1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. lilac1

    lilac1 Membro Junior

    Privato Cittadino
    salve
    anni fa ho fatto dei lavori nel mio appartamento in modo che fosse abitabile da due nuclei familiari indipendenti . Preciso che l'ingresso è comune e da questo si aprono due porte che danno accesso alle due porzioni. Condominio e tutte le utenze sono comuni, cio' non è stata fatta una divisione catastale in due unità abitative, in quanto che tenendo le porte aperte è in realtà un'unica abitazione. Ho fino ad adesso affittato una porzione con contratto temporaneoe comprensivo di consumi forfettari. Nell'altra abitava mia figlia. Adesso la porzione di mia figlia si è liberata perché per motivi di lavoro abiterà in altra città. Vorrei poter affittare questa porzione per uso turistico con contratti inferiori a 30 giorni e denunciare l'introito nella dichiarazione dei redditi. Vorrei sapere se affittare questa seconda parte è legale o meno. (in questa seconda porzione ho istallato una seconda cucina con accenzione elettrica, quindi nessun allaccio del gas). Alcuni mi dicono che potrei incorrere in problemi...io non ne vedrei il motivo poiché se è contemplato l'affitto di porzione di immobile,perchè non dovrebbe essere lecito l'affitto di due porzioni di immobile?
    grazie a chiunque vorrà rispondermi..... se qualcuno lo sa, potete inviarmi anche gli estremi dei regolamenti inerenti al problema? grazie di nuovo
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina