1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. casciaro patrizia

    casciaro patrizia Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    CHIEDO UN CHIARIMENTO!Dieci anni fa ho comprato un appartamento in puglia che ho venduto tre anni fa.Unitamente all'acquisto mio padre mi ha donato , conservando l'usufrutto, la casa paterna che è abitata da mia madre.La mia residenza al momento è a roma dove lavoro e dove ho stipulato un contratto preliminare per l'acquisto di un monolocale da costruttore due anni fa.tra qualche mese si rogiterà, mi chiedo se ho diritto all'agevolazione della prima casa e se no, cosa potrei fare per rientrare al 4/%.Grazie.
     
  2. Abakab

    Abakab Ospite

    Ciao Patrizia
    la donazione ricevuta non esclude la possibilità di acquistare altra casa con le agevolazioni in un comune diverso ove è ubicata la casa donata. :fiore:
     
  3. casciaro patrizia

    casciaro patrizia Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Grazie!ora sono più tranquilla!
     
  4. Abakab

    Abakab Ospite

    Lo ha precisato l'Agenzia delle entrate con la circolare 38/2005 nella quale si legge che "l'applicazione in misura fissa dell'imposta ipotecaria e catastale per i trasferimenti derivanti da successione o donazione non preclude la possibilità in sede di successivo acquisto a titolo oneroso di altra casa di abitazione non di lusso, di fruire dei benefici previsti". (26 ottobre 2011)
    :ok:
     
  5. casciaro patrizia

    casciaro patrizia Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    riprendendo il discorso.....per quanto riguarda la donazione.....ok con la sucitata legge posso usufruire dei benefici prima casa.....ma io ho venduto una casa di mia proprietà sempre in puglia, per aquistare un preliminare da costruttore a roma dove risiedo e lavoro, a distanza di qualche mese.Il rogito sarà tra un mese credo.posso mantenere sempre l'agevolazione prima casa?
     
  6. Abakab

    Abakab Ospite

    Acquistata quando ?
     
  7. casciaro patrizia

    casciaro patrizia Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    la casa l'ho acquistata in puglia nel 1992 e venduta nel dicembre 2010. il preliminare della casa a roma è stato fatto alcuni mesi dopo, il rogito sarà tra un mese
     
  8. Abakab

    Abakab Ospite

    Ok ..si potrai acquistare con le agevolazioni fiscali.
     
  9. casciaro patrizia

    casciaro patrizia Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    il dubbio mi è venuto perchè qualcuno mi ha detto che per mantenere l'agevolazione avrei dovuto vendere e acquistare entro l'anno.in realtà ho stipulato un preliminare che non ha valore di acquisto mi sembra.è così?
     
  10. Abakab

    Abakab Ospite

    Il problema si pone se rivendi una casa nei primi 5 anni dall'acquisto, solo in questo caso devi ricomprare entro un anno per non perdere le agevolazioni .... ma non è il tuo caso.
    Vai tranquilla! :ok:
     
  11. casciaro patrizia

    casciaro patrizia Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    respiro di sollievo!ti ringrazio per il chiarimento
     
  12. Abakab

    Abakab Ospite

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina