1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Patrickx7

    Patrickx7 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno,
    chiedo cortesemente un informazione:
    Sono il conduttore di un'abitazione, il contratto di affitto è stato stipulato in data 1 luglio 2011 4+4 prezzo affitto 650
    Euro al mese.

    A giugno 2012 il proprietario di casa mi ha inviato una raccomandata per l'aggiornamento istat del canone di affitto, che da luglio 2012 ho cominciato a corrispondere, 660 Euro circa.
    In data 15 maggio 2013 mi è arrivata una raccomandata del proprietario nella quale mi diceva che stava optando per la cedolare secca.
    La mia domanda è questa: l'affitto che io devo pagare da luglio 2013 è quello stabilito nel contratto (quindi 650 Euro), oppure quello adeguato a luglio 2012 (660 Euro)? Se fosse quello stabilito nel contratto (650 Euro), avrei diritto alla restituzione di quanto versato in più da luglio 2012?
    Ringraziandovi anticipatamente
    vi porgo gentili saluti
     
  2. Pennylove

    Pennylove Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Il locatore, entro il termine di versamento dell’imposta di registro, deve presentare il mod. 69, indicando di optare per la cedolare secca. L’opzione vincola il locatore per il residuo periodo del contratto (salvo revoca dell’opzione in ciascuna annualità contrattuale successiva a quella in cui è stata esercitata, entro il termine di pagamento dell’imposta di registro) e, in base a quanto espressamente previsto dalla circolare dell’Agenzia delle Entrate n°26/E/2011, non potrà modificare l’importo del canone richiesto che rimarrà sospeso, a partire dalla terza annualità contrattuale (1 luglio 2013-30 giugno 2014), per il periodo di durata del'opzione, alla somma di € 660,00 (seconda annualità contrattuale).
     
  3. Patrickx7

    Patrickx7 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie tante per la celere risposta,
    E se in futuro (diciamo fra uno o due anni, diciamo nel 2015) decidesse di non avvalersi più della cedolare secca, il calcolo dell' aggiornamento istat verrebbe effettuato dall'anno 2015, oppure potrebbe ricalcolarlo dal 2013 anno in cui venne sospeso in quanto usufruì della cedolare secca?
    Grazie ancora
     
  4. Pennylove

    Pennylove Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Riguardo il recupero dell’ISTAT dopo la revoca dell’opzione, la questione rimane ancora controversa con inevitabili ricadute sul piano fiscale e civilistico. Una volta revocata la scelta per il regime alternativo all’IRPEF, e sottoposto il reddito di locazione a regime ordinario, è ragionevole ritenere che il canone applicato dall’annualità di uscita dalla cedolare sia composto per stratificazione, tenendo conto delle quote ISTAT maturate (anche se temporaneamente sospese per effetto della scelta del regime sostitutivo) nelle annualità precedenti assoggettate a cedolare secca, sia pure non richieste al conduttore, considerando unitariamente la variazione verificatasi per tutto il periodo considerato. Sul punto servirebbero però conferme da parte dell’Agenzia delle Entrate che ancora mancano.
     
  5. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Mi permetto (cosa quasi blasfema, me ne scuso con Penny) di aggiungere una considerazione per @Patrickx7 alla sempre puntuale risposta di Pennylove:

    la risposta è ragionevole perchè la legge stabilisce solo che durante le annualità fiscali per cui si è optato per la CS, il canone non venga variato.
    Attualizzare il canone praticato, dalla data di sospensione degli aggiornamenti alla data di ripresa del regime ordinario, significa adeguare solo i canoni futuri, non di chiedere gli arretrati degli anni passati sotto CS.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina