1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. valepeg

    valepeg Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno,

    sono proprietaria (senza mutuo) di un appartamento. Il mio futuro marito (ci sposiamo tra 1 mese) vorrebbe acquistare l'appartamento adiacente al mio con mutuo ipotecario intestato solo a sè. Vorremmo poi unire i due appartamenti. Ho alcune domande:
    - Ponendo che l'aquisto avvenga post matrimonio, potremo unire i due appartamenti sia in regime di separazione dei beni, che in regime di comunione dei beni?
    - Se il mutuo ipotecario sarà intestato a lui sulla sua unità immobiliare, al momento dell'unione dei due immobili al catasto, l'ipoteca come verrà gestita?

    grazie molte,

    Valentina
     
  2. pippo63

    pippo63 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Non credo tu possa fondere catastalmente due unità immobiliari delle quali sei proprietaria al 100% di una ed al 50% dell'altra; mi pare che la fusione sia consentita solo per unità appartenenti alla stessa ditta catastale.
     
  3. cafelab

    cafelab Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Se la tua questione è "unirli fisicamente" si può fare.
    da un punto di vista burocratico alla DIA da depositare in comune va allegato un accordo fra privati, le 2 unità catastalmente e fiscalmente rimangono distinte e pagano le tasse indipendentemente.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina