1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Alcune basilari regole e relativi costi per aggiornare catastalmente la propria abitazione..
    da Repubblica.it
     
    A Bagudi piace questo elemento.
  2. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    che confusione
     
  3. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    in che senso:confuso:
     
  4. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    Altro Professionista

    NON POSSO USARE QUESTA SANATORIA PER LA SANATORIA URBANISTICA. :triste::triste:
    devo vendere casa la primavera prossima ma ho fatto tanti anni fa delle modifiche all'interno.............poca roba, due porte chiuse, una aperta, ho allagato un antibagno e ristretto per questo un po il salone...................quindi dovro' fare una variazione sanatoria urbanistica per piantina catastale differente dalla realta' ma secondo te, e' meglio farla prima di mettere in vendita e dare il mandato all'agenzia o meglio aspettare un probabile acquirente???
    Mia moglie vuole farla prima per essere sicuri dato che e' diventata obbligatoria.
    tu che ne pensi???
    GRAZIE.
     
  5. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Se la fai prima sei sicuro di avere tutto pronto per quando vendi, potresti trovare n acquirente che ha fretta e una sanatoria come la tua richiede circa 2 mesi per arrivare alla fine.
     
    A andrea boschini e acquirente piace questo messaggio.
  6. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    grazie anche perchè mi hai detto i tempi necessari.
     
  7. casty64

    casty64 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Come chiedevo in altra discussione volevo capire come poter procedere se il venditore aveva già chiesto condono ma un locale non era stato inserito nello stesso.
    Il locale era C/6 e diventa invece parte dell'immobile.
    Il venditore richiede il nuovo accatastamento, richiede una DIA in sanatoria e quando è possibile rogitare ?

    Si può farlo dopo l'accatastamento e prima che venga chiusa la sanatoria ?
    Come acquirente è meglio cautelarsi e come (leggevo un intervento di Spalti che diceva di mettere a deposito una somma presso il notaio, ma quanto ??)
     
  8. MaxMatteo

    MaxMatteo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Per la tua sicurezza rogita solo dopo che è tutto a posto: altrimenti sottoscrivi un atto nullo per lameno due motivi: 1 immobile soggetto ad abuso edilizio 2 difformità tra stato reale e planimetria catstale: ripeto entrame motivo di NULLITA' del contratto che è imprescrittibile e può esser richiesta da chiunque ne abbia interese, anche un vicino invidioso...
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina