1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. giacomo rissone

    giacomo rissone Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ho in mente di acquistare un alloggio per mia figlia (per lei sarebbe la prima casa) , intestandolo e me e a lei in modo che quando non ci sarò più io la mia quota andrà in successione anche all'altra figlia. Dovendo chiedere un mutuo vorrei che lo stesso fosse interamente intestato alla figlia in modo che lei possa detrarre interamente la quota mutuo come prima casa (ovviamente l'ipoteca la estenderei anche sulla quota di mia proprietà): è una cosa fattibile? e nell'acquisto potrebbe mia figlia godere di tutti i vantaggi connessi all'acquisto prima casa?
    grazie e cordialità
     
  2. Sarah333

    Sarah333 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Tua figlia gode delle agevolazoni solo per la quota del 50% dato cheè questa la parte a lei intestata.
    La soluzione più adatta sarebbe acquistare loro la nuda proprietà,quindi cointestazione alle figlie,con riserva di usufrutto a te vita natural durante.
    Tu hai già una prima casa?Se è si non godresti delle agevolazioni sul tuo 50%infatti, tienilo presente..
     
  3. giacomo rissone

    giacomo rissone Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ti ringrazio per la sollecita risposta! Sì, ho già una prima casa e anche l'altra figlia: avevo pensato all'usufrutto, anche se un domani non garantirebbe la quota ereditaria all'altra figlia (anche se vanno d'amore e d'accordo. è più che altro un mio scrupolo...). Comunque, in caso optassi per riservarmi l'usufrutto e intestarla solo a mia figlia che ci andrà a abitare, lei potrebbe godere di tutti i vantaggi connessi all'acquisto prima casa?
    Grazie e cordialità
     
  4. Sarah333

    Sarah333 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    In che senso non garantirebbe la quota ereditaria scusa???
    Comunque ha già prima casa pure lei...quindi niente agevolazione per lei..
    Se intesti la casa a tua figlia soltanto l'altra alla morte tua potrebbe esercitare l'azione di riduzione per lesione di legittima se non lascerai tanto quanto pure a lei in quanto dimostrerebbe una donazione indiretta(la casa viene acquistata con denaro tuo e non di tua figlia).L'usufrutto si estingue con la morte dell'usufruttuario e lei diviene unica proprietaria non spettando nulla all'altra. In questo caso si godrebbe delle agevolazioni sul 100%

    In che senso non garantirebbe la quota ereditaria scusa???
    Comunque ha già prima casa pure lei...quindi niente agevolazione per lei..
    Se intesti la casa a tua figlia soltanto l'altra alla morte tua potrebbe esercitare l'azione di riduzione per lesione di legittima se non lascerai tanto quanto pure a lei in quanto dimostrerebbe una donazione indiretta(la casa viene acquistata con denaro tuo e non di tua figlia).L'usufrutto si estingue con la morte dell'usufruttuario e lei diviene unica proprietaria non spettando nulla all'altra. In questo caso si godrebbe delle agevolazioni sul 100%
     
  5. giacomo rissone

    giacomo rissone Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Io intendevo acquistare al 50% in modo che la mia quota confluisse un domani nell'asse ereditario e ne potesse beneficiare (a questo punto per una quota pari al 25%) anche l'altra figlia, considerato che la figlia cointestataria con me avrebbe già pagato (parzialmente o totalmente, dipende da quanto intendo campare io!!) il mutuo. Come già detto, è un mio scrupolo forse eccessivo (le sorelle vanno d'accordo) ma dettato dal desiderio da un lato di aiutare la figlia più debole finanziariamente e dall'altro di evitare possibili disaccordi futuri tra di loro.
    Valuterò come fare, considerato anche che i benefici legati all'acquisto della prima casa sono troppo importanti per non privilegiarli.
    Grazie ancora una volta per la sollecita risposta!
     
  6. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Aggiungo un commento:
    0) Compri casa e intesti 50% a te, 50% a figlia B
    1) Hai scritto bene dicendo che la figlia B, quando sarà ora..., il più tardi possibile.., erediterà il 25% della casa
    2) Il mutuo continuerai a pagarlo tu integralmente?
    Il risultato del trattamento per le due figlie non sembra identico.

    Le agevolazioni prima casa sono importanti, ma l'armonia ed il buon ricordo familiare hanno il loro peso.

    Suggerirei di concordare le modalità di azione con entrambe le figlie, con l'ausilio del notaio.

    La soluzione dell'acquisto in capo ad entrambe le figlie per la nuda proprietà, riservandoti l'usufrutto, mi sembra la più equa: certo le agevolazioni prima casa sarebbero solo per la prima figlia, ma le detrazioni per il mutuo, se ad esse intestato, sono per entrambe.
    Nulla vieta poi che le rate siano praticamente sostenute da te fin che sei in vita.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina