1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. den

    den Membro Junior

    Altro Professionista
    buongiorno, sono a chiedervi un vostro parere al riguardo dell'immobile che stò acquistando in questi giorni in un contesto davvero strabiliante con vista sul lago di garda e poco distante da queso. Il problema è questo: l'attuale proprietario ha costruito negli anni 80 uno splendido magazzino...............in pietra locale, di poco più di dieci metri con regolare concessione edilizia. In seguito ha aggiunto un locale di 20 metri in questo caso abusivo. le mie domande sono; il notaio farà il rogito senza valutare le foto satellitari? se si accorge dell'abuso lo dovrò accatastare prima del rogito? e con quale conseguenze? SE ROGITA, COME POSSO SANARE QUESTA SITUAZIONE? la scadenza di fine aprile per gli abusi è per me positiva o negativa? è possibile che dai rilevamenti satellitari non vedano l'abuso, visto che si tratta di pochi metri di volume in bellissima pietra? se io acquisto a cosa vado incontro una volta segnalato l'abuso? posso provare che l'immobile è stato fatto da molti anni, per questo eventuali sanzioni di chi sarebbero a carico? L'abuso è inglobato su di un pezzo di terreno agricolo e bosco di un ettaro e mezzo. Ringrazio fin d'ora per le risposte sempre professionali che date ai frequentatori del sito. Salutoni
     
  2. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Ti capiterà che all'atto pubblico dichiarerai, assieme al venditore, che l'immobile è esattamente quello che viene descritto nell'atto.
    Ovviamente vi guarderete dal comunicare l'abuso al notaio.
    La dichiarazione di cui prima comporta un falso in atto pubblico, perseguibile penalmente.
    La scadenza di fine aprile da te citata serve per regolarizzare in catasto gli immobili regolarmente costruiti e mai dichiarati all'ufficio.
    Non esiste pertanto alcuna sanatoria per gli abusi.
    Un consiglio?
    Lascia perdere.
     
    A nicola quintavalle e den piace questo messaggio.
  3. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Quoto pianamente quanto detto da Antonello...sono problemi penali...
    Vorrei aggiungere una precisazione o quesito alla tua domanda...come mai ti poni a pieno carico tutto il problema, sembra che sia tu la parte venditrice...ma se sei l'acquirente, perchè non condizioni l'acquisto alla risoluzione di tutti i problemi... a mio parere pretenderei che all'atto rogitale tutte le difformità urbanistico edilizie, compreso quelle (eventuali) igienico sanitarie siano completamente risolte e prive di difformità...tra l'altro questa è la formula che sarà citata nel rogito....;)
     
    A den piace questo elemento.
  4. den

    den Membro Junior

    Altro Professionista
    Ringrazio Antonello e architetto per le risposte. Per quel che riguarda il problema dei miei premurosi quesiti è subito detto. Ho avuto a che fare con un signore anziano che mi ha venduto il tutto ad un prezzo secondo me molto conveniente proprio perchè non vuole "rogne" varie con l'amministrazione comunale, ufficio catasto, notaio ecc. ecc.....Ieri abbiamo fatto il preliminare e purtroppo non abbiamo seguito il prezioso consiglio suggeritomi da Antonello "dichiarerai, assieme al venditore, che l'immobile è esattamente quello che viene descritto nell'atto." Ieri, a detta del geometra e del venditore, suo cliente agitatissimo, è stato dichiarato nel compromesso che " acquisto anche il magazzino così come è". Ormai è fatta e spero di poter sanare la situazione appena possibile e comunque dopo il rogito. Grazie ancora e complimenti per le indicazioni utilissime che vorrete nuovamente dare a me e ai tanti frequentatori del sito.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina