1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. giantuccaro

    giantuccaro Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Sto acquistando una casa da ristrutturare, credo degli anni 80 o primi anni 90; nel compromesso c'è scritto che necessita di ristrutturazione e che non ha l'attestazione di qualificazione energetica e di conformità dell'impianto elettrico poiché non prescritto al momento dell'edificazione. Non avrà quindi l'abilità o l'agibilità? E' tutto regolare? Dopo la ristrutturazione devo chiedere l'agibilità, se non ce l'ha, e devo ottenere le certificazioni energetiche? Posso spostare la residenza subito in questa casa o devo attendere di aver finito la ristrutturazione? Nel caso in cui dovessi aspettare la fine della ristrutturazione dovrò pagare l'enel, acqua e tarsu come non residente? Grazie a tutti.
     
  2. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    il documento di qualificazione energetica te lo deve rilasciare il venditore, e' obbligatorio dal 1.7.2009.
    Dichiarazione di conformità degli impianti. se l'immobile e' di costruzione recente altrimenti per immobile usato puo' bastare dichiarare che le parti convergano.
    documentazione relativa all’agibilità/abitabilita' dell’appartamento rilasciata dal comune deve rilsciartela il venditore, non comprare casa senza agibilita'.
    l'immobile deve essere venduto in conformità alle norme urbanistiche ed edilizia vigente e conformità catastale.
    ma hai gia' fatto una proposta di acquisto????? STAI ATTENTO A COSA FIRMI.
     
  3. giantuccaro

    giantuccaro Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ma la casa è da ristrutturare (non c'è riscaldamento e doppi vetri, le finestre sono da cambiare) quindi come fanno a rilasciare il documento di qualificazione energetica? Ho ottenuto il mutuo (quindi è stata fatta la perizia e la relazione notarile); questo vuol dire che la casa ha l'agibilità?
     
  4. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    per le nuove costruzioni è obbligatorio tutto (conformità impianti, certificazione energetica, agibilità) ma per le case usate che sono la stragrande maggioranza si trova veramente di tutto!
    ti consiglio di inserire l'obbligo di richiedere il certificato di agibilita' già nella proposta d'acquisto, vincolando la validità della stessa all'assolvimento della condizione: bisogna infatti ricordare che il certificato di agibilità NON è essenziale per la compravendita e quindi, se non specificato nella proposta di acquisto, il venditore può non presentarlo e pretendere che il preliminare o il rogito venga stipulato lo stesso.
    io ad esempio, non comprerei mai casa senza agibilita'.
    per la qualificazione energetica ci deve pensare un tecnico pagato dal venditore.
    ciao
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina