1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Gabriella68

    Gabriella68 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ciao a tutti, vorrei delle informazioni - possibilmente documentate da leggi - per quanto riguarda il mio nuovo acquisto. All'inizio del mese ho ricevuto le chiavi del mio nuovo appartamento: quando sono entrata mi sono ritrovata senza alcuna lampadina, senza entrambi i lavandini dei due bagni e senza una porta. Per quanto mi é stato riferito dall'agenzia i vecchi proprietari hanno il diritto di riportarmi un solo lavandino, in quando secondo loro una casa provvista di due bagni può essere dotata di un solo lavandino in un solo bagno, è vero?
    Per quanto riguarda la porta del guardaroba, premettendo che nelle foto dell'annuncio della vendita era ben visibile, mi è stato riferito sempre dall'agenzia, che quella porta è stata fatta su misura seguendo l'estetica dell'intelaiatura del guardaroba e per questo viene data come mobilio.
    Quando ho chiesto spiegazioni all'agenzia mi hanno che se volevo la porta avrei dovuto chiedere alla vecchia proprietaria di lasciarmela, ovviamente pangando. Ma in questo caso, non vale la legge del "visto e piaciuto"? Non avrebbe dovuto la proprietaria avvisarmi che si portava via i lavandini e la porta? L'agenzia mi sta dicendo del falso?
     
    A Overlook Hotel piace questo elemento.
  2. Overlook Hotel

    Overlook Hotel Membro Junior

    Privato Cittadino
    chi vende recando seco tutte le lampadine,una porta e sopratutto due lavandini:shock:,secondo me "no a gà tute e fassìne al cuèrto"(allocuzione venetista diffusissima dalle mie parti).

    potrebbe comunque essere demenza senile,allora è necessario molto cristianamente perdonare e compatire.
     
  3. elisabettam

    elisabettam Membro Senior

    Agente Immobiliare
    anche l'agenzia è fuori dai coppi
     
    A miciogatto e Tobia piace questo messaggio.
  4. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    La consegna della casa non e' avvenuta contestualmente al rogito...?
     
  5. Gabriella68

    Gabriella68 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    No dopo 1 mese dal rogito grazie
     
  6. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Mi vergogno per l'agente immobiliare che ha curato la vendita.
     
    A Gabriella68, Luna_, mata e ad altre 5 persone piace questo elemento.
  7. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    A fronte della consegna differita dell'alloggio, avresti dovuto trattenere una somma, come fosse stata una sorta di cauzione, a garanzia del buono stato dei luoghi.

    Una volta avvenuta la consegna, verificato lo stato delle cose, si svincolava la somma.

    Invece questi, col senno di poi, ormai i quattrini li avevano incassati e hanno fatto quello che hanno voluto, approfittandone.

    Ora ti trovi nella condizione che il "riparo" del danno costa più del danno stesso.
     
    A Luna_ piace questo elemento.
  8. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Ormai a cose fatte, dopo che il venditore ha saccheggiato tutto quanto voleva, altro non gli rimaneva da fare, che arrampicarsi sugli specchi.

    A volte, errori che appaiono piccoli, possono avere conseguenze catastrofiche sulla vendita.

    Mi capitò nella compravendita di un alloggio arredato, che il venditore in fase di trattativa, aveva promesso all'acquirente, di lasciare il climatizzatore.

    La concessione, erroneamente, non fu formalizzata sulla proposta di acquisto.

    Mesi dopo, a pochi giorni dal rogito, il venditore si rimangiò la parola, "dimenticandosene", riferendo di voler trattenere per sè il climatizzatore.

    Dopo vari "tira e molla", toccò all'agenzia sciogliere la diatriba, convenendo ad uno sconto sostanzioso nei confronti dell'acquirente, per compensare il maltolto.

    Sarebbero bastate due righe in più sulla proposta.
     
  9. Gabriella68

    Gabriella68 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Cosa posso fare x la porta e i sanitari ? Grazie
     
  10. Tobia

    Tobia Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Passa oltre.
    Purtroppo i patti sono stati scritti male e di accattoni a questo mondo ce ne sono tanti..

    Semmai
    Mandagli una lettera ringraziandoli di aver provveduto a togliere quegli oggetti perché così facendo hai potuto trovare un anello ed una collana d'oro nello scarico del lavandino.

    Ringraziandoli infinitamente del favore concludi con un invito a cena..
     
    A Bagudi e Andrea Santagostino piace questo messaggio.
  11. Tovrm

    Tovrm Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Se hai una amico avvocato fai mandare al venditore una intimazione alla restituzione di quanto indebitamente portato via dall'appartamento e chiedi anche i relativi danni. Poi fatti due conti e valuta se ti conviene o meno procedere nel caso la lettera venisse ignorata (come è probabile che accada).
     
  12. eldic

    eldic Membro Senior

    Privato Cittadino
    meglio di no. facile che accettino.
     
    A Overlook Hotel e ludovica83 piace questo messaggio.
  13. mata

    mata Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Gli oggetti che tu citi non sono arredi, ma legati per "accessione" all'immobile e fanno parte dello stesso, come anche gli impianti: chiedi loro i danni
     
  14. Tobia

    Tobia Membro Senior

    Agente Immobiliare
    ma magari !!!

    tu in gioventù non hai mai servito ai tavoli di un ristorante vero?
    Qual'è la prima regola di comportamento quando si mangia fuori casa?

    Mai fare incaxxare il cuoco od il cameriere..
    :maligno:
     
    A eldic e Rosa1968 piace questo messaggio.
  15. Tobia

    Tobia Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Battute a parte l'art. 817 cc
    Art. 817 codice civile - Pertinenze - Brocardi.it

    definisce "pertinenze" le cose destinate, in modo duraturo, al servizio o a ornamento di un’altra cosa.

    la porta è un servizio duraturo della casa, quindi deve restare.
    se i bagni sono due allora sono due i lavabi che devono restare perché il lavabo "qualifica" il servizio di quella stanza che altrimenti potrebbe essere una camera o ripostiglio.

    Il servizio della porta e dei lavabi deve restare, quindi (in mancanza di scritture private) sta al proprietario lasciarli oppure cambiarli a sue spese con altri facenti la stessa funzione.
     
    A Rosa1968 e marcellogall piace questo messaggio.
  16. eldic

    eldic Membro Senior

    Privato Cittadino
    va bene uguale il bar con angolo cottura non a vista? :maligno:
    comunque non so se trovi un cameriere che agisca "su commissione"...
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina