1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. michi1

    michi1 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ciao a tutti, questo è il mio primo post del forum; ho un problema, vediamo se riuscite ad aiutarmi;

    Circa un mese fa la mia ragazza ha visionato un immobile (con regolare foglio di visita firmato e di cui ho copia) e di cui mi ha riferito la zona; siccome le era piaciuto lo abbiamo messo tra i "probabili d'acquisto", da rivedere poi assieme. Il prezzo richiesto era di 115,000€; Qualche giorno dopo io ho trovato un annuncio che reputavo interessante e che riportava "secondo piano, 65 mt^2 etc etc". ho contattato l'agenzia e sono stato accompagnato a vedere l'immobile, assieme anche al proprietario. Si trattava di un immobile al TERZO piano e di metratura diversa (80 mt^2), ad un prezzo proposto di 129.000€ poco trattabili. Sinceramente al momento della visita non ho fatto caso al fatto che l'immobile visitato fosse al 3° piano mentre sull'annuncio fosse riportato 2°. L'agenzia dopo una decina di giorni mi ha anche mandato la planimetria di questo immobile, planimetria però del SECONDO PIANO (mentre io ho visto il 3°). Per tale immobile non ho firmato nessun foglio visita. Dopo qualche giorno, siamo andati a rivedere io e la mia ragazza gli immobili da fuori per vedere quali ci potevano piacere e fissare quindi una visita interna con l'agenzia e abbiamo scoperto di aver visto lo STESSO immobile con due agenzie diverse.
    Quella con cui l'ha vista la mia ragazza tra l'altro aveva anche l'incarico in esclusiva (e quindi il proprietario ha fatto "il furbo" con l'altra agenzia...). Siccome l'immobile ci è piaciuto abbiamo fatto (a nome suo visto che l'immobile l'aveva visto lei) regolare proposta di acquisto (che è stata accettata) con l'agenzia sua, quella col prezzo inferiore (115.000), che tra l'altro è stata la prima contattata in assoluto da noi due e che ha l'incarico esclusivo.
    Adesso stiamo procedendo regolarmente con l'acquisto ma ho il dubbio che la prima agenzia possa farsi viva per avere anch'essa la provvigione.

    Non voglio evitare di pagare quanto dovuto, ma reputo molto scorretto il comportamento dell'agenzia contattata da me. Infatti il 2° piano è realmente in vendita a 129.000€ e con la metratura minore, non so perchè l'agente immobiliare mi abbia fatto vedere il 3° piano, assieme al proprietario.. detto questo, in caso di controversie, come potrebbero andare le cose?

    In teoria avendo visto l'immobile la mia ragazza per prima saremmo a posto. Inoltre lei ha il foglio di visita firmato;
    l'altro agente invece di mio ha solo il biglietto da visita, ho le copie degli annunci dove è specificato 2° piano e la mail inviatami con la planimetria del 2° piano; in caso di controversie sarebbe la mia parola contro la sua;

    Reputo molto scorretto da parte sua il mostrarmi un immobile diverso dall'annuncio per favorire forse il venditore ed "eludere" l'esclusiva dell'altra agenzia..

    voi che ne pensate?

    grazie mille, ciao!
     
  2. Luciano Passuti

    Luciano Passuti Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Solito problema: presenza di piu' mediatori sullo stesso affare !
    Si applica l'art. 1758 del C.C.
    Attenzione !!!!!!!!!!
    PS: sabato 7/5 pv. a Bologna si svolgera' un convegno nazionale della Fiaip proprio su questo scottante tema della "Pluralita' di mediatori " - siete GRADITI OSPITI !!!!!!!!!
    Per l'invito inviatemi un MP con il vostro indirizzo di posta elettronica
     
  3. michi1

    michi1 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Sì, è il solito problema, però se il secondo mediatore si comportava correttamente mi diceva che l'immobile era quello già visto, non mi diceva per telefono caratteristiche diverse....
     
  4. Silvio Luise

    Silvio Luise Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    ...tu non avrai nessun problema .La provvigione che che dovrai pagare e' sempre la stessa , saranno le due agenzie ed il proprietario ( esclusiva ) che dovranno chiarire le cose come realmente stanno.
     
  5. michi1

    michi1 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Quindi io posso regolarmi direttamente con l'agenzia che ha seguito in toto la pratica e poi se la prima si fa viva semplicemente reindirizarla al proprietario/altra agenzia??
    Grazie mille intanto!!
     
  6. Luciano Passuti

    Luciano Passuti Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Ma ??
    Io sarei piu' cauto a delegare il problema a terzi !
     
  7. Silvio Luise

    Silvio Luise Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Luciano io leggo sempre attentamente i tuoi interventi e credo di capire che un tuo "Ma ?? " possa significare che non sei d'accordo su quello da me scritto e la cosa mi incuriosisce.Puoi spiegare?
     
  8. Luciano Passuti

    Luciano Passuti Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Caro Silvio,
    a breve postero' un intervento su questo tema scottante della presenza di piu' mediatori sullo stesso affare.
    Ti ricordo che sabato a Bologna si svolgera' un convegno Fiaip proprio su questo argomento.
    Sei gradito ospite !
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina