1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. yali75

    yali75 Membro Junior

    Privato Cittadino
    In una palazzina di 3 appartamenti, senza amministratore, e stata indetta un'assemblea per ridistribuire gli spazi esclusivi.

    Ci sono attualmente delle aree che sono ad uso esclusivo di solo due condomini,e che si vorrebbe ridistribuire su tutti e tre i condomini.

    Tenendo conto che gli appartamenti hanno la stessa identica metratura, percio gli stessi millesimi, si potra deliberare con solo 2/3, o servira la maggioranza assoluta?

    Grazie!
     
  2. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Salve, le aree ad uso esclusivo sono parti comuni indivise o di pertinenza e/o proprietà dei 2 condomini ?
     
  3. yali75

    yali75 Membro Junior

    Privato Cittadino
    sono aree di proprieta del condomio, cioe di tutti e tre i condomini
     
  4. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Quindi sono proprietà comune indivisa - e scusa per quale motivo sono di uso esclusivo di 2 inquilini, cosa ne fanno, per cosa le usano, sono accessibili anche agli altri e sopratutto perchè ed in base a che cosa sono di uso esclusivo, il diritto come viene esercitato.

    Aggiunto dopo 17 minuti :

    Comunque l’articolo 1102 del codice civile recita: “Ciascun partecipante può servirsi della cosa comune, purché non ne alteri la destinazione e non impedisca agli altri di farne parimenti uso secondo il loro diritto. A tal fine può apportare a proprie spese le modifiche necessarie per il miglior godimento della cosa. Il partecipante non può estendere il suo diritto alla cosa comune in danno degli altri partecipanti, se non compie atti idonei a mutare il titolo del suo possesso”. peer questo motivo è importante sapere a che titolo usano esclusivamente le aree, perchè il diritto di usufruirne tutti è sancito dal C.C. per cui un assemblea non avrebbe senso.
     
  5. yali75

    yali75 Membro Junior

    Privato Cittadino
    inizialmente il condominio era una cosa unica: poi e stato sistemato e sono state ricavate 3 unita. Una se l'e' tenuta il proprietario al pian terreno, due sono state vendute. In sede di rogito (contestuale) delle due unita al primo e secondo piano il proprietario originario ha destinato due lati della casa ad uso esclusivo del primo e secondo piano, e gli altri due lati a se stesso (propriertario del piano terra). uno dei lati destinati al 1o e 2o piano e un piccolo giardino, gli altri te lati sono essenzialmente usati come parcheggio.
    Adesso si vorrebbero lasciare due lati a uso di tutti, e gli altri due lati ad uso parcheggio per i tre appartamenti. Cosi facendo, di fatto il piano terra metterebbe un lato a disposizione di tutti, e il 1o e 2o piano metterebbero il giardino a disposizione anche del piano terra. Due condomini sono d'accordo, il terzo e un incognita. Per questo vorrei capire se serve la maggioranza del 100% oppure bastano i 2/3 come sembra dire il CC, di cui mi sfugge pero ora l'articolo.

    Grazie!
     
  6. yali75

    yali75 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Per caso qualcuno ha qualche idea?
    L'assemblea e' stata fatta, con solo 660 millesimi e due terzi dei condomini (due sono intervenuti, uno no)....

    Grazie
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina