1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. zuleyka

    zuleyka Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    raccomandata casa.jpg contratto comodato gratuito2.jpg contratto comodato gratuito.jpg DSCN2982.jpg raccomandata casa.jpg contratto comodato gratuito2.jpg contratto comodato gratuito.jpg DSCN2982.jpg raccomandata casa.jpg contratto comodato gratuito2.jpg contratto comodato gratuito.jpg DSCN2982.jpg


    il mio problema è il seguente sono una ragazza madre di 23anni, il 18 dicembre il proprietario di casa per pararsi il c sal fatto che volevo pagare con assegno mi ha detto di firmare una raccomandata a mano fatta tutta da lui che diceva che io dovevo lasciare l'appartamento a febbraio perchè non piu' idoneo alle mie esigenze, lui mi ha aveva detto che lo dovevo firmare altrimenti non potevo versarle i soldi dell'affitto in nero che pago da 1 anno. il 25 gennaio sono andata all'agenzia delle entrate a registrare il contratto che mi aveva promesso di registrare ma poi con mille scuse non ha registrato dicendo che doveva vendere e che dovevo apettare il nuovo proprietario. ho consegnato al proprietario di casa copia del contratto 4+4 dell'angenzia delle entrate. mi aveva detto che non sarebbe finita li che me l'avrebbe fatta pagare. oggi mi è arrivata una raccomandata dal suo avvocato che dice:nell'interesse di proprietario il quale ha conferito espresso mandato al fine di intimare alla s.v il rilascio delll'immobile sito....giusta contratto di comodato del...e dichiarazione di restituzione dell'immobile del... il signor proprietario riferisce che la sig s.v nonostante formale disdetta dal contratto di comodato gratuito del ... non intende lasciare l'immobile libero da persone e cose avendo contestualmente posto in essere la registrazione di altro contratto di locazione mediante denuncia verbale all'ufficio dell'agenzia delle entrate.
    detto comportamento oltre che in contrasto con quanto stabilito nel contratto di comodato gratuito sopra descritto, e dunque, fonte di responsabilita' per il risarcimento del danno, lede inesorabilmente le ragioni del signor proprietario il quale nei giorni scorsi,ha dovuto rinunciare ad una proposta d'acquisto dell'immobile medesimo e restituire la somma ricevuta a titolo di caparra. si rappresenta, altresi che detto comportamento della s.v realizza gli estremi di una condotta censurabile anche sotto profilo penale e che è intenzionedel signor proprietario tutelare le proprie ragioni in ogni sede giudiziaria, con ogni conseguenza di legge. per quanto sopra voglia la signora s.v lasciare libero l'appartamento da persone e cose di proprieta' del signor proprietario, entro 10giorni da ricevimento della presente, avendo cura di comunicare allo scrivente l'adempimento descritto, salva ed impregiudicata l'azione per il risarcimento dei danni subiti e subenti.
    aiutatemi sono sola con un bambino che faccio!!!<
     
  2. StLegaleDeValeriRoma

    StLegaleDeValeriRoma Membro Attivo

    Altro Professionista
    Per poter rispondere è necessario esaminare il contratto che hai registrato, il falso comodato che maschera un affitto... solita presunta furbata di chi vuole frodare la legge sulle locazioni.
    Con l'ultima normativa che istituisce la cd. cedolare secca i contratti non registrati vengono dichiarati nulli dal giudice e possono essere trasformati in locazioni 4+4 con il canone pari al triplo della rendita catastale.
    Questo potresti ottenere salvo verificare quanto scrivi.
    E' necessario contestare a tuo nome formalmente le irregolarità al locatore dopo aver esaminato il contratto che hai registrato all'Agenzia delle Entrate e quanto da te firmato in precedenza con il comodato in frode alla legge.
    Questo farà capire al locatore finto comodante che non sei disposta a tollerare le sue intimidazioni espresse nella lettera del legale che hai ricevuto.
    Per quanto hai versato per il contratto non registrato se è dimostrabile potrà essere contestato al proprietario in sede di trattative per risolvere la controversia sempre che tu voglia rimanere nell'appartamento.
    Avv. Luigi De Valeri:stretta_di_mano:
     
    A pensoperme piace questo elemento.
  3. zuleyka

    zuleyka Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    pultroppo ho solo un assegno versato dal mio datore di lavoro che mi ha accompagnata il 25 2 per firmare il contratto e per il pagamento del primo mese di affitto. puo' essere valido come prova?? oggi sono dovuta rientrare a casa alle 15 visto che lui mi aspettava davanti al portone è stato un'ora li fuori.
     
  4. zuleyka

    zuleyka Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    è possibile contattarla
     
  5. StLegaleDeValeriRoma

    StLegaleDeValeriRoma Membro Attivo

    Altro Professionista
    Vedi messaggio privato. Comunque come per tutti gli iscritti, i recapiti dello Studio di Roma sono visibili cliccando sopra il nome in alto a sinistra e poi sulla voce "profilo".
    Luigi De Valeri:stretta_di_mano:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina