• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Masaniello777

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Come da titolo, avrei trovato un appartamento che mi interessa abbastanza, tuttavia il proprietario l'avrebbe acquisito in maniera "non convenzionale" (almeno per me che mi occupo di altro). Riporto per maggiore comprensione quanto indicato testualmente nella visura catastale: INSTRUMENTO ( ATTO PUBBLICO) DEL XXXXXXX Trascrizione in atti dal XXXXXXXX Repertorio n. XXXX Rogante: TRIBUNALE Sede: VENEZIA Registrazione: Sede: VERBALE DI SEPARAZIONE CONSENSUALE CON ASSEGNAZIONE BENI (n. XXXXXXX)
Per quanto avrei capito e per come mi è stato spiegato dall'agenzia immobiliare, l'immobile acquistato originariamente da entrambi i coniugi, è stato, in sede di separazione consensuale, assegnato ad uno solo dietro liquidazione/compenso all'altro coniuge.
Ora, il quesito che vi chiedo è, posso stare tranquillo nel formulare un'offerta?
La sentenza del tribunale equivale al rogito notarile? Devo pretendere documentazione nel merito? Il coniuge liquidato non potrà vantare mai più pretese?
Grazie a chi vorrà consigliarmi
 

possessore

Membro Senior
Privato Cittadino
INSTRUMENTO ( ATTO PUBBLICO) DEL XXXXXXX Trascrizione in atti dal XXXXXXXX Repertorio n. XXXX Rogante: TRIBUNALE Sede: VENEZIA Registrazione: Sede: VERBALE DI SEPARAZIONE CONSENSUALE CON ASSEGNAZIONE BENI (n. XXXXXXX)
Di questo documento puoi chiedere copia a uno dei tanti siti on line che offrono la copia di un rogito notarile a pagamento. Almeno leggi il verbale.
 

Giuseppe Di Massa

Membro Senior
Agente Immobiliare
Come da titolo, avrei trovato un appartamento che mi interessa abbastanza, tuttavia il proprietario l'avrebbe acquisito in maniera "non convenzionale" (almeno per me che mi occupo di altro). Riporto per maggiore comprensione quanto indicato testualmente nella visura catastale: INSTRUMENTO ( ATTO PUBBLICO) DEL XXXXXXX Trascrizione in atti dal XXXXXXXX Repertorio n. XXXX Rogante: TRIBUNALE Sede: VENEZIA Registrazione: Sede: VERBALE DI SEPARAZIONE CONSENSUALE CON ASSEGNAZIONE BENI (n. XXXXXXX)
Per quanto avrei capito e per come mi è stato spiegato dall'agenzia immobiliare, l'immobile acquistato originariamente da entrambi i coniugi, è stato, in sede di separazione consensuale, assegnato ad uno solo dietro liquidazione/compenso all'altro coniuge.
Ora, il quesito che vi chiedo è, posso stare tranquillo nel formulare un'offerta?
La sentenza del tribunale equivale al rogito notarile? Devo pretendere documentazione nel merito? Il coniuge liquidato non potrà vantare mai più pretese?
Grazie a chi vorrà consigliarmi
Di per se non crea problemi, una lettura falla comunque, come sarebbe da fare per un classico rogito.
 

Masaniello777

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Grazie a tutti per le preziose informazioni, purtroppo l'agenzia immobiliare si è rifiutata di consegnarmi la documentazione asserendo generiche questioni di privacy. Chiederò quantomeno di prender visione dei titoli di acquisto contestualmente alla sottoscrizione della proposta
 

francesca63

Membro Storico
Privato Cittadino
La privacy non c’entra , visto che c’è un atto pubblico.
E’ più probabile che non voglia farti vedere il nome del proprietario, per evitare che lo contatti direttamente
 

possessore

Membro Senior
Privato Cittadino
Le informazioni per avere a pagamento una copia del rogito richiamato nella visura catastale ce le hai tutte:

INSTRUMENTO ( ATTO PUBBLICO) DEL XXXXXXX Trascrizione in atti dal XXXXXXXX Repertorio n. XXXX Rogante: TRIBUNALE Sede: VENEZIA Registrazione: Sede: VERBALE DI SEPARAZIONE CONSENSUALE CON ASSEGNAZIONE BENI (n. XXXXXXX)
Partendo da qui puoi farti fare da solo una copia dell'atto di provenienza, a pagamento, usando uno dei tanti siti on line che offrono tale servizio.
 

Masaniello777

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Se i dati dell'ex coniuge sono scritti sull'atto PUBBLICO, c'è ben poco da proteggere, visto che di questo atto puoi fartene fare copia integrale, a pagamento, quando vuoi.
Non saprei che dirti, ti riporto le parole dell'agente immobiliare, tra l'altro gli ho posto le medesime evidenze. Anche la sentenza di separazione integrale è possibile ottenere a pagamento?
 

francesca63

Membro Storico
Privato Cittadino
Anche la sentenza di separazione integrale è possibile ottenere a pagamento?
Si, visto che è stata trascritta.
Comunque ti basterà leggere l'atto al momento della firma della proposta.
Inoltre, se versi una caparra, chi avrà accettato la proposta nella veste di proprietario, si assume l'obbligo di vendere, o ti deve rendere il doppio.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

CRI97 ha scritto sul profilo di EB7.
Ciao! scusa il disturbo, volevo chiederti alcune cose siccome ho letto che ha fatto l'esame per agente immobiliare a Udine, io devo iniziare il corso la prossima settimana, potresti darmi alcune indicazioni su com'è il corso e come saranno strutturati gli esami (so che sono due scritti e un orale)?
grazie in anticipo!
monek ha scritto sul profilo di Ilenia82.
ciao poi come è andata? Sei riuscita a fare il rogito?
Alto