• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Albad'in

Nuovo Iscritto
Agente Immobiliare
Buongiorno. Ho una proposta su un immobile che è in attesa di verifica di agibilità. La scadenza per la verifica e consegna dei documenti, indicata dagli acquirenti sulla proposta, è stata fissata al 16.01.2021 mentre la data del rogito entro il 28 febbraio 2021. Il tecnico mi ha comunicato che probabilmente non ce la faremo per la prima data e quindi dovrò prevedere una propoga richiesta dalla parte venditrice. Come sarebbe preferibile indicare, secondo voi?
 

francesca63

Membro Storico
Privato Cittadino
La scadenza per la verifica e consegna dei documenti, indicata dagli acquirenti sulla proposta, è stata fissata al 16.01.2021
Fai firmare alle due parti una scrittura privata in cui si dice che , in riferimento al contratto concluso il giorno x, con accettazione della proposta e sua comunicazione, per l'immobile di via xyz, di comune accordo, il termine per la verifica viene posticipato al giorno k, e la data del rogito al giorno z.

Le parti però potrebbero non essere d'accordo ( per qualsiasi motivo), e, se il termine per la verifica era inserito come condizione sospensiva, se non si accordano il contratto resta inefficace, dovrai rendere l'assegno in deposito, e la cosa finisce li.
 

Albad'in

Nuovo Iscritto
Agente Immobiliare
Grazie Francesca. Può andar bene in questo modo?
OGGETTO: PROROGA

IN RIFERIMENTO AL CONTRATTO PRELIMINARE DELL'IMMOBILE SITO IN VIA ........... CONCLUSO IL GIORNO 15.12.2020 CON ACCETTAZIONE DELLA PROPOSTA E SUA COMUNICAZIONE, DI COMUNE ACCORDO LA PARTE VENDITRICE SIG. XY E LA PARTE ACQUIRENTE SIG. ZJ CONVENGONO DI PROROGARE IL TERMINE PER LA VERIFICA DELLA DOCUMENTAZIONE AL GIORNO 15.02.2021 E LA STIPULA DEL ROGITO ENTRO IL GIORNO 30.03.2021.
RIMANGONO INVARIATI TUTTI GLI ALTRI PATTI E CONDIZIONI

FIRMA VENDITORE FIRMA ACQUIRENTE

Inoltre, posso far firmare la richiesta via mail? Ho la parte acquirente non sempre presente e non vorrei perdere tempo. In un secondo tempo farei firmare le parti.
 

Curzio54

Nuovo Iscritto
Professionista
Buongiorno. Ho una proposta su un immobile che è in attesa di verifica di agibilità. La scadenza per la verifica e consegna dei documenti, indicata dagli acquirenti sulla proposta, è stata fissata al 16.01.2021 mentre la data del rogito entro il 28 febbraio 2021. Il tecnico mi ha comunicato che probabilmente non ce la faremo per la prima data e quindi dovrò prevedere una propoga richiesta dalla parte venditrice. Come sarebbe preferibile indicare, secondo voi?
Buonasera. L'accesso agli atti chi l'ha richiesto?
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

CRI97 ha scritto sul profilo di EB7.
Ciao! scusa il disturbo, volevo chiederti alcune cose siccome ho letto che ha fatto l'esame per agente immobiliare a Udine, io devo iniziare il corso la prossima settimana, potresti darmi alcune indicazioni su com'è il corso e come saranno strutturati gli esami (so che sono due scritti e un orale)?
grazie in anticipo!
monek ha scritto sul profilo di Ilenia82.
ciao poi come è andata? Sei riuscita a fare il rogito?
Alto