1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. indirizzoip78

    indirizzoip78 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Ciao a tutti,

    Ad inizio 2015 ho acquistato un appartamento tramite agenzia, il cui annuncio riportava 145 mq di superficie.
    Soltanto oggi, che ho necessità di vendere, mi sono accorto che in realtà i mq commerciali non superano i 120 mq!

    Ora vi chiedo: posso rivalermi con l'agenzia che ha fatto la vendita? Se dovessi pubblicare un annuncio dichiarando i mq che mi sono stati "venduti" a cosa vado incontro? Grazie.
     
  2. miciogatto

    miciogatto Membro Supporter

    Privato Cittadino
    No, perché, come potrai leggere sul rogito che hai firmato, si vende a corpo e non a misura.
     
    A Irene1, alupini, Bagudi e ad altre 4 persone piace questo elemento.
  3. alupini

    alupini Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Oltre a ciò che di giusto ha scritto miciogatto, aggiungo che anche la formula "come visto e piaciuto" potrebbe nella fattispecie intendersi che tu quando hai visitato la casa l'hai trovata di tuo gradimento anche per quanto concerne la metratura. Magari seppur sia vero che la metratura fosse inferiore al dichiarato, per te è andata ugualmente bene così perché la casa aveva (ed ha) le caratteristiche che cercavi !

    Se dichiari 25 mq in più, potresti perdere tempo tu e far perdere tempo ai potenziali acquirenti: potresti infatti trovare gente che cercava davvero un 145 mq e quando visita casa tua si accorge che i metri sono di meno (perché si aspettava ad esempio stanze più ampie) e magari per questo motivo non compra casa tua perché non soddisfa le sue esigenze
     
    A Bagudi e miciogatto piace questo messaggio.
  4. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    nel rogito avete indicato l' estensione dell' appartamento?

    Smoker
     
  5. Giuseppe Di Massa

    Giuseppe Di Massa Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Abbiamo tutti frequentato le elementari e magari eravamo anche bravi in matematica o geometria, ma se si parla di appartamenti queste regole non valgono più, è una realtà parallela. Fioriscono metrature calpestabili, commerciali, per l'APE, catastali, del Comune, ad impressione, calcolando tutto il balcone un po' di cantina, una fetta di giardino e le metrature di qualche nuovo software. Non una che combaci con l'altra. Ora i mq sono indicati in visura usa quelli. Ma prima di questa "grande innovazione" la misura di un immobile atteneva alla filosofia.
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  6. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Ma nessuno si prende un tecnico, prima di versare somme?

    Cioè, se comprate una macchina usata andate col meccanico e spendendo 10 volte di più andate alla cieca? :D
     
    A Mil e cafelab piace questo messaggio.
  7. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Va bè dai per la misurazione della planimetria...

    Vedo comunque che @indirizzoip78 è di Milano.
    Per quel che ne sò lassù si usa, specialmente (o forse solamente) da parte dei costruttori di inserire metrature spurie per far lievitare gli appartamenti e calare il prezzo al metro quadro. (porzioni dei pianerottoli, aree comuni, ecc ecc..)
    Magari era qualcosa di analogo.
     
    A Rosa1968 e Bagudi piace questo messaggio.
  8. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Esatto.
     
  9. giovanniEDC

    giovanniEDC Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Sposo in toto la visione di Giuseppe di Massa, in assenza di un criterio unico, il riferimento ai mq è quasi sempre un esercizio di stile.
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  10. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Soprattutto quando si vorrebbe usare a proprio vantaggio...
     
  11. giovanniEDC

    giovanniEDC Membro Junior

    Agente Immobiliare
    vero Bagudi, ma spesso accade anche il contrario. cioè di dover perdere ore a spiegare a clienti tuttologi da dove viene il calcolo dei mq..
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  12. indirizzoip78

    indirizzoip78 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Ragazzi che casino! Certo che in Italia le hanno studiate tutte pur di giustificare qualunque cosa...
    Cmq grazie a tutti per avermi fornito i diversi punti di vista!
     
    A ab.qualcosa piace questo elemento.
  13. Mil

    Mil Membro Senior

    Altro Professionista
    sì, ma come dice il mio collega siciliano sornione tutto dipende da quanto mediamente è ingenua la tua clientela pur non rendendosene conto.
    Purtroppo ha ragione: sarà un caso ma da Roma in giù difficilmente si accorgono di aver comprato metrature non rispondenti, o aborti di costruzioni, di essersi indebitati oltremodo etc. Tutte le peggiori consuetudini (e le conseguenti aberrazioni progettuali che le alimentano) attecchiscono laddove è mediamente meno scaltra la popolazione acquirente. Riconosco che il mio collega dice ahimè il vero.

    ma scherzi? per una macchina consultiamo 18 pareri, ci informiamo del meccanismo dell'alzacristalli elettrico, seguiamo tutti i forum, ci portiamo il meccanico di fiducia.
    Per una casa invece...cosa vuoi che sia indebitarsi a vita magari prendendo un granchio rispetto all'esosissimo costo preliminare di alcune figure (ma che sia anche un avvocato, un geometra etc.) che ti possano dare anche un parere di opportunità su ciò che stai comprando?
     
    Ultima modifica di un moderatore: 13 Luglio 2016
  14. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Veramente per la mia esperienza il metro quadro fantasioso va alla grande nel nord...

    Non ho invece pratica del sud.
     
  15. Mil

    Mil Membro Senior

    Altro Professionista
    E' esattamente quello che ho detto...Il mio collega dice obiettivamente il vero.
    al sud il mq fantasioso non attecchisce non certo per etica o per chissà che differenti consuetudini, ma per minore percentuale di dabbenaggine diffusa pronta a credere ai mq dichiarati. Se comprano cioè difficilmente si accorgono di aver comprato "male".
    Vale lo stesso per i margini di trattativa, l'indebitamento medio, la qualità complessiva architettonica.... le peggiori stangate sono al centro nord.
     
  16. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Ah, non avevo capito, chiedo venia.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina