1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. foveaimperat

    foveaimperat Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ciao a tutti.Sicuramente qualcuno mi potrebbe aiutare al riguardo!Vi spiego:sto cercando casa da acquistare,un agenzia mi ha fatto vedere un appartamento posto su 2 livelli,molto bello,ma la parte superiore non è abitabile!Ho proposto al propietario di accatastarlo e quindi renderlo abitabile per poi acquistarlo!Ora mi chiedo:lo può fare?Quanto tempo passa per accatastarlo?Quanto si spende?Cmq la parte superiore è composta da 2 camere da letto,bagno e veranda.
     
  2. antonellifederico

    antonellifederico Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    il cambio di destinazione d'uso di un locale non abitabile potrebbe essere possibile catastalmente (IL CATASTO è SEMPRE PRONTO AD ACCETTARE UN AUMENTO DI RENDITA) ma non urbanisticamente.
     
    A foveaimperat e Marco Giovannelli piace questo messaggio.
  3. foveaimperat

    foveaimperat Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    grazie per la risposta!ti dico che l'appartamento ha neanche 10 anni e nasce proprio così,cioè il costruttore l'ha edificata così com'è,fa parte di un condominio e sta al primo piano e la parte superiore della casa è come se fosse un secondo piano ma non è abitabile da piano catastale!quindi per quanto riguarda l'urbanistica ci potrebbero stare comunque dei problemi?anche se il vicino di condominio ha lo stesso tipo di appartamento che durante la fase di costruzione l'ha accatastato?
     
  4. cafelab

    cafelab Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Rivolgiti ad un tuo tecnico che faccia le necessarie indagini e ti sappia consigliare
    Alle tue domande non c'è risposta senza sapere la situazione effettiva.

    PS
    Al comune dei vicini e delle intenzioni del costruttore non importa nulla :)
     
    A Marco Giovannelli piace questo elemento.
  5. foveaimperat

    foveaimperat Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    grazie per la risposta!
     
  6. tantan

    tantan Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    quoto quanto già detto
    aggiungo che probabilmente il costruttore non aveva più cubatura da destinare a residenziale e quindi il cambio di destinazione d'uso è più difficile da praticare. comunque rivolgiti a un tecnico, è la cosa migliore.
     
  7. Valeria67

    Valeria67 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Per ottenere l'abitabilità ci si rivolge sempre al Comune in cui è ubicato l'immobile, poichè essa è normata dal Regolamento urbanistico edilizio (RUE) comunale.
    Il Catasto o meglio l'Agenzia del territorio svolge le attività tecnico operative che prima erano di competenza del Ministero delle Finanze raccogliendo (tra le altre cose) i dati relativi ai beni immobiliari.
    Consiglio anch'io di consultare un buon tecnico del luogo per chiarire la condizione in essere.


    Valeria Ing. Foschini
    www.riqualificazione-energetica.it
     
  8. foveaimperat

    foveaimperat Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    grazie Valeria.quindi se il comune dovesse dare l'abitabilità il problema sparirebbe?!
     
  9. Valeria67

    Valeria67 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Si, certamente. Ribadisco, rivolgiti ad un bravo tecnico.
    Colgo l'occasione per augurare BUON NATALE!!
    Valeria
     
  10. foveaimperat

    foveaimperat Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    grazie Buon Natale anche a te.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina