 90%.

    A me francamente sembra una percentuale troppo bassa rispetto alla realtà. Affari conclusi direttamente dai privati di cui io abbia notizia, non sono sicuramente il 50%.

    Non è che nel 50% "che ci manca", ci sono un buon 30/40% di abusivi che si spacciano per mediatori e passano come "privati" nelle statistiche?

    g
     
  2. Patty

    Patty Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    è plausibile visto che nel mio piccolo orticello ce ne sono sicuro due, se fosse un periodo di vacche grasse assolderei a mie spese un buon investigatore per avere le prove e levarmeli dai piedi, :rabbia: il primo che salta sarebbe un deterrente per tutti gli altri, di certo un buon investimento! :rabbia:
     
  3. Sandro 7942

    Sandro 7942 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    mmmhhh... difficile riscontrare questi dati... certo che se siamo SICURI che un 50% si serve di noi probabilmente si tratta di una sottostima... ma sarà improbabile essere più precisi viste le tematiche di abusivismo e false dichiarazioni tipiche nel nostro Belpaese...
    In ogni caso dalle chiacchere da bar che sento posso comunque riscontrare una discreta mole di compravendite senza mediatori...
     
  4. sono d'accordo con te Sandro, anche io ho la "percezione" che molte compravendite si concludano senza mediazione da parte di un agente immobiliare, forse anche più del 50% (in particolare per gli immobili nuovi).
    La vera domanda è: perchè ciò avviene??
    E' un problema di costo? Di scarsa professionalità? Di cattiva reputazione? O un mix di tutto ciò???
    E perchè in altri paesi le cose vanno meglio? Dove possiamo migliorare, cosa possiamo cambiare??
     
  5. giorgino

    giorgino Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Si forse in effetti dove esiste il nuovo (a Genova non esiste) ci sono i costruttori che vendono in proprio...

    g
     
  6. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Mi risulta che il 60% delle compravendite di case passano attraverso i mediatori ufficiali.
    La percentuale si alza in città e si abbassa nei paesi.
    A questa percentuale poi bisogno aggiungere quella quota che passa tra le mani degli abusivi....:rabbia:
     
  7. skywalker

    skywalker Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    In altri paesi vanno meglio perchè i loro abitanti sono meno radicati sul territorio.
    Negli U.S.A. è normale che uno nasca ad atlanta, studi a s.francisco, lavori a new york, boston, chicago e per la pensione si trasferisca in uno di quei posti in florida dove i vecchietti vivono giocando a golf e a poker sulla spiaggia.
    A chi chiedere quando si cerca casa in una città dove si è appena giunti e non si conosce nessuno.
    In Italia c'è sempre una zia pina amica della nipote di quel tizio che fa il costruttore, geometra o intrallazzatore che sicuramente ci tratterà bene se andiamo da lui.
    (Grandi città escluse ovviamente)
    ...e poi quanti professionisti, tecnici, amministratori condominiali e postini svolgono una professione parallela?
    Per i grossi investimenti sono sostituiti da avvocati e commercialisti ma la solfa non cambia.
    All'estero oltre tutto gli Agenti Immobiliari vengono considerati professionisti al pari delle altre categorie.
     
  8. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Gli amministratori condominiali possono fare gli agenti immobiliari nel pieno rispetto della legge.
     
  9. leonard

    leonard Membro Senior

    Altro Professionista
    ........sicuro che un amministratore condominiale può fare anche l'agente immobiliare????
    .............dubito.............:risata::risata::risata:
     
  10. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Chiedere a Passuti per la "certificazione" definitiva...ma è così.
    Volete avere clienti venditori a gogò?;)
    Amministrate 30 condomini di città....:fico:
    Semplice...
     
  11. leonard

    leonard Membro Senior

    Altro Professionista
    ......per completezza un A.I può fare l'amministratore condominiale sempre , mentre non tutti gli amministratori hanno il patentino...............:ok::ok::ok:
     
  12. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Si è così.
    Un amministratore di condomini per fare intermediazione deve prendersi il patentino di agente immobiliare, ma se amministra 600, 700 o 800 unita immobilari ha un a vera prateria davanti a sè...:fico:;)
     
  13. leonard

    leonard Membro Senior

    Altro Professionista
    ..........cmq molti Agenti Immobiliari nelle nostre zone grazie all'amministrazione dei condomini hanno salvato "posti" di lavoro a causa della crisi in quanto hanno integrato nelle loro aziende tale servizio.......;)
     
    A andrea boschini piace questo elemento.
  14. skywalker

    skywalker Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Anch'io nutro qualche dubbio sugli amministratori...e poi saranno regolarmente iscritti come mediatori? ...tutti... ma proprio tutti?
    Bhà...
     
  15. dalele

    dalele Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    A nero...:^^:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina