• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Cristallino

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Buongiorno...ho acquistato un attico in un palazzo costruito nel 1972,con documenti in regola (?). Dovendo ristrutturare,procedendo alla misurazione dell'appartamento,abbiamo riscontrato che l'altezza del tetto, è di 2,63/2,68. Il certificato di abitabilità e la planimetria catastale riportano un'altezza di 3 mt. Domanda: è da considerare irregolare? C'è un vizio nell'atto? Cosa posso fare x tutelare i miei diritti? Posso affittare o vendere un domani l'appartamento senza problemi?
 

Zagonara Emanuele

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
Premesso che i controlli e le misurazioni dovevano essere eseguite prima dell'acquisto e non ora, hai considerato la possibilità che l'altezza dei vani sia inferiore a quanto riportato sulla planimetria, perchè per qualche ragione (magari per coibentare l'immobile dal caldo) sia stato realizzato un contro soffitto (in cartongesso e/o altro materiale rimovibile) che conseguentemente ha abbassato l'altezza?
 

Cristallino

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Buongiorno...ho acquistato un attico in un palazzo costruito nel 1972,con documenti in regola (?). Dovendo ristrutturare,procedendo alla misurazione dell'appartamento,abbiamo riscontrato che l'altezza del tetto, è di 2,63/2,68. Il certificato di abitabilità e la planimetria catastale riportano un'altezza di 3 mt. Domanda: è da considerare irregolare? C'è un vizio nell'atto? Cosa posso fare x tutelare i miei diritti? Posso affittare o vendere un domani l'appartamento senza problemi?
Non vi é alcun cartongesso o altro. Visivamente non si notava l'altezza

Non vi è alcun cartongesso o altro
 

marcanto

Membro Attivo
Professionista
Per chiarezza, quello che chiami "attico" e" l'ambiente immediatamente sotto ad un tetto a falde inclinate ?
Bisogna verificare le altezze indicate nel titolo edilizio.
Il titolo edilizio e' stato acquisito e vagliato ?
In modo da verificare se sia stato fatto un taroccamento, anche se il catasto non è comprovante.

In sede di rogito il venditore dichiara conformità tra stato di fatto e situazione catastale che stando così la situazione non vi è
 
Ultima modifica:

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Buongiorno volevo chiedervi se e' possibile accedere in una compravendita tra srl e privato in cui il privato acquista un locale commerciale pagare l imposta di registro al 4% e non al 9% grazie a tutti
Salve, ho comprato una casa in asta e c’erano DIFFORMITÀ CATASTÒ k posso sanare con 1800 euro. Ho parlato con un geometro e mi ha detto k la spesa e di 10000 euro ....E possibile k la cifra detta nella perizia del tribunale e così poco o mio geometro k nn ha capito bene la situazione...
Grz mille chi mi da la risposta
Alto