1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. manu2

    manu2 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ciao a tutti!
    Il 14/03/11 ho acquistato una villetta. Nell'atto abbiamo inserito che la consegna delle chiavi avverrà dopo 4 mesi, in data 14/07/11 (era condizione necessaria per poter acquistare). Abbiamo inserito una penale, in caso di mancata consegna, di 450€ per ogni mese di ritardo.
    Purtroppo non hanno accettato di mantenere una quota presso il notaio a nostra garanzia.
    La richiesta della consegna posticipata nasce dal fatto che devono acquistare un'altra casa e ristrutturarla. Speravano di potela acquistare subito dopo la vendita, ma per problemi vari con la banca che deve concedergli il mutuo, ancora oggi, (manca 1 mese e mezzo alla data teorica di consegna), non hanno ancora il mutuo, e di conseguenza non hanno ancora acquistato nè tanto meno cominciato i lavori.

    Ad ogni modo, mi hanno sempre garantito, a voce, che comunque vadano le cose, loro mi avrebbero lasciato la casa alla data stabilita, eventualmente trasferendosi da parenti.

    L'aver accettato una situazione così rischiosa, nn deriva da ingenuità, noi inizialmente avevamo proposto una penale di 2.000€ al mese, e di trattenere 20.000€ presso il notaio, con consegna solo alla consegna delle chiavi, dopo aver verificato che non ci siano danni alla casa. Purtroppo gli ex-propietari, che comunque sembrano bravissime persone, non hanno accettato, e poichè quella era proprio la casa dei nostri sogni, abbiamo accettao di correre il rischio.

    Una settimana fa gli ho chiesto conferma che fosse tutto ok, e mi hanno detto, che a causa di questi grossi ritardi nella concessione del mutuo, sicuramente non riusciranno a lascirci la casa alla data stabilita.

    La mia domanda è: se loro decidessero di restare nella mia casa per diciamo 6 mesi o anche di +, pagando la penale di 450€ al mese, io non posso fare niente per oppormi? Io non voglio 450€ al mese, voglio avere la mia casa alla data stabilita!
    Cosa posso fare?
    Grazie per l'aiuto!
     
  2. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista
    questi sono i casi che mi fanno .......................
    la penale che hai messo e' ridicola, 450 euro al mese, dovevi mettere 100/200 euro al gg. e magari con fideiussione bancaria come tutela.
    se ai tempi al venditore non gli andava bene.....................tanti saluti e arrivederci.
    oppure dovevi mettere libero al rogito condizione essenziale e perentoria e sarebbero stati inadempienti.
    la frittata oramai e' fatta, non si puo' essere ingenui quando ci sono in ballo cose cosi' importanti.
    spero che tu abbia almeno messo una scadenza massima nel lasciarti la casa.
     
  3. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    quoto ccc1956
    I sogni son belli ma acquistare una casa è una realtà che ha volte per sciocchezze può diventare una cruda realtà, in questa storia le bravissime persone per adesso siete solo voi, che avete accettato condizioni fuori dal normale e con totale accollo del rischio.
    La mia risposta è :
    Purtroppo saranno brave persone ma certamente non sono di parola, e comunque a loro in virtù della penale conviene più pagarti 450 euro al mese fino a che non risolvono i loro problemi , che un trasloco ed eventualmente un fitto, pur di onorare il contratto.

    Ti consiglio , fortemente di non accettare più " parole" - " assicurazioni " o altro, incontrati con i venditori e fa presente loro la cosa, qualora dovessero ribadire la indisponibilità a lasciare l'immobile per la data, allora ti conviene solo parlarne con un avvocato il quale leggendo il rogito potrà aiutarti a dipanare la matassa.
    Auguriamoci comunque che tutto fili liscio.
     
  4. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    A mio parere andrei con un po' di diplomazia...:sorrisone:
    innanzitutto invierei una lettera dove chiedo se i tempi vengano rispettati oppure se vi sono dei ritardi e... eventualmente di quale ordine di tempo...
    una volta che avrai la risposta allora, visto che non hanno mantenuto la parola, andrei con una seconda risposta dove indicherei una scadenza perentoria e che fino a quella data la penale diventa di ... (la cifra indicata da cc1956 potrebbe essere un deterrente che quoto...e comunque la puoi stabilire tu, visto che i termini non sono rispettati)...
    a questo punto sicuramente saranno risentiti e da questo momento puoi appoggiarti ad un legale, perchè hai documentazione che attesta che anche un ulteriore termine di scadenza non viene rispettato...questa è dimostrazione di raggiro...;)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina