1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. alefube

    alefube Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    buongiorno. Sono un semplice condomino e mi trovo nella quasi certezza che il calcolo del conguaglio presentato dal nuovo amministratore sia errato.
    Il precedente amministratore a fine 2009 , per mancanza di fondi, ha lasciato 10.000 euro di bollette insolute.
    Qeuste bollette sono tra le voci di spesa nel suo ultimo consuntivo di dicembre 2009 e quindi a fine2009 ci siamo ritrovati 10.000 euro di conguaglio da saldare. Il saldo di cassa dichiarato era, a fine 2009, di 200euro.
    Il nuovo amministratore, nel 2010, ha incassato i conguagli dell'anno scorso e le rate ordinarie 2010 ed ora ci presenta questi conti:

    Il suo libro cassa, in cui documenta tutte le entrate e uscite da lei fatte, descrive i pagamenti delle bollette 2009 e di quelle 2010 ma il saldo finale a mio avviso e' falsato dal fatto che il saldo iniziale da lei impostato e' stato -10.000 (tot conguagli 2009). A MIO AVVISO IL SALDO INIZIALE DOVEVA ESSERE 200 EURO!

    Il consuntivo 2010 riporta la lista delle spese 2010 + lista bollette 2009 insolute da lei pagate. A MIO AVVISO IL CONSUNTIVO 2010 DOVREBBE RIPORTARE LA LISTA DELLE SPESE, SALDATE E NON, DEL SOLO ANNO 2010!

    Potrei avere un riscontro ai mie dubbi?
    grazie
     
  2. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Provate a consultare un altro amministratore di cui potete fidarvi e, magari guardando la documentazione può dirvi se i tuoi dubbi sono fondati o meno...:)
     
  3. Procicchiani

    Procicchiani Membro Attivo

    Amministratore di Condominio
    come ti è già stato detto devi rivolgerti a qualcuno sul posto che possa vedere le carte

    perchè nella tua esposizione mancano dei dati
    Consuntivo 2009
    Debiti:
    debiti vs fornitori 10000
    deb vs condomini 10000

    Crediti
    Cassa 200
    Crditi vs. condomini ?


    nel consuntivo 2010 non devono essere ripartite di nuovo i debiti vs fornitori del 2009, ma nel bilancino la voce sarà azzerata e riulterà l'uscita dalla cassa/banca
    Deb vs fornitori 2009 saldati
    Cassa 200 - deb fornitori 2009 cioè 10000 - pagamenti fornitori 2010 + versamenti 2010 (compresi conguagli 2009)
    è il fornitore che deve partire da -10.000 non la cassa (questo ovviamente solo se veramente nel consuntivo 2009 erano già stati ripartiti i costi dei fornitori non ancora pagati )

    dovresti chiedere la presentazione della contabilità come da ... Modello tipo di bilancio condominiale secondo ANACI | Anaci Piemonte | Bilancio,


    altra alternativa che non mi piace, ma porta allo stesso risultato
    Deb vs fornitori 2009 0
    Cassa iniziale 200 + versamenti 2010 (esclusi conguagli 2009) - pagamenti fornitori 2010
    rimane il fatto che nel consuntivo 2010 non vi deve ripartire i debiti del 2009 se erano già stati ripartiti nel 2009 e avevano già contribuito a fare il saldo dei condomini
     
    A alefube piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina