1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. boordl

    boordl Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    buongiorno,lunedi devo rogitare ,sicuramente proporranno il bonifico irrevocabile come forma di pagamento....ma non sono sicuro di riuscire ad aprire un conto corrente in giornata,il vecchio l'ho estinto da poco,nel caso come potrei risolvere?
    premetto che sono il nudo proprietario e mia madre usufruttuaria (vendiamo l'intera proprietà) ,alla peggio,potrei dare ordine di accreditarlo interamente conto di mia madre per il momento?

    grazie a chi mi risponderà....sono in panicoooo!!! :disappunto:
     
  2. boordl

    boordl Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    integro la domanda con altri 2 quesiti: :occhi_al_cielo:
    secondo voi quali istituti aprono un conto immediatamente?
    potrei esigere un ass.circolare o comunicare successivamente il conto di appoggio?
     
  3. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    l'assegno circolare doveva essere specificato nella proposta di acquisto come pagamento contestuale al rogito, se non e' specificato potrai ricevere bonifico bancario irrevocabile e gli acquirenti sarebbero dalla parte della ragione.
    prova a chiederlo ma la colpa non e' tanto dell'acquirente quanto della banca dell'acquirente che gli da' il mutuo.
    vai in banca con tua madre e fai mettere velocemente .......... una delega a nome tuo sul conto di tua madre, tanto i soldi non li ricevi prima di 20 gg. dopo il rogito.
     
  4. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Qualsiasi istituto di credito apre un conto corrente in tempi veloci.
    Parlo di mezz'ora o al massimo un'ora.
    Se poi in occasione dell'apertura del conto versi anche una somma sostanziosa, senza chiedere alcun prestito, ti offrono anche il caffè (tanto è compreso nei costi di tenuta conto che pagherai).
     
  5. boordl

    boordl Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    @ acquirente ,perchè dovrei farmi fare la delega?per non rischiare che mia madre si tenga i soldi?
    nel compromesso ho specificato pagamento contestuale al rogito,non ho specificato in quale forma.credo di aver capito che le banche fanno un pò come pare a loro ... chi rischia di far saltare il rogito per questo?...:rabbia:

    @ antonello il precedente conto l'ho aperto subito,ma on line leggo di tempi di attivazione di 10-15 giorni nel caso di che banca,webank,arancio ecc. per aprirlo subito dovrei accontentarmi di un conto convenzionale,o qualcuno sa dirmi se uno dei conti citati è subito operativo?
     
  6. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Ma ti occorre un conto corrente bancario normale per superare l'empasse sulla compravendita o un conto corrente che ti offra anche soluzioni particolari?
    Non capisco.
     
  7. boordl

    boordl Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    mi serve solo un semplice conto corrente convenzionale di base,giusto per comunicare gli estremi all'atto del rogito per il bonifico. dovendo però versare una cospicua provvista,vorrei un buon conto,ma che sia operativo da subito ,e i conti arancio e company hanno procedure di attivazione lunghi per via della documentazione che viaggia per posta...o c'è un modo per renderli subito operativi?
     
  8. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    no non sono cosi' malfidente nei confronti di tua madre...........l'ho detto perche in caso di qualcosa di imprevisto e tragico, tu con la delega sul conto puoi ritirare i soldi quando vuoi. altrimenti no.
    io so che in caso di erogazione contestuale, (assegno circolare) il funzionario della banca del mutuatario porta presso il notaio un assegno circolare ovvero denaro contante pari all'importo del mutuo.
    Se durante la fase di consultazione con la propria banca si viene a conoscenza che il proprio istituto opta per la sola erogazione differita del mutuo, (bonifico bancario irrevocabile) è opportuno comunicare tempestivamente tale situazione al venditore dell’immobile e trovare un qualsivoglia compromesso. La chiarezza con la controparte è essenziale per il buon esito dell’operazione, sarà, infatti, difficile convincere la controparte a concludere la cessione dell’immobile senza che abbia contemporaneamente in mano i soldi se questo era stato il precedente accordo.
    bisogna pero' presente che capita molto spesso che le banche tacciano sul fatto che l'erogazione del mutuo non sarà contestuale. (che significa ..............nello stesso momento del rogito)
    Alcuni istituti di credito per risolvere tale problema, (cioe' il venditore che non vuole accettare il bonifico bancario irrevocabile) consentono al mutuatario l’accesso ad un prefinanziamento. Tale prefinanziamento viene concesso per un brevissimo arco temporale (il tempo del consolidamento dell’ipoteca o poco più) e per un importo vicino a quello dello stesso mutuo. Naturalmente tale operazione comporterà il sostenimento di alcuni costi a carico del mutuatario ma in cambio avrà il benestare del venditore e quindi la conclusione della compravendita

    ciao
     
    A boordl e Antonella de Paolis piace questo messaggio.
  9. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Se hai urgenza, vai sul tradizionale e risolvi i problemi del rogito.
     
    A boordl piace questo elemento.
  10. boordl

    boordl Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    GIUSTO! non ci avevo pensato.

    infatti...non mi hanno nemmeno chiesto se potesse andarmi bene...il notaio ha detto che per quella banca è prassi comune.
    @antonello: infatti ho aperto in 10 minuti u conto in filiale,più avanti ne aprirò uno per il deposito con arancio o mediolanum,e li ci vorranno 10-15 giorni.

    comunque,l'ordine di bonifico è menzionato solo nell'atto notarile,gli estremi del conto no,quelli me li ha chiesti il notaio,tantomeno la banca mi ha rilasciato qualcosa...posso stare traquillo?:occhi_al_cielo:
    secondo voi,ipoteca registrata il 2 feb,quando avrò l'accredito vonsiderando che la mia banca è la stessa erogante il mutuo?
    grazie
     
  11. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    Altro Professionista

    15-20 gg
    auguri
     
    A boordl piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina