1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. giusepped

    giusepped Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Vi chiedo se è possibile per un condomino impossessarsi di un giardino condominiale situato in zona contigua alla sua proprietà. A sentire lui ed il suo avvocato (siamo in causa) il fatto di averlo usato in maniera esclusiva per un anno lo fa divenire proprietario del suolo condominiale sul quale per altro ha già provveduto a mettere una tettoia. Lui asserisce che siccome nessuno gli ha impedito di apportare modifiche al giardinetto vuol dire che è suo ( dalle carte catastali risulta una unica particella di pertinenza condominiale e riservata ad aiuole) e con questa tesi a breve andremo davanti al giudice. Noi condomini riconoscendo che lui lo utilizzava più di altri (anche in considerazione di una porta che dava sul giardinetto, fatta in un secondo tempo rispetto alla costruzione originaria, dalla quale a volte entrava in casa) molto spesso quando chiedeva di apportare qualche modifica, tipo fare un passetto, togliere un albero che poteva arrecargli fastidio ( in effetti meditava già di fare la tettoia e l'albero gli avrebbe impedito la realzzazione) fidandoci della sua buona fede abbiamo acconsentito, (ma sempre individuando nel giardinetto come una forma di servitù di passaggio che noi condomini gli accordavamo al fine di entrare in casa sua da quella porta che forse andava chiusa molti anni orsono), fino a quando però ha fatto una pedana in cemento armato alto 50 cm e larga 25 mtq sul nostro giardinetto e fregandosene delle nostre proteste l'ha portata avanti ed ora ha fatto pure la tettoia. Noi abbiamo chiesto al giudice il ripristino dei luoghi perchè quel giardinetto è da considerare condominiale, lui ribatte appunto che ormai è suo e ci mette tutte le tettoie che vuole. Sul giardinetto c'è anche una servitù condominiale; inoltre il giardiniere del condominio non ha mai smesso di lavorare su quel giardinetto in virtù del fatto che tutti lo abbiamo sempre voluto curare (lui asserisce che il giardiniere lavorava in quel giardino in forma privata e che era lui che lo pagava (il giardiniere per fortuna smentisce questa ipotesi).
    Ora pare ci sia una clausola, un qualche articolo antico, che se fosse dimostrato l'uso esclusivo per un anno intero potrebbe farlo diventare proprietario del giardinetto condominiale; è mai possibile che questo avvenga in un periodo così breve? è ovvio che la nostra buona fede è stata malinterpretata, è anche ovvio che lui premeditava questa mossa già da molto tempo (quando lamentando possibili danni appunto ci fece togliere un albero di grosse dimensioni) , ora, considerato che non ho parole per un simile comportamento, vi chiedo è legalmente possibile che un comportamento così riprorevole possa trovare ragione in termini di legge?
    Spero di aver reso chiaro il problema. Grazie per eventuali consigli, suggerimenti o se possibile addirittura eventuali riferimenti di legge che possano delucidarmi sull'oggetto del contendere. Giusepped
     
  2. paolo ferraris

    paolo ferraris Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    ma...detta così mi pare non ci sia storia...se ha un avvocato è uno di quelli che vuole spillargli un pò di soldi e basta...direi di attivarsi subito e richiedere il rtipristino allo stato originario...l'unica cosa pe lui e se vi aveva accesso diretto e unico ad averlo!...anche se non era suo catastalmente poteve esserlo "d'uso esclusivo"...ma non mi sembra proprio questo il caso...andate tranquilli e se potete "bastonate" perchè certa gente lo merita proprio...oppure dopo aver vinto vendeteglielo a caro prezzo...cosi poi ci pensa lui a tenerlo in orgine a sue spese...ed obbligatelo a farlo!
     
  3. noelferra

    noelferra Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Non esiste alcuna norma per l'uso di un anno di qualsivoglia bene immobile.
    L'unica norma esistente e' il famoso Usucapione, ma che parla di un periodo di possesso , per almeno 20 anni.
    Per tanto, andate avanti tranquilli, con un avvocato serio e tranquillo, non avete da temere assolutamente nu8lla.
    Cordialmente
    Noel
     
  4. Maurizio Zucchetti

    Maurizio Zucchetti Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Concordo al 100% !!!
    Andate tranquilli e fategli capire che con la prepotenza non si va da nessuna parte! :ok: :applauso: :applauso:

    ;)
     
  5. Roby

    Roby Fondatore

    Agente Immobiliare
    SE ne sentono sempre della belle, incredibile un anno di usucapione............... :? :fico: :risata:
     
  6. osammot

    osammot Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Non esiste!! Ma quando mai!! :^^: :^^:
    I beni comuni censiti o non censiti rimangono comunque di proprietà del condominio e mai di una singola persona tranne se non è chiaramente menzionato nel suo atto di acquisto. Attenzione però, non dev'essere menzionato solo sul suo ma anche nel vostro atto di acquisto che quel bene, anche se non censito, è in uso esclusivo di.....
     
  7. Diego Zucchini

    Diego Zucchini Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    A mio avviso avreste dovuto chiamare i Vigili già nel momento in cui il vostro vicino si prestava a fare la gettata di cemento... comunque siete ancora in tempo per intervenire, avete ancora 19 anni a disposizione.
    Mi raccomando, fategli ripristinare il vecchio stato di fatto del giardino! Magari si scopre che porta a finestra e tettoia sono pure abusivi. Ah (questa è una mezza provocazione), io, già che ci siete, gli farei anche piantare un albero al posto di quello estirpato!!! :^^: :^^:
     
  8. Francesca Cecchini

    Francesca Cecchini Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    mmmmm, piano piano che la cosa mi puzza.....
    Ma magari il signore del giardinetto non sta richiedendo l'avvenuta usucapione (non ne avrebbe nessuna possibilità) ma (ed entro in piena ipotesi), vanta altro titolo di proprietà o similare e sta esercitando una delle azioni a difesa della proprietà (si chiamano azioni petitorie)?
    Non avendo carte nè altro la sto lanciando...che mi sembra troppo strano che altrimenti uno faccia causa così alla cieca.....
     
  9. Roby

    Roby Fondatore

    Agente Immobiliare
    Mha se catastalmente è condominiale non vedo che diritto possa accampare, strana l 'apertura che dal sul giardinetto, sembra proprio tutto premeditato.
     
  10. Francesca Cecchini

    Francesca Cecchini Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Infatti....a me fa strano, ma non sapendo se non quel che è riferito posso solo dire di fare attenzione
     
  11. Francesca Cecchini

    Francesca Cecchini Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    p.s. scusate ma ho riletto e mi sono accorta di aver scritto in un italiano pessimo......
     
  12. noelferra

    noelferra Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Infatti non credevo fossi Italiana.
    Comunque stiamo facendo piano piano, non vorremmo che si apprpriasse anche dei nostri giardini.
    Cordialmente
    Noel
     
  13. Diego Zucchini

    Diego Zucchini Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    :^^: :^^:
    :risata: :risata:
     
  14. giusepped

    giusepped Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Sono felice di aver destato tanto stupore, vuol dire che non siamo proprio strani nel voler riportare tutto a come era. Per quanto strano quello che ho scritto risponde al vero al 100%, dalle carte in nostro possesso non c'è niente che ci faccia pensare possibili sorprese, ma è pure vero che non si sa mai. comunque tra una settimana saremo dinuovo davanti al giudice e potrò dirvi qualcosa dippiù (asso nella manica? non so che pensare, a meno di carte false non credo). cordiali saluti a tutti.
     
  15. Francesca Cecchini

    Francesca Cecchini Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Se la situazione è esattamente quella prospettata, non dovreste avere problemi allora.
    In bocca al lupo e facci sapere
    (son curiosa!)
     
  16. noelferra

    noelferra Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Mi associo (non ad una nuova associazione ma) a FRancesca
    Cordialmente
    Noel
     
  17. Maurizio Zucchetti

    Maurizio Zucchetti Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Ti piacerebbe associarti a Francesca eh? :occhi_al_cielo: :rabbia:
    Ma Francesca è DISSOCIATA! :innamorato: :innamorato: :^^:
    :risata: :risata: :risata: :risata: :risata: :risata:


    ;)
     
  18. Roby

    Roby Fondatore

    Agente Immobiliare
    Ti aspettiamo giuseppe, son troppo curioso di sapere che si inventa o che carte ha in mano ....................
     
  19. Francesca Cecchini

    Francesca Cecchini Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
  20. noelferra

    noelferra Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Se me la metti cosi' Maurizio.
    Mi incuriosisce la cosa.
    Faro' domanda scritta. Registrata a tassa fissa.168,71? Mi pare
    Cordialmente
    Noel
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina