1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Cinzia_t

    Cinzia_t Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Lo scorso anno ci siamo rivolti a un geometra per restaurare una casa di famiglia. Visto che nel frattempo le esigenze sono cambiate, abbiamo deciso di vendere l’immobile e il geometra si e’ dichiarato collegato con un agenzia immobiliare e si e’ offerto di assumersi l’incarico per la vendita. Alla nostra richiesta del valore dell’immobile sul mercato, ci ha chiesto 1000 Euro per la stima e 350 Euro per la messa in ordine della documentazione catastale dicendo che la pianta era degli anni ’70 e che andava aggiornata. Quando abbiamo detto che era un po’ insolita come richiesta ha fatto un passo indietro e ha detto che avrebbe incluso queste spese nella commissione. Nel frattempo ci ha mandato una bozza di contratto di incarico che ci ha chiesto di firmare.
    In questo contratto ci sono alcune cose che non mi tornano per cui mi rivolgo a voi nella speranza di avere chiarimenti.

    1. Il contratto e’ intestato a un signore X a noi sconosciuto iscritto regolarmente alla Camera di Commercio, ma di un comune distante piu’ di 200 km dalla sede dello studio di geometra (e suppongo agenzia).
    2. Il contratto riporta un prezzo di vendita che e’ il minimo che noi siamo disposti ad accettare.
    3. Il contratto e’ di esclusiva per 1 anno, con un indicazione generica riguardo agli impegni dell’agente (pubblicare un annuncio, nessuna informazione su accompagnamento acquirenti, etc.)
    4. La commissione (3%) e’ dovuta anche nel caso in cui noi ci rifiutiamo di vendere al prezzo concordato e nel caso in cui l’agente non riuscisse a vendere l’immobile entro la scadenza del contratto per informazioni sullo stato dell’immobile non fornite dal venditore.
    5. In caso di controversie il foro competente indicato non e’ ne’ quello di ubicazione dell’immobile, ne’ quello in cui risediamo, ma quello in cui si riesiede il fantomatico signor X.
    A me sembra una situazione un po’ ambigua per non dire... truffaldina. Che ne pensate?
     
  2. Roby

    Roby Fondatore

    Agente Immobiliare
    Direi che a ognuno il suo no ??
    Il geometra che non può mediare, si affida ad un "collega-amico" per poter guadagnare in un ambito che non è il suo.

    Vedi il vincolarti per un anno è davvero una delle azioni peggiori che un agente immobiliare possa fare, non si vincola il cliente per un anno me per alcuni mesi, io di solito chiedo i 3 mesi con rinnovo se aggrada al venditore.

    il punto 4 è ok per un normale incarico di vendita.

    Il foro competente è vessatorio.

    Ti consiglio un agente immobiliare del posto serio......
    Dai pure al geometra il suo compenso per la situazione catastale......e
    non aggiungo altro. :D
     
    A Cinzia_t e Il Mattone piace questo messaggio.
  3. gennaro63

    gennaro63 Membro Attivo

    Mediatore Creditizio
    e per fortuna che non e' un dottore........ti avrebbe forse....fatto curare da un suo cugino negli stati uniti ? concordo pienamente con quello che ti ti ha consigliato il collega :applauso::applauso::applauso::applauso: affidati ad un collega regolarmente iscritto della tua zona e mi associo anchio alle ultime parole scritte dal collega....
     
    A Cinzia_t e Il Mattone piace questo messaggio.
  4. Cinzia_t

    Cinzia_t Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie mille! avete confermato i miei sospetti!
     
  5. giacomoalberto

    giacomoalberto Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    ma che ilpunto 4 sia vessatorio non sono d'accordo!!!!
     
  6. donatella 75

    donatella 75 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Si, confermo... in parte, il periodo di tempo, può essere eccessivo, io prendo almeno di 6 mesi con scadenza automatica, visto il momento di mercato... cmq anche io ti consiglio di appoggiarti tu ad un' agenzia del posto, però la scegli tu!:)
     
  7. civicoseimmobiliare

    civicoseimmobiliare Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Sono daccordo con i Colleghi, affidati un' Agenzia immobiliare del posto, e di al geometra che facesse il geometra... :D
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina