1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. THE BIR

    THE BIR Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    salve,vorrei spiegazioni riguardo le agevolazioni acquisto prima casa, il caso che vado ad esporre e questo: si possono avere le agevolazioni acquisto prima casa pur avendo altra abitazione acquistata 12 anni prima senza le agevolazioni acquisto prima casa? grazie
     
  2. pippo63

    pippo63 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Si, se l'immobile è in un altro comune dove trasferirai la residenza;
    No, se l'immobile che vuoi acquistare è nello stesso comune di quello che già possiedi.
     
  3. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Se possiedi ancora (se comprato anche a distanza di secoli;) ) su tutto il territorio nazionale abitazione acquistata con i benefici NO su entrambi i casi...

    Sotto la normativa...
    Di non deve avere le caratteristiche di lusso indicate dal decreto ministeriale 2 agosto 1969, in "Gazzetta Ufficiale" 218 del 27/08/1969, mentre non è rilevante la categoria catastale;
    deve essere ubicata nel Comune dove l'acquirente ha la propria residenza o in cui intende stabilirla entro 18 mesi dall' acquisto (il termine è stato elevato da 12 a 18 mesi dal 1° gennaio 2001), oppure nel Comune in cui l'aquirente svolge la propria attività;
    se l'acquirente si è trasferito all'estero per lavoro, l' immobile deve essere situato nel Comune ove ha sede o esercita l'attività l'azienda da cui dipende;
    l'immobile può essere ubicato in qualsiasi Comune del territorio italiano se l'acquirente è cittadino italiano residente all'estero (iscritto all'AIRE, anagrafe degli italiani residenti all'estero);
    per fruire delle agevolazioni prima casa non è necessario che l'immobile acquistato sia destinato ad abitazione propria e/o dei familiari, tant'è che può essere acquistata con le agevolazioni "prima casa" anche un'abitazione affittata o da affittare dopo l'acquisto (circolari n. 38 del 12 agosto 2005, n. 19/E del 1° marzo 2001 e n. 1/E del 2 marzo 1994).

    ACQUIRENTE L'acquirente, o gli acquirenti, devono dichiarare nell'atto di compravendita:

    di non essere titolare esclusivo (proprietario al 100%) o in comunione con il coniuge (la comproprietà con un soggetto diverso dal coniuge non è ostativa) di diritti di proprietà, usufrutto, uso e abitazione di un'altra casa di abitazione nel territorio del Comune dove sorge l'immobile oggetto dell'acquisto agevolato;
    di non essere titolare, neppure per quote o in comunione legale con il coniuge, su tutto il territorio nazionale, di diritti di proprietà o nuda proprietà, usufrutto, uso e abitazione su altra casa di abitazione acquistata, anche dal coniuge, usufruendo delle agevolazioni fiscali prima casa.
    di impegnarsi a stabilire la residenza, entro 18 mesi dall'acquisto, nel territorio del Comune dove è situato l'immobile da acquistare, qualora già non vi risieda.
    Se il Comune ritarda il trasferimento della residenza, i termini di decorrenza per fruire dei benefici fiscali possono prorogarsi oltre i 18 mesi. Per la Cassazione, infatti, il termine di 18 mesi è considerato "meramente sollecitatorio" e non perentorio
     
    A Peter76 piace questo elemento.
  4. THE BIR

    THE BIR Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    ringrazio di queste risposte molto dettagliate,a risentirci.
     
  5. Peter76

    Peter76 Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Buonasera! Ho un cliente che ha acquisito una quota di proprietà di un immobile (13% circa) tramite successione all' interno del territorio dove vuole acquistare un secondo immobile. Ha diritto quindi all' agevolazione prima casa da quello che leggo.. Posso avere una conferma? Grazie.
     
  6. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    si é l'unico caso perché il secondo acquisto é a titolo oneroso il primo no. solo in questo caso é possibile usufruire dei benefici prima casa pur avendo chiesto le agevolazioni sull'immobile in successione.
     
    A Peter76 piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina