1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Ho letto la dichiarazione dell'ad di Immobiliare.it, Giordano, che ci definisce apriporte.
    Dopo averlo fatto diventare milionario, ecco la ricompensa.

    Casa: veloce e fai da te, l'affitto ai tempi della sharing-economy

    (AdnKronos) - "In Gran Bretagna - sottolinea - l'inquilino non paga nulla se non vuole alcun servizio, ossia se vuole solo vedere la casa". La riorganizzazione delle agenzie immobiliari andrà verso una sempre maggiore attenzione ai proprietari e "la rivoluzione vera" arriverà quando a loro saranno offerti nuovi servizi: non si tratterà più solo della valutazione o della consulenza amministrativo-burocratica, ma delle informazioni sulla sua controparte.

    "Già oggi, in America, esistono database o banche dati che raccolgono informazioni sui potenziali inquilini. Alcuni, qualificano gli affittuari in base al loro comportamento nelle case dove hanno vissuto in precedenza". La tripadvisor degli inquilini, insomma.

    Certo è che le agenzie immobiliari del futuro non chiederanno più una provvigione all'inquilino solo "per il valore dell'informazione", dal momento che gli annunci sono già sul web. "Ormai non esistono più giovani che cercano casa senza guardare su Internet. Ed è poco comprensibile chiedere dei soldi - afferma sempre Giordano - se si apre solo la porta di una casa. E' un modello desueto, che non sviluppa un percepibile servizio al cliente".

    ECONOMIA; NAZIONALE | 02 NOVEMBRE 2015

    La notizia su:
    Notizie - Focus.it
     
    A sarda81, Silvio Luise, ingelman e ad altre 2 persone piace questo elemento.
  2. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Già.
    Ma, sai, non è mica detta l'ultima parola...
    Basta guardare la fine che sta facendo quello che era il 1° portale immobiliare italiano e ora è il 2°...

    In ogni caso, per uno che aspira a sostituirsi agli agenti immobiliari, è interessante constatare la voluta ignoranza sull'effettivo lavoro che c'è dietro anche all'affitto di questi tempi...
     
    A dormiente, Antonello, sarda81 e ad altre 5 persone piace questo elemento.
  3. CheCasa!

    CheCasa! Membro Senior

    Agente Immobiliare
    A me sembra che tra il titolo della discussione ed il contenuto dell'articolo ci sia una bella differenza.

    L'amministratore di Immobiliare.it non esprime un giudizio sull'agente immobiliare ma sottolinea il fatto che la mediazione non possa essere richiesta solo per il fatto di segnalare la disponibilità di un immobile, visto che questa segnalazione potrebbe essere gestita direttamente e gratuitamente dal proprietario, nell'era del web.

    Ed in base a questo cambiamento rilevante, stimola l'agente immobiliare ad offrire nuovi e più moderni servizi.

    Nulla di strano, sinceramente...
     
    A PaolCercaCasa, Avv Luigi Polidoro, frmrudy e ad altre 3 persone piace questo elemento.
  4. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    @CheCasa!, l'ho riletta e questo A.D. esprime, eccome, un giudizio su chi lo ha sfamato per anni.
    Ti riporto la frase ove parla per il futuro degli agenti immobiliari:
    "Certo è che le agenzie immobiliari del futuro non chiederanno più una provvigione all'inquilino solo "per il valore dell'informazione", dal momento che gli annunci sono già sul web."

    Ed anche quella ove parla del passato e del presente degli Agenti Immobiliari:
    "
    Ed è poco comprensibile chiedere dei soldi - afferma sempre Giordano - se si apre solo la porta di una casa."

    Come vedi esprime un suo personalissimo giudizio, che non lascia adito ad alcuna interpretazione.
     
    A La Capanna, Carlo Garbuio, dormiente e ad altre 5 persone piace questo elemento.
  5. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Anche io la vedo come Antonello.
     
    A Rosa1968, Antonello e ludovica83 piace questo elemento.
  6. Sim

    Sim Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Pensa che bello se tutti gli agenti migrassero da immobiliare.it ad altro, magari facendo tornare 1° l'attuale 2° portale italiano. Ma non siamo un popolo che fa le cose di principio, lasciamo libera parola a tutti, lasciamo la libertà di offendere
     
    A sarda81 e Antonello piace questo messaggio.
  7. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Non sono d'accordo con Giordano ovviamente (specialmente per le locazioni) ma invece concordo con @CheCasa! nel ritenere il titolo del thread un po' troppo "sensazionalizzante".
     
    A ingelman piace questo elemento.
  8. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    noi siamo il popolo dell'orticello....del resto siamo quelli del chiagne e fotte ;)
     
    A patrizia581958, La Capanna, Sim e 1 altro utente piace questo messaggio.
  9. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Diciamo che InGiordy ha espresso concetti di cui è convinto, entrambi errati/superficiali. :D

    Il primo concetto, nemmeno troppo velato, è che il web (inteso come il suo portale) sostituisce l'agenzia nella promozione, e contiene tutte le informazioni, concetto falso.

    Il secondo concetto è che una volta che la persona ha una informazione su un annuncio immobiliare, l'affare è concluso, che è quasi sempre falso.

    Il cliente vede sul web annunci, fa richieste, ma spessissimo compra cose che non ha richiesto e, addirittura, nnon corrispondenti alla richiesta in cose anche importanti, come la zona o il prezzo... i parametri inderogabili sono altri... e ci arriva o per il lavoro degli agenti... o per il alvoro proprio di ricerca... sul pezzo, on the road... i portali al massimo aiutano.

    Inoltre sui portali non c'è tutto il mercato, ma forse, la metà.

    IN soldoni, ha detto una ******ata.

    Volendo pensare bene, voleva esprimere un concetto che non è mai vero, ma appartiene al luogo comune.

    Infatti anche quando si aprisse solo una porta, di fatto, non conta. Conta il fatto che per arrivare a far chiudere un affare "solo aprendo quella porta" noi abbiamo costruito una rete e una struttura e un sistema che permette quel meccanismo.

    Se pensi che senza quel meccanismo possa accadere, inoltre, sei liberissimo di fare ameno degli agenti, di fatto accade, ma se togli gli annunci degli agenti da immobiliare.it....

    In soldoni, ******ate.
     
    A cosma, La Capanna, Sim e ad altre 6 persone piace questo elemento.
  10. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Sarebbe bello che tutti gli Agenti Immobiliari che si avvalgono di questo portale inviassero urgente disdetta
    Che notizia "sensazionalizzante" sarebbe vedere Giordano a far da Apriporte....ma alla Mensa Comunale!
     
    Ultima modifica: 2 Novembre 2015
    A La Capanna, Sim, dormiente e 1 altro utente piace questo messaggio.
  11. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Ma infatti, quello che mi dà proprio fastidio è il giocare sull'"ignoranza" (nel significato di chi non sa...) degli utenti a danno di quelli che gli danno da mangiare e oltre...

    Bella malafede ...
     
    A La Capanna, Rosa1968, Sim e ad altre 3 persone piace questo elemento.
  12. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    ...è la forza di chi è commerciale puro.

    Costoro possono tranquillamente mettere in atto qualsiasi politica di marketing tesa ad acquistare mercato, inteso come traffico->quindi appeal->quindi denaro da canoni e ads.

    E si fotta il resto.

    Le politiche di costoro sono sempre state molto aggressive e ai limiti del politically correct

    Considerate che noi siamo i clienti paganti, ma il loro parco utenti è un altro... ;)

    E loro lisciano il pelo a quello, che poi rivendono a noi.
     
    A Sim piace questo elemento.
  13. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    A dire il vero anch'io non ho trovato tutta questa malizia leggendo l'articolo.
    Come non credo che il messaggio che si voleva lanciare è "le agenzie sono inutili" ... sarebbe un pazzo ad affermare una cosa del genere visto che è lui / loro il primo a beneficiarne.

    A sensazione credo che si volesse in qualche modo evidenziare l'importanza di avere maggiori strumenti per poter valutare il grado di rischio riferito ad una locazione anche al fine di offrire un servizio sempre più di qualità

    "la rivoluzione vera" arriverà quando a loro saranno offerti nuovi servizi: non si tratterà più solo della valutazione o della consulenza amministrativo-burocratica, ma delle informazioni sulla sua controparte.

    E' quello che in parte accade con le vendite in cui ci viene richiesto sempre di più un maggiore impegno e qualità dei servizi offerti oltre il semplice far incontrare le due volontà.
     
    A Rosa1968, CheCasa!, Avv Luigi Polidoro e 1 altro utente piace questo messaggio.
  14. Tobia

    Tobia Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Oddio,
    ad onor del vero noi non parliamo molto meglio dei portali immobiliari..
    :occhi_al_cielo:

    Ad essere ottimisti entrambi vorremmo cambiare i rapporti con l'altro.
     
    A La Capanna e Carlo Garbuio piace questo messaggio.
  15. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Spiegami cosa di quanto egli descrive non fai già oggi.


    ;)
     
    A dormiente e sarda81 piace questo messaggio.
  16. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Io personalmente faccio di tutto e di più rispetto a quello che è concesso fare come sono certo che lo fai anche tu al fine di prestare un buon servizio al cliente su una base di volontà

    Poi entrano in gioco gli strumenti che non abbiamo e che potrebbero essere realizzabili.
    Alcuni strumenti che a noi operatori strumenti ci dovrebbero essere forniti da altri "Enti preposti" vedi esempio reperimento di certificazioni esistenti in via informatica "abitabilità .. pratiche edilizie ... licenze etc tutti in giacenza presso il Comune.

    (se vuoi ti spiego --- correggo --- ti espongo in quanto nulla ho da spiegarti su cose che già sai --- quali sono le metodiche e le tempistiche a Roma per visionare un progetto edilizio .... minimo due mesi se sei fortunato riducibili ad uno se ti presenti con un coscio di prosciutto dall'uscere ... (vorrei mettere una faccina ma non sò qual'è la più appropriata .. ne metto 3 per rendere l'idea) :confuso: ...:pollice_verso: .... ;)

    però qui si parla di locazioni e ho avuto la sensazione che il messaggio dell'articolo volesse promuovere l'importanza di avere un database tipo Crif in versione Locazioni

    "Già oggi, in America, esistono database o banche dati che raccolgono informazioni sui potenziali inquilini. Alcuni, qualificano gli affittuari in base al loro comportamento nelle case dove hanno vissuto in precedenza".

    Per risponderti in maniera secca cancellando l'articolo in questione e le varie interpretazioni ti dico che
    noi facciamo di tutto e di più (forse più di quello che ci obbliga e che c'è consentito)
    e lo facciamo per senso di responsabilità com'è giusto che sia ;)
     
    Ultima modifica: 2 Novembre 2015
    A La Capanna, Irene1, Rosa1968 e ad altre 2 persone piace questo elemento.
  17. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Pensi che in italia sarebbe possibile creare un elenco di referenze degli inquilini come in svizzera?

    Glielo dici tu che noi non possiamo nemmeno rispettare la volontà, se pur criticabile, di non volere una determinata tipologia di inquilini?

    Hai provato a tenere un elenco di inquilini morosi in agenzia e a dirlo pubblicamente:"noi teniamo traccia degli inquilini che non hanno pagato il canone!" :)

    Poi chiama Giordano a pagare le multe. :)
     
    A dormiente, La Capanna, Bagudi e 1 altro utente piace questo messaggio.
  18. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
  19. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Premesso che io non penso nulla a riguardo e non mi sono schierato ma bensì mi sono limitato a dare una mia interpretazione all'articolo "formato light) postato da Antonello

    però leggendo la versione full postata da Andrea l'articolo lascia altre interpretazioni avvicinandosi sempre più a discapito della giusta informazione ad uno spot pubblicitario a favore di Casa Veloce diretta da Daniele Marchesini (che sinceramente è la prima volta che sento nominare :)) colpa della mia ignoranza

    Il suo business è quello di metterli in contatto, con una banca dati che a oggi ha accumulato circa 18mila case nelle città in cui opera. Marchesini ha oggi 14 uffici, tutti suoi, e otto dipendenti assunti

    Quindi secondo me è un articolo fuffa della serie " comprati uno spazio in versione articolo piuttosto che un banner :D

    Effettivamente per noi che conosciamo la nostra professione e le sue difficoltà leggere certe cose infastidisce,
    Ma è da prendere come un insignificante banner pubblicitario che avrà fatto ingrassare Giordano a discapito dello sponsor probabilmente pagante che nulla raccoglierà da quest'insignificante e irrealistico messaggio

    (fermo restando che quanto sopra da me scritto rispetto la carenza di strumenti a noi messi a disposizione da chi dovrebbe la confermo tutta)
     
  20. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    60% in mano ai privati... fuffa.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina