1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. archi64

    archi64 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    salve, vorrei sottoporre un quesito a chiunque sia in grado di rispondermi....
    sono un architetto libero professionista a cui è stato proposto da una importante società di intermediazioni aziendali immobiliari di collaborare come consulente esterno
    in realtà il lavoro proposto consisterebbe nel contattare i clienti che si rivolgono alla società, per vendere la propria attività commerciale o la propria azienda, proporre un "pacchetto" pubblicitario su siti internet e riviste e/o quotidiani e far firmare il contratto per la vendita, non esclusiva, della suddetta attività
    ora, mi sembra che questa collaborazione proposta (da saldare con emissione di parcella professionale) si configuri come prestazione di MEDIAZIONE IMMOBILIARE e quindi, se non ricordo male, in contrasto con la professione di architetto libero professionista
    vi sarei grata se qualcuno mi desse delucidazioni in merito
    grazie 1000
     
  2. H&F

    H&F Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Se si tratta di mediazione immobiliare, la risposta già la conosci : NO
    Se si tratta di vendita di altri servizi internet e pubblicitari, non credo hai vincoli.
     
  3. Studio ArkSystem

    Studio ArkSystem Membro Ordinario

    Altro Professionista
    La questione credo sia a monte. Se sei un Agente Immobiliare regolarmente iscritta alla Cam. Comm. (ovvero in possesso di un "patentino" di Agente Immobiliare) , puoi svolgere mediazione ma non puoi esercitare la libera professione di Architetto, per l'incompatibilità che già conosci. Se non sei Agente Imm., non puoi svolgere comunque mediazione, indipendentemente dall'essere o meno Architetto. Il problema è capire bene il ruolo che ti vogliono assegnare: se si tratta di proporre "pacchetti" pubblicitari , non credo sia intermediazione; se si tratta di "far firmare" contratti per la vendita, l'unica abilitazione prevista è quella dell'Agente.
    Passando alla pratica:
    -se cercano un collaboratore, presta il tuo servizio professionale come Architetto ed emetti parcella professionale come consulenza immobiliare;
    - se decidi di esercitare come Agente Immobiliare, devi seguire un corso, superare l'esame e potrai svolgere tranquillamente intermediazione, "qualificandoti" come Architetto e poter richiedere il compenso per intermediazione.
    In bocca al lupo
    P.S.: Sono un architetto, che ha svolto per oltre un decennio attività di intermediazione
     
    A studiopci piace questo elemento.
  4. archi64

    archi64 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Buongiorno, grazie mille per le risposte, peraltro velocissime !!!!
    Devo dire che la società mi ha proposto di far firmare contratti per la vendita delle attività, inclusa la proposta dei "pacchetti pubblicitari" quindi credo di non avere scelta.....o continuo a fare l'architetto o mi reinvento come mediatore immobiliare.....
    Come alternativa mi hanno proposto di occuparmi dei primi contatti telefonici con i clienti e dei sopralluoghi per visionare gli immobili ed acquisire tutti i dati necessari per proporre successivamente (non da me ma dall'agente della società) il contratto.
    Secondo voi questa alternativa sarebbe fattibile? E come si potrebbe inquadrare?
    Grazie ancora x tutto
     
  5. H&F

    H&F Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Sembra la proposta per consulente tecnico di un agente immobiliare. Se resta in questi limiti senza preparazione di preliminari o peggio firma di preliminari, forse è fattibile. Ma non ho chiaro dove comincia e dove finisce il tuo ruolo.
     
    A studiopci piace questo elemento.
  6. archi64

    archi64 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Salve H&F, grazie per la risposta. Nel frattempo ho riparlato con uno dei titolari della società che mi ha ribadito questo: il mio ruolo sarebbe esclusivamente quello di stimare il valore delle attività (anche se nella maggior parte dei casi sono già i clienti a formulare la richiesta), e definire il pacchetto pubblicitario in funzione del valore e della disponibilità del cliente di investire del denaro per pubblicizzare la vendita. Quindi il mio ruolo si concluderebbe alla firma del contratto da parte del cliente, senza predisposizione di preliminari e senza apposizione di firme da parte mia su alcun documento. In seguito i contratti vengono inviati alla società che si occupa della mediazione immobiliare. Secondo te così sarebbe fattibile?
    P.s. Mi consulterò con il mio legale in ogni caso x dormire sonni tranquilli !!!!!
    Grazie ancora..
     
  7. H&F

    H&F Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Io ritengo che così concepita è una pura consulenza tecnica e di pianificazione di budget di marketing, al di fuori della mediazione. Cioè tu saresti fuori dal contatto "mediatorio" venditore-acquirente. Penso che anche il tuo avvocato la riterrà al di fuori della intermediazione. L'attenzione va posta anche in piccoli dettagli : esempio biglietto da visita con indicato un ruolo non di mediatore, ma architetto valutatore
    ( le valutazioni di aziende le fanno anche i ragionieri ed i commercialisti, e non sono agenti immobiliari ). Niente sviste sulle documentazioni o firme in calce a preliminari. Visite all'azienda con il mediatore presente. Il tuo ruolo svolto con il paraoccchi.
    In gamba.......grazie a te per la tua fiducia.
     
  8. archi64

    archi64 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Buongiorno H&F e grazie ancora per la chiarezza delle tue risposte.
    Sono in attesa di confrontarmi con l'avvocato e poi ti farò sapere.
    Unico problema: l'unico mediatore immobiliare della società (e anche titolare) non è mai presente ai sopralluoghi delle aziende e/o attività commerciali....compare solo in fase di redazione e firma del preliminare e poi alla vendita, quindi le valutazioni sono gestite esclusivamente dai singoli agenti di zona i quali i preliminari non li vedono proprio !!!!!!!!
    Per quanto riguarda i paraocchi......sarà un pò difficile x come sono io ma a volte bisogna far buon viso a cattivo gioco.........
    Grazie mille e serena giornata.
     
  9. H&F

    H&F Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Prova a spiegare al Mediatore Capo che spesso hai letto su immobilio che gli acquirenti hannon contestato il pagamento delle provvigioni perchè erano stati seguiti solo da una persona senza patentino.
    Lo staff di immobilio ti può citare una marea di casi di queste contestazioni, perchè gli acquirenti cercano tutte le scuse per non pagare le provvigioni.

    Quindi tu sei il consulente tecnico e stop. Non devi voler sembrare un mediatore senza patentino. La legge dice che non si avrebbe diritto alla provvigione.
    Tu sei l'architetto : e basta. Ciao con cordialità
     
    A Bagudi piace questo elemento.
  10. archi64

    archi64 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Ciao H&F concordo pienamente con quanto hai scritto e, tra l'altro, ieri ho avuto un incontro con il mio legale che mi ha consigliato di lasciar perdere in quanto, x come è impostato il contratto, si configura come mediazione immobiliare.
    Farò un ultimo tentativo proponendo alla società di fornire la mia consulenza tecnica (e solo quella !!!!) per le valutazioni delle attività, senza entrare nel merito della mediazione vera e propria nè della proposta del "pacchetto pubblicitario" e vedremo...
    Complimenti per la chiarezza e grazie 1000 x il supporto.
    Serena giornata.
     
    A H&F piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina