1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. brina82

    brina82 Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Buonasera.
    Ieri sono venuto a conoscenza di un fatto accaduto ad una persone (amici di amici).
    Questo tizio ha comprato un appartamento a 90000e (lo stesso qualche tempo fa si poteva vendere a 150000e), facendo un ottimo affare, perchè il proprietario aveva bisogno di soldi. Mi hanno detto che gli è arrivato da pagare circa 40000e (non so a chi, se all'agenzia delle entrate, a equitalia, bo, non so), perchè comunque avrebbe dovuto pagare le tasse sui 150000e (quindi ne deduco che le aveva pagate su 90000e...)... Non so se esattamente è accaduto questo o un qualcosa di simile, qualcuno potrebbe darmi delle delucidazioni? Grazie.
     
  2. Abakab

    Abakab Ospite

    Non è che sei molto chiaro.
    Se è una compravendita tra privati le tasse si pagano sul valore catastale e non commerciale.
    Comunque informati meglio e torna .. preparato!! :p
     
    A m.barelli, Sim, panetto e ad altre 3 persone piace questo elemento.
  3. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Ottimo come rebus o rompicapo....ma studiaci un pochino meglio per confondere ancora...sei sulla buona strada...
     
  4. brina82

    brina82 Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Allora purtroppo non potrò dare altre info... Visto che non rivedrò questa persona conosciuta ieri...

    Ricordo che la persona parlava di accertamento, come se qualcuno (tipo l'agenzia dell'entrate) presumesse che ci fosse stato un pagamento "in nero" dei soldi che eccedevano i 90000e... Cosa non vera.

    Forse sono state pagate le tasse non sul valore catastale... Cmq si parla di una sovrattassa di 40000e chiesta dall'agenzia delle entrate, che mi pare eccessiva. Lasciamo stare visto che non posso sapere come siano andate le cose. Grazie lo stesso.
     
  5. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Probabilmente è un immobile commerciale
     
  6. mwmb2

    mwmb2 Membro Junior

    Altro Professionista
    ...forse ha acquistato con agevolazioni prima casa, non ha abitato per il maggior periodo e rivenduto. L'agenzia ha chiesto la maggiore imposta come seconda casa...
    ....oppure ha venduto prima dei 5 anni e ha pagato la plusvalenza...
    ....oppure chiedi ad un indovino forse ci azzecca di più su cosa è realmente accaduto!!!!:shock::cauto::ok::risata::idea::domanda::affermazione::sorrisone:
     
    A topcasa piace questo elemento.
  7. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Sagace...
     
    A mwmb2 piace questo elemento.
  8. miciogatto

    miciogatto Membro Supporter

    Privato Cittadino
    Partecipo anche io all'indovinello...

    Potrebbe essere che ha acquistato ad un prezzo ritenuto troppo basso rispetto a quello che l'agenzia delle entrate ritiene il prezzo medio degli immobili di quella tipologia.

    In questo caso l'accertamento scatta per entrambi acquirente e venditore.
     
    A Ponz piace questo elemento.
  9. Tobia

    Tobia Membro Senior

    Agente Immobiliare
    certo che se il valore catastale dell'immobile era 150.000 e lui ha voluto pagare le tasse sui 90.000 effettivamente pagati..

    .. allora è come andarsela a cercare. :^^:
     
  10. Silvio Luise

    Silvio Luise Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    ......sicuramente sarà stato mal consigliato da un Agenti Immobiliari !!!

    "certo che se il valore catastale dell'immobile era 150.000 e lui ha voluto pagare le tasse sui 90.000 effettivamente pagati.."
     
    A Tobia piace questo elemento.
  11. brina82

    brina82 Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Hai ragione. Trattasi infatti di locale commericale... Quindi? Qual è l'inghippo? :\


    Nel caso da te ipotizzato, in cosa consisterebbe l'accertamento? Nei movimenti di denaro di entrambi? Grazie.
     
  12. Abakab

    Abakab Ospite

    Ah ok .. mò ci siamo (grande Umberto), si sulle compravendite di locali commerciali la base imponibile tassata è quella dichiarata in atto, quindi contestano una cifra pattuita troppo bassa e conseguente evasione fiscale.
     
    A Ponz e ludovica83 piace questo messaggio.
  13. Pinogiuseppe

    Pinogiuseppe Membro Attivo

    Altro Professionista
    pongo una domanda scusandomi per la mia ignoranza in materia: allora se acquisto un immobile che catastalmente vale 150.000 Euro a 90.000 euro pagando realmente 90.000 Euro perchè il mercato bla.. bla.., dovrei pagare lo stesso le tasse su 150.000 Euro? Se così siamo ben oltre la frutta! poiché sti burocrati di me..a non sanno o non vogliono riconoscere nemmeno l'evidenza della la realtà in cui ci hanno affossati allora FORZA FORCONI! perché non c'é assolutamente più nulla da fare!
     
    A Sim, brina82 e DIEGO BIR piace questo elemento.
  14. Abakab

    Abakab Ospite

    Sì è così il valore catastale è il minimo da dichiarare, e spesso non basta nemmeno quello per mettersi al riparo dall'accertamento.
    Ma il caso sopracitato non è una transazione abitativa ma commerciale .. altro tipo di tassazione!
     
    A ludovica83 piace questo elemento.
  15. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Non è una sovrattassa. I 40.000 guarda caso risultano essere il 30% di 150.000. Quindi io penso si sia provveduto a fare un accertamento presumendo nella vendita un valore non reale, per non pagare le tasse. In questo caso le imposte si calcoleranno sul valore reale accertato e non sul valore catastale, applicando la sanzione del 30% più altri accessori.[DOUBLEPOST=1387197352,1387197289][/DOUBLEPOST]
    si può essere, avranno fatto l'incrocio sui movimenti bancari.
     
  16. ludovica83

    ludovica83 Membro Vintage

    Privato Cittadino
    Concordo pienamente con Alessandro, non è una nuova norma... c'è sempre stata.
    L'AdE invia un verbale di accertamento dove viene indicata la cifra da pagare. Nonostante gli interessi e tutto quello che ci mettono... non si tratta di cifre spaventose (come in questo caso)... anche perché nella maggior parte dei casi tutti le pagano senza andare in contenzioso e trovarsi poi con maggiori problematiche.
    Sono verbali frequenti nel passato e minori attualmente in quanto i notai avvisano immediatamente della problematica... quindi poi uno decide cosa fare.
    Ma cmq difficilmente scappa a questa tipologia di controllo... anche dopo anni... il verbale arriva...
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  17. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Non cambia molto se commerciale e abitativo, in caso di occultamento le sanzioni sono le stesse.
     
    A ludovica83 piace questo elemento.
  18. ludovica83

    ludovica83 Membro Vintage

    Privato Cittadino
    Immagino che questa persona non abbia fatto una perizia asseverata prima di acquistare a quella cifra...
    Può pensare di farla fare... e aprire un tavolo con l'AdE... se affettivamente gli viene chiesto di pagare 40.000€.

    Uno si concilia se la cifra è bassa... perché è + la spesa della contenzioso ... ma altrimenti se ci sono dati oggettivi... che possono stabilire un valore inferiore alla rendita catastale vanno dimostrati...
     
  19. brina82

    brina82 Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Perizia asseverata da parte di un tecnico, che descriva come il valore commerciale di un determinato immobile sia calato di un tot. rispetto ad un periodo precedente?
     
  20. Pursidi

    Pursidi Membro Attivo

    Altro Professionista
    l'accertamento AdE scatta automatico quando il valore dichiarato è di un tot.inferiore al Catastale
    quindi... come dice Miciogatto...
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina