1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. maurorog

    maurorog Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ho trovato su un paio di siti immobiliari l'annuncio di un appartamento di quasi 100 mq con 98 mq di terrazza al piano + 2 box di proprietà rifinito con estrema cura, partendo dai pavimenti in parquet, alle controsoffittature, le finestre a doppio taglio termico, gli infissi esterni in metallo, bagno con doccia e vasca ad idromassaggio, in classe energetica D, libero al rogito, ad un prezzo troppo basso per il mercato genovese e dei comuni limitrofi. ca. 168.000 €.
    Chiamo l'agenzia per chiedere il motivo di un tale prezzo e mi viene risposto quasi con aria seccata che essendo l'immobile in un comune limitrofo a Genova ( ca. 40 minuti dal centro di Genova, quindi niente di estremamente fuori zona ), rendeva il prezzo corretto. Ho preso un appuntamento per visionare la casa per giovedì prossimo.

    Continuando a far ricerche con google, utilizzando l'indirizzo dell'immobile nella query di ricerca, scopro che la casa in vendita è nelle aste giudiziarie già da parecchi mesi e che sono state effettuate già due vendite (una senza incanto in data 19/04 l'altra con incanto il 08/05) andate entrambe deserte.
    La prossima si farà senza incanto se non erro il 2/8.

    Inoltre, dalla documentazione scaricata dal sito ho potuto constatare che sono stati eseguiti interventi in assenza o difformità della SCIA o interventi di restauro in assenza della DIA.
    Lo stato di possesso dell'immobile risulta che l'immobile è occupato dall'esecutaria e dal marito.

    Questa mattina, conoscendo la zona e dove era ubicato l'immobile, vi ho fatto un giro e a prima vista sembra che l'appartamento sia realmente libero ( tutte le tapparelle abbassate, nomi eliminati dai citofoni ). Inoltre a pochi km trovo una villetta di nuova costruzione di 120 mq in vendita secondo l'annuncio remax a 280.000 €. prezzo che ritengo corretto, ma ahime fuori dalla mie possibilità economiche.

    Ora, dopo questo lunghissimo preambolo, sono qua a domandarmi se, eventualmente andassi avanti con la trattativa, non mi vada ad infilarmi in un ginepraio senza uscita.

    Ho letto alcuni post pubblicati in passato in questo forum ma, la mia totale ignoranza in materia, mi ha permesso solo di capire che dietro ad un asta ci possono essere si dei vantaggi economici, ma spesso grossi problemi con pendenze lasciate dai vecchi proprietari o nel caso peggiore di ritrovarsi proprietari di un appartamento di cui non si possono avere le chiavi perchè occupato da mobili o addirittura dai vecchi inquilini.

    Chi mi fa vedere l'appartamento è un agenzia immobiliare, quindi spero nella loro massima serietà, ma converrebbe che contattassi un avvocato per far visionare i documenti dell'asta ?
    Purtroppo o per fortuna, non ho mai avuto bisogno di assistenza legale in quasi mezzo secolo di vita, quindi non saprei a chi rivolgermi.
    Esistono a Genova, strutture serie a cui chiedere consulenza senza dover sborsare grosse cifre ?

    Ho preferito evitare di allegare la documentazione, anche se di pubblico dominio e facilmente rintracciabile.

    Grazie a chiunque abbia la cortesia e voglia di rispondermi.

    Mauro
     
  2. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    A meno che l'agenzia non sia autorizzata dal tribunale per realizzare la vendita (cosa di cui dubito fortemente), allora opportuno (con modi alquanto sorpresi) che tu faccia sapere all'agente che sei a conoscenza dell'asta e vedi cosa rispondono ... se ti dice che sono autorizzati, allora chiedi di mostrarti la delega ... altrimenti lascia stare ... perchè potresti incappare nel contrasto con il tribunale per "indilegendo acquisto" ... ;)
     
    A ludovica83, Carlo Garbuio e maurorog piace questo elemento.
  3. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    quoto Architetto
     
  4. maurorog

    maurorog Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie architetto, seguirò sicuramente i tuoi consigli.
    Credo che "indilegendo acquisto" non sia cosa buona, anche se non sono riuscito a trovare sul web il corretto significato del termine ... :shock:

    Non credo in ogni modo abbiamo la delega del tribunale. Dopo una mia mail di venerdì a cui chiedevo all'agenzia come fosse possibile vendere un immobile privatamente visto che era venduto in un asta giudiziaria, questa è stata la loro risposta:

    egr.Sig, Mauro,
    il fatto che l'immobile sia all'asta non vuol dire che il proprietario non sia in grado di vendere l'immobile in via privata. qualora fosse interessato all'acquisto dell'immobile non esiti a contattarci

     
  5. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Indiligendo Acquisto è tipico del linguaggio giuridico con la quale si intende che hai agito incautamente e senza i dovuti accertamenti ritenendoti cosi colpevole anche non volutamente ...
    la nota dell'agenzia, mi lascia pensare ... perchè non provi a farla vedere al giudice e poi vedi cosa ti risponde ...;)
     
  6. maurorog

    maurorog Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ma quindi, nell'ipotesi volessi andare avanti, a chi mi devo rivolgere ?
    Avvocato, Notaio, altra agenzia ?
     
  7. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Se la casa è in asta ci sarà anche una perizia, e da li vedi chi ne ha il possesso e a quale titolo (motivo), se ai il nr. della esecuzione fai presto a risalire e avere tutte le notizie che ti interessano ciao
     
    A ludovica83 piace questo elemento.
  8. ludovica83

    ludovica83 Membro Vintage

    Privato Cittadino

    Concordo appieno con Adimecasa, se l'immobile ti interessa fai tutte le Sacre verifiche.

    Considera che si può fare la trattativa privata... solitamente il proprietario si "prodiga" alla ricerca di un acquirente fuori dall'asta al fine di concludere la vendita dell'immobile ad un prezzo congruo che gli permetta di soddisfare i creditori salvando in questo modo le altre proprietà in suo possesso. (questo accade soprattutto quando falliscono s.r.l. e i titolari hanno fideiussioni personali... si hanno + immobili... si tenta di salvare il salvabile)

    Non può essere però il proprietario colui che prende i soldi... non è una semplice vendita privata come ti ha detto l'agenzia (ma forse attendono l'incontro per essere maggiormente chiari?)... alla fine è il tribunale che poi liquida i creditori.

    Se poi devi accendere un mutuo per il tuo acquisto, visiona questo 3d molto esaustivo:
    http://www.immobilio.it/threads/vendita-privata-immobile-allasta.22956/page-2
     
  9. maurorog

    maurorog Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Per fortuna o purtroppo, dopo aver visto l'appartamento abbiamo deciso che era meglio lasciar perdere.
    Una cura quasi maniacale per la ristrutturazione con materiali di pregio ma mille particolari che lasciavano a pensare: dal bellissimo parquet addirittura decorato con una rosa dei venti completamente rigato, alla stanza con una infiltrazione di umidità che ha reso quasi 2 pareti macchiate e il parquet sollevato dall'acqua, come i quasi 100 mt di terrazzo con le mattonelle sollevate dalla crescita di erba.
    Chi ci ha fatto vedere l'appartamento si occupava solo di far vedere gli appartamenti, per tutte le informazioni più tecnico/economico/burocratiche avremmo dovuto prendere un altro appuntamento con un'altra persona.
    Forse è stato un bene, meno problemi !!!!
    Grazie ancora a chi ha avuto la cortesia e la pazienza di rispondermi.
    Mauro
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina