1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Massimo Brancaleoni

    Massimo Brancaleoni Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Buongiorno a tutti da Max di Trento:
    Vorrei capire come mai quando si parla di lotta all'abusivismo, ci si aspetta sempre e solo che noi agenti iscritti regolarmente in camera di commercio del territorio facciamo segnalazioni, soffiate su comportamenti scorretti da parti di abusivi del nostro settore ????
    La legge 39 ci impone di essere iscritti presso le Camere di Commercio versando una quota annuale, ma perchè i controlli non vengono eseguiti da loro ?
    Perchè dobbiamo essere sempre noi ad esporci con denunce, segnalazioni, o soffiate varie , esponendoci al rischio di querele per diffamazioni e/o calunnie???
    Sono stufo di vivere in un paese dove gli organismi di controllo non fanno quello che dovrebbero essere preposti a fare, tanto piu' che vorrei sapere come utilizzano la quota annuale, sarei disponibile a pagare anche di più se facessero di questa presunta lotta all'abusivismo un serio controllo nelle agenzie, e non un atteggiamento di facciata da parte dei presidenti di categoria vedi Fimaa (cui ho aderito) e Fiaip o Anama.....
    Si abbia più coraggio senza ipocrisie, sono stufo di sentire e subire un'atteggiamento di diffidenza o indifferenza da parte dei venditori nei confronti delle agenzie di servizi immobiliari che hanno magari tra le loro fila degli abusivi che diffamano la nostra categoria.
    Sono graditi commenti da parte di tutti............
     
  2. Massimo Brancaleoni

    Massimo Brancaleoni Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Re: CAMERE DI COMMERCIO E ORAGNI DI CONTROLLO......

    scusate Organi di controllo.......
     
  3. Lucio1983

    Lucio1983 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Buongiorno,
    concordo pienamente con te.
    Tutti parlano, ma nessuno fa niente. Probabilmente veniamo da un momento di vacche grasse, nel quale anche irregolari o sedicenti geometri/architetti tuttofare potevano trovare spazio per inquinare le trattative immobiliari con stime gonfiate per vendere l'immobile a scapito degli agenti immobiliari seri.
    Credo che la legge sia molto chiara e, che non ci sia molto spazio alle interpretazioni.
    Quindi l'agente deve essere registrato in CCIAA, avere i requisiti, non avere svariate società immobiliari di costruzione e valorizzazione dei beni prori ecc...

    Quando ti senti dire che bisogna fare un esposto come singolo contro questi irregolari, è normale una sana arrabbiatura, infatti, basta fare una semplicissima visura su "trova imprese" della CCIAA http://www.infoimprese.it e inserendo il nome della persona, troverai la sua ditta individuale di agente immobiliare ed eventualemtne anche altre cose...
    Questo è un controllo che occupa pochi secondi, lo potrebbe fare chiunque, la CCIAA con mezzi molto più potenti di questo, avendo in mano vita morte e miracolo di tutti noi, può visionare la situazione e mettere il blocco immediato alle situazioni irregolari.
    Siamo in Italia e purtroppo a volte le cose semplici diventano difficilissime perchè molte persone hanno interessi e scheletri da nascondere.

    Come associato FIMAA, avendo aderito ad un codice deontologico, mi piacerebbe che questo semplicissimo controllo fosse eseguito dall'associazione, e qui lancio un appello: un organismo interno alla FIMAA, una specie di commissione interna fatta di associati che controllano la situazione per fare pulizia all'interno dell'associazione stessa.
    Infatti se vogliamo esser una buona associazione dobbiamo anche esser limpidi e trasparenti.


    vorrei ricordarti che quest'anno le comunicazione di pagamento delle quote annuali in Provincia di Trento sono arrivate dopo la scadenza del termine di pagamento. Ho saputo da un dipendente della CCIAA di TN che questo ritardo è stato causato da un errore in fase di compilazione e spedizione delle lettere presso il centro da dove partono tutte le lettere. Infatti molte persone si sono trovate la comunicazione in ritardo e quindi trovandosi già in mora.
    Da dire che la CCIAA di TN non credo abbia provveduto in maniera molto ampia a divulgare la notizia di questa disfunzione. Infatti nessuno titolare di impresa che conosco era a conoscenza di questo inghippo. Forse per il fatto che si paga in via telematica e i commercialisti conoscono la data giusta ma per le imprese agricole ad esempio, in regime ridotto che pagano ancora il famoso modello cartaceo in banca si sono trovate inevitabilmente questo problema, dovendo pagare qualcosina in più di interessi. Pochi centesimi in più ma sempre persi.


    Tutto questo mi fa pensare che anche le CCIAA siano ingessate dalla burocrazia...

    Cordiali saluti.

    Lucio.
     
  4. casabella

    casabella Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Quoto!

    Barbara :fico:
     
  5. Lucio1983

    Lucio1983 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    scusate ma pensavo che questo argomento riscuotesse molto interesse invece... :?


    ricordatevi che il futuro degli agenti immobiliari che operano in maniera professionale, mettendoci impegno e sacrificio dipende moltissimo da questi controlli...
     
  6. Massimo Brancaleoni

    Massimo Brancaleoni Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Bravo Lucio difendiamo il difendibile e combattiamo l'abusivismo che scredita la nostra categoria..............
     
  7. Lucio1983

    Lucio1983 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
  8. Lucio1983

    Lucio1983 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    03/04/2009
    Comunicato Stampa Fimaa 31 Marzo 2009
    Fimaa dichiara guerra all'abusivismo


    Conclude così il Presidente Fimaa Italia, Bruno Paludet: “Lottare contro l’abusivismo e non demandare questo compito al singolo associato è uno degli obiettivi primari della nostra Federazione. Di abusivismo dobbiamo parlare di più e sempre, per combatterlo e vincerlo.”
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina