1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. alberena

    alberena Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve a tutti, premetto che mi sono documentata su internet - non sono del settore.
    Vorrei un chiarimento su questa circolare dell'Agenzia del Territorio: se ho capito bene nel caso in cui siano state effettuate modifiche (comunicate a suo tempo con regolare DIA) che non incidono sulla corretta determinazione della rendita (es. modifiche interne come spostamento porta o abbattimento tramezzo che non ha variato il numero dei vani e la loro funzionalità) non c'è obbligo di dichiarazione della variazione in catasto.
    Quindi dovendo vendere un immobile il cui stato di fatto differisce dalla piantina catastale unicamente per le suddette modifiche interne, cosa è VERAMENTE necessario ?
    Grazie 1000 per il vostro aiuto.
     
  2. akaihp

    akaihp Membro Attivo

    Altro Professionista
    un notaio che applichi leggi e circolari.
     
  3. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    questa interpetazione della norma, secondo il mio parere, riguarda il solo aspetto fiscale di una compravendita (e per l'agenzia del territorio va bene).
    Però in sede di atto il notaio chiede alle parti (entrambi) di sottoscrivere la planimetria catastale dichiarando che quanto rappresentato è perfettamente conforme allo stato dei luoghi, tale dichiarazione può essere scavalcata da una relazione di un tecnico che sottoscrive la perfetta rispondenza degli elaborati catastali allo stato di fatto.
    L'atto quindi è valido da un punto di vista meramente fiscale (ed è quello che interessa allo stato per la tassazione) ma secondo me si presta ad eventuali problemi.
    Quindi il mio consiglio è di sistemare anche le piccole variazioni, il costo in proporzione alla vendita è irrisorio.
     
    A alberena piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina