1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. edera75

    edera75 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Buongiorno a tutti, ho appena scoperto il vostro utilissimo forum.
    Espongo il mio problema sperando di ricevere da voi qualche "certezza".
    Abito in un centro piccolo dove sono presenti molte agenzie immobiliari per cui i venditori non danno nessuna esclusiva.
    Nel Gennaio 2012 un’agenzia (A) ci ha proposto 6 immobili in base alle nostre richieste e ne abbiamo visitati alcuni senza firmare alcuna “presa visione”. Abbiamo poi dovuto interrompere la ricerca per motivi familiari.
    Tre settimane fa abbiamo ricominciato a cercare e ci siamo rivolti ad un’altra agenzia (B) che proponeva su diversi siti immobiliari molti immobili. Questa ci ha proposto 3 immobili che avevamo già visitato con la prima agenzia (A) un anno fa facendoci però firmare una presa visione per una serie di immobili proposti in agenzia. Abbiamo scartato due di quegli immobili ed abbiamo rivisitato uno dei tre (la prima volta l’avevamo visitato con la prima agenzia).

    Abbiamo quindi fatto un’offerta per l’immobile per poi scoprire che il costruttore ha una corsia preferenziale con la prima agenzia e quindi la seconda non sapeva che prima della nostra offerta era già in corso un’altra trattativa poi conclusasi settimana scorsa.

    Ci siamo rimasti molto male ed abbiamo perciò pensato di ricontattare la prima agenzia (A) che ci aveva proposto un anno fa un secondo appartamento nello stesso complesso edilizio ed abbiamo comunicato, in onestà, alla seconda agenzia che non ci saremmo più avvalsi dei loro servigi. La seconda agenzia ci ha allora comunicato che avendo firmato il foglio di presa visione, anche il secondo immobile nel complesso edilizio “ricade” nella sua proposta e per cui se comperassimo con la prima agenzia dovremmo dividere con lei le commissioni d’agenzia.
    L'agenzia A ci ha fatto visitare nei giorni scorsi il secondo appartamento (l'avevamo visto insieme all'altro sempre un anno fa con lei), il costruttore ci ha detto che lui si ricordava di noi l’anno prima e si era stupito fossimo andati a rivisionare l’altro immobile con un’altra agenzia con la quale non lavora spesso.
    A questo punto ci ha detto che la seconda agenzia B avrebbe dovuto per correttezza avvertire l’agenzia A dato che noi avevamo comunicato loro che avevamo visitato il cantiere con altri a suo tempo. (per noi si tratta della prima casa e non sapevamo assolutamente che ci sono tutte queste leggi per le provvigioni). Oltretutto abbiamo scoperto che l’agenzia B ci ha mentito sul prezzo richiesto ed altre informazioni.. l’agenzia A ci ha detto di non preoccuparti dell'agenzia B ma non so quanto siamo convinti perché comunque l’agenzia B potrebbe fare causa a noi, non certamente all’altra agenzia!
     
  2. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    ma perche' rendersi la vita sempre complicata? perche' una volta arrivati davanti al complesso non avete detto ALT QUESTO LO ABBIAMO VISTO !
     
    A enzo6, Maria Antonia e Ponz piace questo elemento.
  3. desmo

    desmo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    se ne parla qui... http://www.immobilio.it/threads/prima-e-seconda-agenzia.26212/

    anche da una veloce lettura il tuo caso mi sembra piú complicato.

    Peró boschini ha ragione...é da evitare quel che si puó evitare, sembra che ci si goda a mettersi nei casini. Avevi visto giá l'immobile, perché non gliel'hai detto invece di firmare un foglio visita dove era presente un immobile che in realtá avevi giá visto con altra agenzia? Firmando hai ammesso che sei venuta a conoscenza di quell'immobile tramite loro, quando non é vero.

    Va bé comunque vedremo di aiutarti ad uscirne. Sto per approfondire la cosa, visti i dubbi che sono usciti nel corso della discussione che ti ho linkato, e a breve scriverò una mia opinione.
     
    A ccc1956 piace questo elemento.
  4. edera75

    edera75 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Scusate, non mi sono spiegata bene. Alla seconda agenzia abbiamo detto sia in agenzia sia in cantiere che avevamo già visto l'immobile con la prima agenzia!! E' la prima volta che comperiamo casa e sinceramente non sapevamo ci fossero tante normative legate alle provvigioni.. il costruttore quando ci ha visto ci ha riconosciuto, per questo, poi, ha detto alla prima agenzia di averci visto con altre persone.
    A quanto ho capito, la seconda agenzia avrebbe dovuto contattare la prima PRIMA di portarci in cantiere quando le abbiamo detto che l'avevamo già visitato un anno fa con l'altra. Per la presa visione non essendo informati in generale pensavo che la firma riguardasse solo il fatto che la seconda agenzia ci aveva proposto nel suo ufficio una serie di immobili e che la firma servisse solo come loro archivio interno..
    onestamente per chi per la prima volta si affaccia sul mercato immobiliare senza nessuna "dritta" il mondo è pieno di insidie anche se col senno del poi capisco che avremmo dovuto pagare un avvocato per farci spiegare tutte le leggi legate al mercato immobiliare.
    Avevo già letto l'altra discussione, ma il mio caso è più complicato ed inoltre noi non abbiamo voluto "fregare" la prima agenzia dato che ora ci siamo tornati.. inoltre ora la trattativa riguarda un secondo immobile che non abbiamo visitato con la seconda agenzia ma solo con la prima sia un anno fa che ora. Ps abbiamo tutta una serie di email inerenti sia il primo immobile (ora venduto) visto sia con la prima agenzia che con la seconda che il secondo immobile (visto solo con la prima agenzia sulla quale ora la seconda accampa diritti) risalenti ad un anno fa che testimoniano il tutto. Ma poi è legale far firmare una "presa visione" di 10 immobili se poi se ne vede solo 1??
     
  5. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    Più complicato.. perchè?....utilizzando i concetti del thread da te linkato, pare che abbiate raggiunto il convincimento: l' agenzia che chiude l' affare si becca la provvigione, l' altra ciccia.........irrilevanza del foglio di visita...........

    Smoker

    PS Consiglio per edera75: occhio a quello che firmi... specialmente fino a che non si sono messe d' accordo le due agenzie... occhio al costruttore......hai molti diritti.......... Se dovessi avere dubbi, prima di firmare, fatti assistere da esperto di tua fiducia.......... Prevenire è meglio di curare.........
     
  6. desmo

    desmo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    no smoker, non é proprio la stessa cosa, io dato una opinione ben precisa in quel thread perché il caso mi sembra semplice, ma ho sollevato, come hai letto, una ipotesi diversa guidato da una lettura che mi capitó qualche tempo fa. Sai come la penso, ma mi sono messo in dubbio in relazione a dei casi specifici di cui stiamo parlando di lá, ed ho intenzione di andare a fondo componendo i pezzi di un puzzle, anche se nella nostra discussione dell'altro thread mancano tanti pezzi ancora.
     
    A ccc1956 piace questo elemento.
  7. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
    :applauso: :applauso: :applauso:
     
    A Bagudi e ccc1956 piace questo messaggio.
  8. edera75

    edera75 Membro Junior

    Privato Cittadino
    guardate che noi abbiamo detto alla seconda agenzia che gli immobili che ci proponeva li avevamo visti TUTTI l'anno prima con l'altra agenzia!!!
    doveva essere lei se fosse stata seria e professionale a dirci che allora non poteva proporceli senza avvisare l'altra.. noi non eravamo assolutamente a conoscenza del fatto che se uno vede un immobile con un'agente immobiliare o mediatore rimane A VITA "legato" alla provvigione in caso di acquisto!! sono tutte cose che chi non ha mai comperato non sa nè sono riportate nelle guide all'acquisto di molte agenzie o siti di compravendita.. purtroppo la maggior parte delle magagne italiane le scopri solo quando ti capitano!
     
    A ccc1956 piace questo elemento.
  9. desmo

    desmo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Non ne avevi motivo, questa agenzia non poteva sapere che c'era una trattativa in corso tra il costruttore ed un cliente di un'altra agenzia. Questo succede quando un mediatore non ha un incarico in esclusiva quindi puó ritrovarsi che un altro mediatore, nel frattempo, sta giá concludendo lo stesso affare. Il vero scorretto é il costruttore. Quello serio, che ha dato incarico a piú agenzie, se ha una trattativa in conclusione, avvisa le altre agenzie di sospendere visite e trattative. Il concetto di corsia preferenziale non mi é noto..l'unica motivazione può essere che non li paga, quindi se concludi con la prima agenzia lui probabilmente intasca di più.

    Puoi comunque concludere con la prima agenzia, tanto se la seconda rivendicherá qualcosa lo fará alla prima agenzia non a te. Stessa cosa accadrebbe se decidessi di concludere con la seconda agenzia, quindi fai tu.

    Ma questi casini sono da evitare, é poco serio far lavorare un professionista per poi costringerlo ad intentare una causa per essere pagato...tu per te non lo vorresti, ne sono certo.
     
    A Limpida piace questo elemento.
  10. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    premesso che un cliente puo' anche non sapere codici codicilli etc., la cosa sempre sorprendente e' la grande serieta' fra colleghi:shock: ...
     
    A ccc1956 e Manzoni Maurizio piace questo messaggio.
  11. desmo

    desmo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    concordo, ma complice anche una normativa poco chiara, il legislatore potrebbe fare senz'altro di meglio.
     
    A Limpida e ccc1956 piace questo messaggio.
  12. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista
    accidenti, il mondo della compravendita immobiliare e' pieno di questi casi....
     
    A Limpida piace questo elemento.
  13. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    infatti sta facendo meglio :) chi chiude, riscuote, salvo i casi di frode conclamata e provabile. :)
     
    A ccc1956 piace questo elemento.
  14. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista
    il caso qui e' diverso perche' nell'altra discussione fashion non e' mai andata a vedere la casa con la 2 agenzia ma ha detto al telefono che l'immobile l'aveva gia' visto con la prima agenzia + di un anno prima.
    quindi vedo clienti onesti ed agenti confusionari.
     
    A Ponz piace questo elemento.
  15. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    MA guarda che anche gli agenti erano onesti: il secondo diceva la verità, il primo non ci pensava proprio più :)

    Il casino è nato qua. :D
     
    A desmo piace questo elemento.
  16. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista
    d'accordo...ma se il secondo agente anche se avvertito che il cliente ha gia' visto la casa con un' altra agenzia..fa finta di nulla e porta il cliente a visitare la casa e' logico che poi inizia il casino.
    e si ricomincia.:pollice_verso:
     
  17. Michelecascione

    Michelecascione Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Al tuo posto io farei così:
    - cercherei di contattare il costruttore (il quale sarà sicuramente molto interessato a vendere l'immobile)
    - tramite il costruttore (il quale ha creato l'inghippo dando l'incarico conteporeaneamente a due agenzie distinte) si potrebbe trovare un accordo con le due agenzie immobiliari, le quali dovrebbero dividersi equamente la provvigione versata; entrambe le agenzie, pur di non perdere i rapporti con il costruttore abbsseranno la testa.
    - sottoscriverei una proposta d'acquisto in presenza di entrambi i mediatori

    Ti consiglio di non fare alcun passo senza prima aver preso accordi con altre agenzie; sarebbe brutto comprare casa e poi trovarsi in tribunale con una richiesta di provvigioni da parte dell'agenzia esclusa..
     
  18. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Nel caso" FAshion" aveva tutte le ragioni per farlo :D ;)
     
  19. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista
    :innocente:
     
  20. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista
    ok, per me la sentenza di Cassazione ha il suo peso nel caso di fashion.
    qui sembra diverso.
    perche'???
    Fateci capire, come vedi molti utenti leggono le discussioni, addirittura ne hanno aperta un'altra immediatamente.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina