1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. geofin.service

    geofin.service Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Se il proprietario di un appartamento in vendita affida l'incarico ad un'agenzia la quale affigge il cartello vendesi sul cancello come così concordato :p, ma un altro condomino dello stesso palazzo, dopo averlo staccato svariate volte di nascosto :shock:, l'ennesima volta beccato sul fatto (dall'agenzia ormai stufa di riattaccare ripetutamente lo stesso cartello :rabbia:), si giustifica lamentandosi del fatto che sono parti comuni e che ci vuole l'autorizzazione dell'amministratore, voi in una situazione del genere cosa fareste ?? :disappunto:
     
  2. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Riattacco il cartello dove non può arrivare a staccarlo ;)
     
    A Efix piace questo elemento.
  3. anuk

    anuk Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    in realtà...

    in realtà ha ragione il vicino, l'amministratore deve autorizzare dopo una apposita assemblea l'affissione del cartelle nelle parti comuni dell'edificio. Chiaramente la cosa è impossibile, ma il "simpatico" vicino potrebbe chiamare i vigili e/o il decoro urbano e farti circa 480 euro di multa... in questi casi preferisco non riattaccare per l'ennesima volta il cartello.
     
  4. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare

    :shock::shock::shock::shock::shock::shock::shock:
    non mi risulta...
    Il vigile me lo fa staccare x il decoro?????
     
  5. Maurizio Zucchetti

    Maurizio Zucchetti Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Il cancello è effettivamente proprietà privata del condominio, e quindi proprietà comune di tutti i condomini, e per attaccarci qualcosa gli stessi devono autorizzarlo! :confuso: :occhi_al_cielo:

    ;)
     
  6. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Questa è la risposta ad un quesito similare da parte di un amministratore di condominio ora in pensione:

    Il caso da lei esposto è senz’altro causato da acredini familiari, non certamente da normativa codicistica, in quanto l’apposizione di un cartello di vendita sul cancello di ingresso è consentito eccome, potrebbe essere, nei casi limite, vietato soltanto da un regolamento di condominio contrattuale/convenzionale, ma in determinate situazioni riguardanti edifici dal pregio storico/artistico
    (fonte abcrisparmio)
     
  7. Maurizio Zucchetti

    Maurizio Zucchetti Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    ... che vuoi fare, quando ci sono le acredini ... :^^: :risata::risata::risata:

    ;)
     
  8. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
  9. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Ingaggerei un uomo sandwich con scritta vendesi e lo farei sostare nei pressi dell'appartamento in vendita.:risata::risata:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina